Quale analogica scegliere!

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Battello
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/04/2016, 15:40
Reputation:

Re: RE: Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda Battello » 02/05/2016, 20:14

graic ha scritto:Una cosa che vedo sui vetri degli zoom sono delle ombreggiature che spero siano sporco e non funghi, qualcuno più espoerto in 'micologia' ti potrà dire.

Immagine
Ho comprato 4 pile LR44 di cui, 2 non di marcae 2 della duracell garantite fino al 2020. Con entrambe purtroppo mi fa vedere questa lucina lampeggiante rossa che dal manuale che ho in inglese c'è scritto che lo fa quando è molto scarica.
A cosa potrebbe essere dovuto questo problema?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4555
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda graic » 04/05/2016, 9:24

Ciao, non ho notizie allegre per te, ho scavato la mia Yashica Fx-D e ho provato a riprodurre il difetto da te osservato togiendio le pile e scattando e la tendina si chiude sempre perfettamente, le mie pile erano LR44 parzialmente esaurite (puntino rosso lampeggiante) ma la macchina funziona in modo perfetto. A questo punto penso che sia difettosa, non so se basta una pulita, ma non credo, tenendo conto del fatto che possiedi le ottiche yashica però ti consiglierei di trovare un altro corpo di questa casa, che sia una FX-D o (meglio) la precedente FR o FR1, che trovi a pochissimi soldi, o addirituura un 'lussuoso' corpo contax 137, 139 o 159


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Battello
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/04/2016, 15:40
Reputation:

Re: RE: Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda Battello » 04/05/2016, 9:34

graic ha scritto:Ciao, non ho notizie allegre per te, ho scavato la mia Yashica Fx-D e ho provato a riprodurre il difetto da te osservato togiendio le pile e scattando e la tendina si chiude sempre perfettamente, le mie pile erano LR44 parzialmente esaurite (puntino rosso lampeggiante) ma la macchina funziona in modo perfetto. A questo punto penso che sia difettosa, non so se basta una pulita, ma non credo, tenendo conto del fatto che possiedi le ottiche yashica però ti consiglierei di trovare un altro corpo di questa casa, che sia una FX-D o (meglio) la precedente FR o FR1, che trovi a pochissimi soldi, o addirituura un 'lussuoso' corpo contax 137, 139 o 159

Ciao Graic! Invece io ho un'ottima notizia! Un mio amico ha una Canon analogica e se ne intende più di quello che mi faceva credere! Allora mi ha detto ieri sera di portarla da lui a far vedere. Me la smontata e l'ha gurdata un po', il puntino che vedevo io sulla destra era semplicemente il sensore che indica la quantità di luce. Infatti mi ha fatto vedere che se inquadra una lampadina il sensore si alza notevolmente colorando più puntini, viceversa se metteva il tappo in modo da tappare l'obbiettivo, l'indicatore era come nella foto, ovvero si illuminava solo un puntino rosso.
Detto c'ho, ha notato che la tendina meccanica si incanta a metà e basta sbloccarla delicatamente con la mano per farla tornare su, infatti, quando è completamente chiusa (come dovrebbe essere normalmente) posso caricare e scattare la foto, fatta una foto si riblocca come al solito o a metà (come in una foto già postata di recente) o completamente aperta ovvero resta giù ripiegata su stessa. Lui mi ha detto di usare qualche prodotto apposta per far si ti togliere ossido o eventuale ruggine su questa tendina meccanica, e far si che slitti come faceva in passato per farla rifunzionare alla grande! Infatti sono felicissimo!
Detto questo, che prodotto mi consigli per sbloccare, lubrificare le parti meccaniche all'interno di una reflex?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 647
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda adrian » 04/05/2016, 9:44

mmmm... mi sembra un'affermazione azzardata, comunque l'unica cosa che mi arrischierei ad usare e' un paio di gocce di benzina per accendini... se ci metti roba oleosa vai sicuro che la butti! :D



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4555
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda graic » 04/05/2016, 9:49

Un otturatore a tendina metallica Copal square è un oggetto sofisticato e complesso, sinceramente non credo proprio che possa tornare a funzionare con una miracolosa spruzzata. Io di quegli otturatori ne ho visto e usato acentinaia, purtroppo nessuno che rimaneva in quelle strane configurazioni, si divideva in due categaorie o buoni (che funzionavano) o che non funzionavano affatto. Per le mie scarse competenze in materia la lubrificazione con sostanze inidentificate di meccanismi come quelli equivale se non alla morte almeno al coma irreversibile. Per me l'unica cosa che puoi (tentare) di fare è uno spruzzaggio con bomboletta di aria compressa per vedere se si tratta solo di polvere. Per altre informazioni meglio che aspetti consigli più autorevoli come per esempio quello di Nicola (vngncl61 II°)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4555
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda graic » 04/05/2016, 9:52

Comunque se per caso il problema è del tipo indicato dal tuo amico una cura potrebbe essere quella si scattare .... scattare ..... scattare fino a che il meccanismo si 'scioglie'


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2860
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda Elmar Lang » 04/05/2016, 9:59

Trattandosi di un ricordo di famiglia, magari la cosa migliore è quella di "museificare" l'oggetto, evitando guai peggiori ed utilizzare le ottiche, come ti è stato consigliato, su un altro corpo Yashica con attacco a baionetta o, magari su una Contax; tutte fotocamere che -a parte alcuni dei modelli col nome tedesco- costano sempre cifre irrisorie.

Potresti comunque rivolgerti ad un (bravo) fotoriparatore per un preventivo: concordo che soluzioni fai-da-te con iniezioni di liquidi disossidanti potrebbero solo peggiorare la situazione.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda lo_Spocchioso » 04/05/2016, 12:00

Sfamate i riparatori, nei limiti della non-convenienza massima che siete disposti a sopportare!


Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2860
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda Elmar Lang » 04/05/2016, 12:47

I fotoriparatori sembrano una razza in via di estinzione: hanno un'età media da cronicario, eppure operano ancora con passione e, temo, facciano pure fatica a trovare apprendisti, cui trasmettere il lavoro.

Forse, i ragazzi preferiscono -almeno apparentemente- diventare uèbdesainer, diggèi, pierre, o sfondare a Italiasgot-talent...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Alex65
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 02/05/2016, 17:04
Reputation:

Re: Quale analogica scegliere!

Messaggioda Alex65 » 04/05/2016, 18:46

beh, io ti consiglio la olympus om 2 spot program su ebay la puoi trovare attorno ai 100€ ed anche meno e poi piano piano prendi 3/4 ottiche in base a cosa verresti fotografare, credimi ne vale la pena economica, una macchina che ti consente il manuale e l'automatismo in totale sicurezza. ;)





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti