Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4831
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggio da impressionando »

Aggiungo che una volta reimbottigliati i brodi puoi dare una spruzzatina di gas all'interno della bottiglia per rimuovere l'aria (idea di Sandro). Se vuoi lasciare le bacinelle piene una volta si usava il coperchi galleggiante ma è una schifezza immonda e a livello amatoriale è esagerato. In CO è buona cosa tenere sempre il fix piuttosto fresco senza sfruttarlo a fondo..... lo stop si rifà a prescindere con acido citrico commerciale e costa pochi cent.... lo sviluppo con tempi ragionevoli dura a vista



Avatar utente
umperio
esperto
Messaggi: 180
Iscritto il: 25/02/2015, 23:28
Reputation:

Re: Prodotti per sviluppo e fissaggio e loro durata.

Messaggio da umperio »

Grazie a tutti per i consigli, ho preso nota di tutto e appena posso mi leggo con calma il data sheet Ilford.
Cercherò comunque di non esaurire a fondo il fix, onde evitare col passare del tempo spiacevoli "mutazioni" della pellicola!
Umberto

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi