Prove di esposizione

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Prove di esposizione

Messaggioda maxnumero1 » 15/06/2011, 18:35

Marcello,troppo complicato per un"cervelletto"come il mio
ora stò pensando a farmi un oggetto tipo quello di Etrusco,ma piu semplice,devo solo trovare i materiali



Advertisement
Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: Prove di esposizione

Messaggioda ryo » 15/06/2011, 18:53

Non ti nascondo che il sistema di Etrusco lo adotto anche io; è semplice, facile da realizzare e personalizzabile, oltre che perfetto per provinare sempre lo stesso punto.
Il metodo illustrato dal video di Guarrellam, però, è quello classico, intramontabile!!! Il più semplice in assoluto. Io, fossi in te, proverei prima quello.
Marcello



Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Prove di esposizione

Messaggioda maxnumero1 » 15/06/2011, 19:04

guarrellam ha scritto:Ragazzi,state complicando un pò le cose......
Una cosa alla volta è meglio.
Ho fatto un video di pochi secondi,dimmi come ti pare.


http://www.youtube.com/watch?v=WBYN6XbHc_4


quello che non capisco...
okscoprila primaparte,poi quando scopri la seconda parte,la prima prende luce
a meno che,tu,non copra la primamentre fai prendere luce alla seconda



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Prove di esposizione

Messaggioda guarrellam » 15/06/2011, 20:20

Max,non devi coprire la prima o la seconda,devi andare avanti col provino.
Ti troverai un foglio con delle strisce,da chiaro a scuro.


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Advertisement
Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: Prove di esposizione

Messaggioda ryo » 15/06/2011, 20:53

Verissimo, in pratica la prima striscia che fai accumula le varie esposizioni e l'ultima è quella che prende solo i secondi campione (3, 5, 6, 2 o quello che vuoi).




Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: Prove di esposizione

Messaggioda robi 64 » 15/06/2011, 22:52

salve,il mio metodo e' differente: metto la striscia per 5 secondi, se non va bene metto un' altra striscia per 10 sec. e poi lavoro sul diaframma.Di solito il tempo e' questo.



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Prove di esposizione

Messaggioda etrusco » 16/06/2011, 11:26

Tutto dipende da come fai il provino ossia se nello scalare vai a coprire o a scoprire il foglio... Vanno bene entrambe i metodi. Non vorrei ripetermi, però senza esposizione iniziale su tutto il foglio puoi fare dei provini a scalare molto limitati per non dire inutilizzabili a meno che tu non stia lavorando con stampe di piccolo formato ....


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Prove di esposizione

Messaggioda maxnumero1 » 16/06/2011, 12:26

non capisco cosa intendete a lavorare con il diaframma
se chiudo di uno stop,il tempo quasi raddoppia



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Prove di esposizione

Messaggioda guarrellam » 16/06/2011, 19:14

Max,ti è stato utile il video?


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti