proiettore dia 6x6

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9121
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda chromemax » 02/12/2013, 15:35

Bruno0.5 ha scritto:Guido Ammirata dovrebbe avere due piedini, come tutti noi. :D

E allora non va bene per il P11 =))



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda Elmar Lang » 02/12/2013, 15:48

Condivido il parere di Paolo sul P-11, che va' trattato con molta cura ed acquistandone uno, possibilmente verificandone il funzionamento soprattutto meccanico.

Il suo tallone d'Achille è un sistema a frizione con testina gommata, che col tempo tende ad indurirsi o magari a coprirsi di sporco che "lucidandosi" con l'uso provoca slittamento e mancato avanzamento del caricatore. Ecco che qui il riparatore o chi da sé avesse un poco di manualità, potrà riportare l'apparecchio in funzione.

La lampadina non è introvabile, ma va' richiesta con pazienza, magari ordinandone una scorta di 3 o 4 pezzi: la Osram la ha ancora in catalogo e -pur costosa- può essere ordinata regolarmente, specie se ci si rivolge ad un negozio di elettroforniture ben specializzato.

Le ottiche Heidosmat sono assai buone.

E' anche vero che il P-11 è sì a doppio formato, ma non consente proiezioni contemporanee di dia 6x6 e 24x36, se non con risultati deludenti: o una enorme e l'altra giusta o l'una giusta e l'altra a formato francobollo...

Il P-11, nella media dei grossi proiettori dell'epoca, è molto silenzioso, anche come meccanica.

Buon pomeriggio,

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Bruno0.5
guru
Messaggi: 390
Iscritto il: 26/08/2013, 11:12
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda Bruno0.5 » 02/12/2013, 16:07

Elmar Lang ha scritto:... un sistema a frizione con testina gommata, che col tempo tende ad indurirsi o magari a coprirsi di sporco che "lucidandosi" con l'uso provoca slittamento e mancato avanzamento del caricatore...


Magari sto dicendo una cavolata non conoscendo per niente il sistema a frizione a testina gommata da te indicato.

Ma ho provato a resuscitare delle stampanti che avevano i rulli di gomma che trascinano la carta ormai induriti.
Utilizzando uno straccio con della trielina e passando più volte sulla gomma finché sullo straccio non appare più il nero della gomma.

In questo modo la gomma di ammorbidisce, si pulisce e trascina meglio la carta.

Forse una cosa analoga si potrebbe fare per il P11.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda Elmar Lang » 02/12/2013, 16:12

Infatti.

Un mio P-11 acquistato anni fa per due soldi come non funzionante, lo resuscitai pulendone la frizione gommata con uno straccio imbevuto d'alcol, ripulendone la superficie da sporco, polvere ed unto. L'ammoniaca -puzza a parte- ridà alla gomma che non sia proprio marcia o totalmente disseccata/screpolata, la necessaria elasticità.

La meccanica del P-11 è anche molto ben fatta e tutto sommato abbastanza semplice.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda impressionando » 02/12/2013, 19:11

Elmar Lang ha scritto:E' anche vero che il P-11 è sì a doppio formato, ma non consente proiezioni contemporanee di dia 6x6 e 24x36, se non con risultati deludenti: o una enorme e l'altra giusta o l'una giusta e l'altra a formato francobollo...

Ovviamente..... l'ottica va a braccetto con il formato ma la mia maggiore perplessità è data dal condensatore. Proiettare il 35mm con il condensatore per il 6x6 è impossibile, l'ottica è secondaria.... basta allontanarsi (se c'è spazio). Lo stesso problema l'ha riscontrato nel Dual P che però ho risolto acquistando l'apposito gruppo di condensatori (ne sono stati prodotti 3; uno l'ho io uno l'ha Heidecke e l'ultimo Franke B-) ) e facendomi in casa il riduttore per montare l'Apogon 90.



utente04

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda utente04 » 02/12/2013, 19:20

Concordo con Paolo, il P11 oggi come oggi può essere causa di grattacapi e spessissimo lo è.
Va preso per godere dell'oggetto in se, che è bellissimo.
Per un utilizzo frequente meglio dotarsi di due proiettori distinti per i due formati.
io ho risolto con il Leitz Pradovit CA2500 e il Rollei P66.
Avrei in effetti anche un P11 che non uso da tantissimo , ricordo che col tempo aveva palesato qualche magagna che me lo aveva fatto accantonare ma non ricordo nemmeno cos'abbia che non va, prima o poi lo tirerò fuori dal sacello e mi rinfrescherò la memoria.



Avatar utente
alessandro0772
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/12/2013, 19:05
Reputation:

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda alessandro0772 » 04/01/2014, 11:54

Elmar Lang ha scritto:Giustissimo: gli onestissimi e convenienti Malinverno non vanno assolutamente sottovalutati.

E' che al giorno d'oggi si possono trovare degli allora costosissimi Rollei P-11 a cifre ridicole. E quei monumentali cosi metallici sono anche eccellenti "oggetti da conversazione".

E.L.


Ciao,cosa intendi per "cifre ridicole"? sulla baja spaziano dai 350 ai 150.
grazie

Alessandro



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5548
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda -Sandro- » 04/01/2014, 11:59

alessandro0772 ha scritto:
Ciao,cosa intendi per "cifre ridicole"? sulla baja spaziano dai 350 ai 150.
grazie

Alessandro


Eh, ormai la cuccagna è terminata.

Ho comprato un P11 per ottanta euro qualche anno fa, poi siccome necessitavo altre ottiche e volevo un secondo filtro anticalore per la lampada da 500W, ne ho comprato un altro per 50 euro pochi mesi dopo, regalando poi ciò che mi era rimasto ad un amico. Oggi i prezzi sono veramente eccessivi, praticamente non si può più comprare nulla.

Due note sul P11: le lampade si trovano facilmente su ebay, ne ho comprate un lotto di sei per 70 euro, e con quelle sarò a posto per diversi anni.
Il tampone gommato si ravviva immediatamente con un solvente, la trielina (ora introvabile), oppure un poco di acetone, ed il problema è risolto.



utente04

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda utente04 » 04/01/2014, 12:14

alessandro0772 ha scritto:Ciao,cosa intendi per "cifre ridicole"? sulla baja spaziano dai 350 ai 150.
grazie
Alessandro

Alessandro, se sapessi cosa costava nuovo quell'aggeggio li, i 150 euro di oggi potrebbero essere considerati una cifra ridicola.
Comunque sia, come è stato giustamente detto la pacchia è finita da quel dì , i prezzi sono lievitati, e il fenomeno è macroscopico soprattutto su ebay, dove ormai mediamente i prezzi sono più alti di quelli dei negozi, anche in virtù delle spese di spedizione, lievitate sconsideratamente anche quelle.
Qualche prezzo cosiddetto ridicolo, si può ancora spuntare in qualche mercatino di roba usata o in occasioni sporadiche, ma niente di più.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: proiettore dia 6x6

Messaggioda Elmar Lang » 04/01/2014, 14:50

Beh, la pacchia ogni tanto c'è, basta cercare.

Come accennato in altra discussione, qualche mese fa ho comprato, nei pressi di Brescia, un P-11 a circa 50 Euro, con lo zoom Vario-Heidosmat; il tutto praticamente nuovo, con istruzioni, valigia, ecc.

Era su uno dei siti di vendita diretta (ora non ricordo se Subito.it o l'altro che fa capo ad eBay). Dovendo andare a Milano, ho fatto una piccola diversione e sono andato a ritirarlo: mi ha pure regalato un bello schermo "vintage".

Comunque, anche 150,- Euro per un P-11 completo ed in buone condizioni, non è un furto.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti