Prova marginatori "Self made"

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
ulan_bator
esperto
Messaggi: 175
Iscritto il: 21/09/2012, 13:19
Reputation:
Località: Provincia di Alessandria - Piata Pianüra

Prova marginatori "Self made"

Messaggioda ulan_bator » 02/03/2014, 19:31

Buongiorno a tutti, :)
Personalmente ho sempre usato il marginatore a lamelle mobili stampando solo sino al formato 18x24 (trovo il marginatore comodissimo).
Ora volevo cimentarmi sporadicamente anche su formati più grandi (24x30 per il 35 mm e 30x30 per il MF) ed ho cercato in rete un marginatore idoneo, ma i prezzi sono, almeno per un hobbista, pressoché spaventosi per quei formati, soprattutto se si pensa di utilizzarli occasionalmente.

Alcuni giorni addietro, dopo varie e vane ricerche, me ne ero finalmente aggiudicato uno sulla baia, usatissimo ma funzionante, ad un prezzo umano.
Sfiga da cinematografo: al venditore cade (ovviamente rompendosi) mentre lo tira giù dallo scaffale prima di spedirmelo: affare sfumato. :wall:

Ho deciso allora di far da me; così, anche grazie a spunti trovati sul web e sul forum, ne ho costruiti un paio a misura fissa, sostituibili su unica base di supporto.

Vi passo la ricetta, casomai a qualcuno potesse tornare utile o come idea base per realizzare qualcosa di meglio.

Ingredienti:
Per il supporto: 1 tavoletta di bilaminato bianco da cm. 35,1 x 50,1 sotto la quale incollare dei gommini antiscivolo;

Per ogni marginatore (foto 1):
- un foglio di polipropilene compatto bianco o incolore per la base (cm. 35 x 50 di spessore 1 mm o più);
- un foglio di polipropilene compatto nero per ricavarvi la cornice marginante (anch’esso da cm. 35 x 50 stesso spessore);
01.jpg
foto 1

- pezzi di cartoncino, nastro carta, nastro biadesivo, riga e cutter, forbici, righello, colla roller, radio accesa.

Procedimento:
Al supporto di bilaminato (foto 2) ho applicato la bordatura e, con gli avanzi del PP ho realizzato dei fermi: sotto il supporto ho applicato gommini antiscivolo per poterlo piazzare sul piano dell’ingranditore
02.jpg
foto 2


Con il cutter sul PP nero si ritaglia la finestra per la carta, delle dimensioni desiderate in base al formato utilizzato. Con la parte asportata ho realizzato delle striscie di rinforzo da applicare col biadesivo sopra la finestra stessa per renderla più rigida e pesante; con i ritagli dei ritagli ho realizzato i fermi per il supporto in modo che ogni marginatore vi si incastri senza scivolare qua e là (vedi foto 2);
Come assemblare il tutto lo si intuisce facilmente dalla foto 3. (I due angolini di cartoncino sono spessorati sotto con striscie di altro cartoncino in modo da favorire l’inserimento dei fogli di carta sensibile).
03.jpg
foto 3


L’insieme, una volta assemblato e chiuso appare come in foto 4.
04.jpg
foto 4


Per cambiare formato di stampa basta sostituire i marginatori sul supporto (foto 5)
05.jpg
foto 5


I vari formati si possono accatastare uno sopra l’altro sull’unico supporto quando il tutto non serve(foto 6).
06.jpg
foto 6


Ho usato l’accorgimento di usare gommini antiscivolo di spessore tale da avere il piano d’appoggio della carta sul PP bianco alla stessa altezza del piano di appoggio della carta sul provinatore, il tutto per non subire eccessive variazioni all’esposizione.

Il sistema è ovviamente integrabile con altri formati.

I fogli di PP li si trova nei vari brico, generalmente negli stessi espositori del plexiglass e/o del policarbonato alveolare.
Per il tutto la spesa si aggira su poco più di una decina di euro.

Sicuramente si potranno utilizzare altri materiali e certamente il prototipo è migliorabile ma intanto che cerco un’altra occasione……. posso cominciare! :ymhug:

:ympeace: Luciano


Se il tempo è denaro..... il denaro non è tempo. Il sistema non è reversibile! [-x

Advertisement
Avatar utente
Reni
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/06/2011, 21:49
Reputation:
Località: Ferentino (FR)

Re: Prova marginatori "Self made"

Messaggioda Reni » 07/03/2014, 20:52

Quasi quasi ci provo!
Grazie per averlo condiviso :)



Avatar utente
ulan_bator
esperto
Messaggi: 175
Iscritto il: 21/09/2012, 13:19
Reputation:
Località: Provincia di Alessandria - Piata Pianüra

Re: Prova marginatori "Self made"

Messaggioda ulan_bator » 10/03/2014, 11:02

Reni ha scritto:Quasi quasi ci provo!
Grazie per averlo condiviso :)


Prego! se servono altri chiarimenti o altre foto di dettaglio basta chiedere. :)

:ympeace: Luciano.


Se il tempo è denaro..... il denaro non è tempo. Il sistema non è reversibile! [-x



  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti