problema: striscia gialla su negativo B/N

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Anonymous01

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Anonymous01 » 02/05/2014, 1:56

Silverprint ha scritto:Oppure per la cosa più ovvia, e cioè che la spirale si sia spostata leggermente più in alto, lasciando quindi una parte scoperta.
Succede.



Però se fosse così la striscia dovrebbe correre lungo tutto il rullo...
Chiedo all'OP se è questo il caso...



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Silverprint » 02/05/2014, 2:08

SilverInversion ha scritto:Però se fosse così la striscia dovrebbe correre lungo tutto il rullo...

Infatti, basta leggere il primo post:
Jackoberlinese ha scritto:....una simpatica banda giallo paglierino larga circa un cm su tutto il bordo del negativo


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Jackoberlinese
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 27/04/2014, 20:52
Reputation:

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Jackoberlinese » 02/05/2014, 21:33

Silverprint ha scritto:Oppure per la cosa più ovvia, e cioè che la spirale si sia spostata leggermente più in alto, lasciando quindi una parte scoperta.
Succede.

Un tempo insieme alle tank veniva venduto un anellino di blocco da inserire nel cilindro centrale sopra la spirale, poi hanno deciso che le alette in rilievo delle spirali che sono nella sede dove si infila il cilindro avrebbero retto sempre e comunque fornendo adeguato e costante attrito... purtroppo sono stati un po' ottimisti, a volte le spirali si spostano.

Se manca l'anello di ritegno e qualche spirale scorre sul cilindro troppo facilmente si può mettere un O-ring, o un altra spirale.


Si, questa eventualità l'avevo letta proprio qui sul forum su un altro post, e da quando l'ho letta riempio sempre la tank con 1/2 litro di chimici. Teoricamente anche se la spirale si spostasse, il rullo dovrebbe comunque rimanere immerso nel chimico. Te mo proprio di aver semplicemente messo poco fixer :(



Avatar utente
Jackoberlinese
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 27/04/2014, 20:52
Reputation:

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Jackoberlinese » 02/05/2014, 21:36

@SilverInversion, la tank e la sua spirale sono nuove. Avendo iniziato da poco avrò sviluppato in totale una quindicina di pellicole con esse. Non mi pare di aver notato perticolari difficoltà a caricare il rullo nella spirale...



Advertisement
Anonymous01

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Anonymous01 » 02/05/2014, 22:40

Jackoberlinese ha scritto:@SilverInversion, la tank e la sua spirale sono nuove. Avendo iniziato da poco avrò sviluppato in totale una quindicina di pellicole con esse. Non mi pare di aver notato perticolari difficoltà a caricare il rullo nella spirale...


Allora sono d'accordo con la tua analisi d'aver messo poco fixer.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Silverprint » 02/05/2014, 23:04

SilverInversion ha scritto:Allora sono d'accordo con la tua analisi d'aver messo poco fixer.

Peccato che...

Jackoberlinese ha scritto:... la striscia gialla è scomparsa, in compenso in sua vece si è presentata una striscia semplicemente più chiara...


Quindi o Jack ha messo sia poco fissaggio che poco rivelatore, oppure la spirale è salita. Per il 120 ci vogliono 500 ml.
E lui ci ha detto di aver usato proprio 500 ml.

Jackoberlinese ha scritto:... uso sempre mezzo litro...


Può anche essere che abbia inavvertitamente sbagliato le quantità, però fare lo stesso errore due volte non è molto probabile, ed essendo poco probabile mi pare più probabile che sia salita la spirale...


OT.
@silverinversion. Di leggere con attenzione non se ne parla, vero? Purché si possa contraddire il sottoscritto. X(

La pianti?

La cosa è tanto più sgradevole considerando che con la tua poca attenzione NON stai certamente aiutando una persona non particolarmente esperta, ma di ciò non ti curi... hai da far polemica, anche sulle cose più banali... :(


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Anonymous01

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Anonymous01 » 02/05/2014, 23:27

Silverprint ha scritto:@silverinversion. Di leggere con attenzione non se ne parla, vero? Purché si possa contraddire il sottoscritto. X(

La pianti?

La cosa è tanto più sgradevole considerando che con la tua poca attenzione NON stai certamente aiutando una persona non particolarmente esperta, ma di ciò non ti curi... hai da far polemica, anche sulle cose più banali... :(


Andrea,
la pianti vallo a dire a tua sorella, per piacere.
La tua posizione di Moderatore non ti consente un comportamento siffatto.
Premesso che io sono libero di esprimere il mio pensiero (posso oppure devo chiedere permesso al Moderatore ogni volta??), purché non leda l'onorabilità altrui - cosa che per inciso non ho mai fatto, ti invito a fare altrettanto senza ogni volta vedere in quello che scrivo significati che solo tu gli dai. Ma che soffri di manie di persecuzione per caso?
Fine OT.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: problema: striscia gialla su negativo B/N

Messaggioda Silverprint » 02/05/2014, 23:33

Non hai letto con attenzione quanto scritto da Jack (è evidente), eppure ti senti in dovere di fare una diagnosi, dall'alto dell'esperienza di chi non ha mai sviluppato un 120... :(

Perché mai?
Per contraddirmi... :(

Analogica.it è anche un servizio, specialmente per i meno esperti. Dare informazioni errate (a bella posta?) costringe chi ha a cuore la fotografia analogica a scrivere continuamente post di correzione.

Comunque la diagnosi è fatta, nonostante te a far confusione, Jack ha avuto la risposta e posso chiudere il thread.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti