Protopan 400

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Anonymous01

Re: Protopan 400

Messaggioda Anonymous01 » 07/10/2013, 2:42

manalog ha scritto:Mi sembra strano che sia una Rollei rimarcata... Quelli della Protopan cosa ci guadagnerebbero?

Non ho mai capito cosa venda la Rollei: sono prodotti della vecchia Agfa rimarcati (e quindi in via di esaurimento), oppure producono nuovi materiali?



Sono prodotti della Agfa Gevaert in Belgio, che esiste tuttoggi e produce materiale fotosensibile per ricognizione aerea e sorveglianza di traffico...



Advertisement
Avatar utente
lucaguerri
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 07/01/2013, 9:22
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Protopan 400

Messaggioda lucaguerri » 22/11/2013, 16:12

Allora la mia Nikon F80 non ha riconosciuto il codice dx, dava errore e l'ho dovuto impostare a mano.

Il supporto acetato é leggerino e tende ad arricciarsi, non c'é nessuna scritta vicino alle perforazioni... La pellicola é completamente anonima :-)

L'ho esposta a 320 asa e cucinata per 15 minuti in finol 1+1+100 (come da bugiardino, la prima volta mi ci affido) ma é venuta leggerina (come il supporto :-) credo avrei dovuto esporla a 250 asa e svilupparla per un 20% in piú...

Grana contenuta, ma vorrei rivederla una volta esposta e sviluppata come sopra!

Sará che sono abituato troppo bene con la TMAX400 e le HP5+ ma la PROTOPAN non mi ha convinto troppo...
Fateci un giro, costa poco e potrebbe fare al caso vostro!



Anonymous01

Re: Protopan 400

Messaggioda Anonymous01 » 23/11/2013, 0:16

_Aenea_ ha scritto:Uso come pellicole la rpx100 e la rpx400.


Ed infatti sono fabbricate dalla Ilford Harman, poi rimarchiate dalla Rollei.



Avatar utente
_Aenea_
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 25/04/2013, 11:37
Reputation:

Re: Protopan 400

Messaggioda _Aenea_ » 30/11/2013, 14:08

SilverInversion ha scritto:
_Aenea_ ha scritto:Uso come pellicole la rpx100 e la rpx400.


Ed infatti sono fabbricate dalla Ilford Harman, poi rimarchiate dalla Rollei.


Assolutamente no. Queste sono leggende metropolitane: sono emulsioni "nuove". :((



Advertisement
Anonymous01

Re: Protopan 400

Messaggioda Anonymous01 » 03/12/2013, 9:44

_Aenea_ ha scritto:
SilverInversion ha scritto:
_Aenea_ ha scritto:Uso come pellicole la rpx100 e la rpx400.


Ed infatti sono fabbricate dalla Ilford Harman, poi rimarchiate dalla Rollei.


Assolutamente no. Queste sono leggende metropolitane: sono emulsioni "nuove". :((


E chi ha detto che sono emulsioni "vecchie"?
Sono comunque prodotte dalla Ilford Harman nella fabbrica di Mobberley, Cheshire, England.



Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Protopan 400

Messaggioda joeanty » 28/04/2014, 23:16

Ne ho provate due questo WE e a me sembra molto simile alla Rollei Retro 400s (che a sua volta è la Aviphot 400S della Agfa).
Sviluppata in XTOL 1+2 per 17 minuti a 20°C, le scansioni sono venute bene ed anche il negativo, ad occhio, sembra facilmente stampabile, ma non so quando potrò rimontare l'ingranditore per fare una prova.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti