Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9131
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda chromemax » 14/05/2014, 18:26

effegi61 ha scritto:una curiosita', il fissaggio con il precipitato se usato puro su uno spezzone di film non funziona un accidente, il film rimane scuro, se invece lo diluisco come da bugiardino, funziona comunque, tanto che aspettando il flacone fresco lo uso tranquillamente...piu' o meno tranquillamente....

E' normale anche con il fix buono, ad alte (e basse) concentrazioni la velocità e l'azione di fissaggio rallenta considerevolmente.



Advertisement
effegi61
esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda effegi61 » 15/05/2014, 8:43

Ecco qua, neanche finito di scrivere, prima o poi doveva succedere....comunque non e' male, il fissaggio non lo butto: secondo me su alcuni soggetti ci potrebbe anche stare...
soggett[album]http://www.analogica.it/gallery/album.php?album_id=147[/album]



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda bafman » 15/05/2014, 8:58

effegi61 ha scritto:comunque non e' male
...ah beh, se lo dici te :)
beninteso sei liberissimo di utilizzarlo, ma non sarà certo un pittoricismo ( :-s ) da te perseguito ma un vezzo lomografico



effegi61
esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda effegi61 » 15/05/2014, 9:18

Ma si Alberto, che ti devo dire, pensalo su un ritratto con un viraggetto seppia magari fatto a macchie ...potrebbe assomigliare a qualche vecchia lastra recuperata in qualche soffitta...
A proposito grazie a chromemax per la conferma, non lo sapevo proprio, non ci ho mai pensato, pensandoci avrei supposto il contrario.
Fabio



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda Silverprint » 15/05/2014, 9:23

Il problema di quelle macchie è che non sono stabili, l'immagine "solforata" sublima... cioè nel tempo svanisce, evapora. :D
Meglio un viraggio seppia pezzato.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

effegi61
esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda effegi61 » 15/05/2014, 9:39

Silverprint ha scritto:Il problema di quelle macchie è che non sono stabili, l'immagine "solforata" sublima... cioè nel tempo svanisce, evapora. :D

Perfetto! Potro' dichiarare pezzo unico, stampa uno di uno!


Fabio
_________________________________________________________________
"Pagheremo il prezzo che sara' necessario"

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9131
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda chromemax » 15/05/2014, 10:31

Mi pare di ricordare che era stata fatta una mostra con stampe non fissate e mano a mano che passavano i giorni le immagini si modificavano, diventavao diverse e "altre" fino a scomparire.
O forse era qualche altro materiale, boh non ricordo...



Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda isos1977 » 15/05/2014, 10:37

chromemax ha scritto:Mi pare di ricordare che era stata fatta una mostra con stampe non fissate e mano a mano che passavano i giorni le immagini si modificavano, diventavao diverse e "altre" fino a scomparire.
O forse era qualche altro materiale, boh non ricordo...


Ricordo anch'io qualcosa del genere... mi pare fossero stampe fatte con qualche prodotto naturale... tipo clorofilla... e le immagini sparivano con il passare dei giorni....


"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu


effegi61
esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 12/05/2014, 8:48
Reputation:
Località: FVG

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggioda effegi61 » 15/05/2014, 10:52

http://aureliendavidphoto.com/index.php/vanishing-people/


Al di la del come ( il francese lo capisco poco, parla di acquerelli, clorofilla) la trovo interessante come idea, in un certo senso va decisamente contro uno dei capisaldi della fotografia....fermare l'attimo per sempre....


Fabio
_________________________________________________________________
"Pagheremo il prezzo che sara' necessario"



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti