Quale panoramica?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 244
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda Zenit photosniper » 27/11/2017, 12:52

Per me avere un obiettivo medio formato grandangolare di così grande qualità significa anche avere più libertà di comporre lo scatto successivamente in fase di stampa potendo ritagliare senza particolare perdita di qualità (ovviamente in proporzione al formato di stampa ed all'ingrandimento).
Valuta anche questa opzione ;)
Scattare con la SWC alle prime non è semplice, tuttavia fatta l'abitudine resta una macchina veloce e silenziosa (ovviamente anche grossa e pesante ma questo vale per tutte).
Detto questo ti scrivo ciò per aiutarti a ponderare, anche la Mamiya 7 è una gran macchina (anche se non amo la sensazione "plasticosa" dei materiali) e può far benissimo al caso tuo.
Riguardo al formato io adoro il 6x6 anche per i panorami, ma quelli sono gusti :)



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2059
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Quale panoramica?

Messaggioda Elmar Lang » 29/11/2017, 7:48

Una "vecchia" panoramica, è l'ottima Brooks-Plaubel Veriwide, dotata di un ottimo e corretto Schneider: realizza fotogrammi 6x9. È pure compattissima.

Senza voler sembrare il solito guastafeste, vorrei soggiungere che la Horizon è tutt'altro che una "toy camera", nonostante la carrozzeria in plastica.
Le macchine ad ottica rotante, in effetti, sarebbero le vere fotocamere panoramiche, tra le quali non vanno dimenticati i cari modelli di Widelux prodotti dalla Giapponese Panon, che realizzò anche fotocamere per film tipo 120.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 424
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda durstm850 » 29/11/2017, 8:12

lucaballotta ha scritto:Buongiorno a tutti,
sono intenzionato ad acquistare una fotocamera panoramica e sono fortemente indeciso tra questi tre modelli:
*Hasselblad X-pan (2500 EURO)
*Fuji GX617 (2000-2500 EURO)
Fuji G617 (2000 EURO

Ho capito che cerchi una panoramica, ma non ho capito se 35mm o 6x17 su rullo 120 perche la differenza in termini di qualita, peso e praticita è tanta tanta tanta.
Comunque...
Per esperienza personale, io ti sconsiglio le fuji gx617 o simili cinesi. Non per la qualità degli obbiettivi che sono favolosi, ma perche sei vincolato agli obbiettivi a corredo fuji con relativi coni propietari. Io ho una DAY 617 cinese simile alla Goersi e altre orientali, con un 75mm nikon e relativo cono. Ma se voglio cambiare focale devo procurarmi conispecifici alla focale e spazio per portarli a giro.
Ora sto pensando infatti di prendere una grande formato 4x5 con dorso 6x17 o la specifica shenhao 617 che come prezzi nuova si avvicina alla fuji usata. E li ci metti tutte le ottiche GF che vuoi.
Immagine

l'adattaore panoramico per la mamiya7 celo anche io ma lo trovo scomodo e lo uso quasi mai e poi rispetto al 6x17 la differenza e mostruosa.
Mi riferisco alla stampa dei 6x17. Poi se il tuo obbiettivo e la scansione mi fermo. Non ho esperienza sufficente. Faccio tutto all`ingranditore.

Le varie xpan e cloni fuji Tx1 hanno raggiunto valutazioni secondo me fuori da ogni senso. Capisco che per noi appassionati sono una vera calamita sti oggettini ma tutto ha un limite per me rimangono sugli scaffali ebay.
Ciao



Avatar utente
lucaballotta
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/07/2016, 23:55
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda lucaballotta » 29/11/2017, 10:33

durstm850 ha scritto:Ho capito che cerchi una panoramica, ma non ho capito se 35mm o 6x17 su rullo 120 perche la differenza in termini di qualita, peso e praticita è tanta tanta tanta.


Neanche io purtroppo, se la x-pan costasse 1200-1300 euro avrei già deciso... Ma purtroppo non è così.


durstm850 ha scritto:Io ho una DAY 617 cinese simile alla Goersi e altre orientali, con un 75mm nikon e relativo cono. Ma se voglio cambiare focale devo procurarmi coni specifici alla focale e spazio per portarli a giro.

Come ti trovi? io gli obbiettivi per il grande formato ce li ho e se la trovassi ad un buon prezzo (con mirino però) sarebbe un tentativo senza svenarmi.

durstm850 ha scritto:Ora sto pensando infatti di prendere una grande formato 4x5 con dorso 6x17 o la specifica shenhao 617 che come prezzi nuova si avvicina alla fuji usata. E li ci metti tutte le ottiche GF che vuoi.

Io ho una Toyo 4*5", non sapevo che si potesse mettere un dorso 6*17 su una 4*5". E' possibile? Ovviamente dovrei rinunciare a scattare a mano libera.

Appena ho un attimo rispondo al resto.
Grazie mille intanto.



Avatar utente
franzcalab
esperto
Messaggi: 293
Iscritto il: 11/03/2013, 20:49
Reputation:
Località: S. Lazzaro di Savena (BO)

Re: Quale panoramica?

Messaggioda franzcalab » 29/11/2017, 11:07

È possibile utilizzare i dorsi specifici 6x17 per fotocamere 4x5" ma hanno dei limiti per quanto riguarda le focali. Non ricordo con esattezza ma direi che oltre il 120 forse 150 (dipende anche dalle ottiche) incominciano a vignettare.
Io avevo preso una Tomiyama Art Panorama 170 come alternativa economica alla Fuji GX617. Anche la Tomiyama permette il cambio delle ottiche (con limiti di focale) ma le piastre portaottiche te le devi costruire e devi rifarti la scala, in base all'ottica, sul pomello di regolazione della distanza (le piastre sono comunque abbastanza semplici). Di buono la Tomiyama ha una tasca posteriore dove è alloggiato il vetro smerigliato per una inquadratura e messa a fuoco precisa (n.b.:utilizzabile solo a macchina scarica).
Però, se pur utilizzabile anch'essa a mano libera, io usavo sempre il treppiede e allora, appena ho trovato una buona occasione per una Shen Hao PTB617, non me la sono fatta scappare...
Utilizza piastre tipo Linhof Technica e un'estensione del soffietto di circa 300mm., e puoi comporre l'immagine sul vetro smerigliato ad ogni scatto. (Uso e peso è equivalente ad una folding 4x5")
Unico neo, se vuoi realizzare un'inquadratura verticale, devi ruotare la fotocamera.

Ciao!
Francesco.


Ciao.
Francesco

Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 424
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda durstm850 » 29/11/2017, 11:14

lucaballotta ha scritto:
durstm850 ha scritto:Ho capito che cerchi una panoramica, ma non ho capito se 35mm o 6x17 su rullo 120 perche la differenza in termini di qualita, peso e praticita è tanta tanta tanta.


Neanche io purtroppo, se la x-pan costasse 1200-1300 euro avrei già deciso... Ma purtroppo non è così.


durstm850 ha scritto:Io ho una DAY 617 cinese simile alla Goersi e altre orientali, con un 75mm nikon e relativo cono. Ma se voglio cambiare focale devo procurarmi coni specifici alla focale e spazio per portarli a giro.

Come ti trovi? io gli obbiettivi per il grande formato ce li ho e se la trovassi ad un buon prezzo (con mirino però) sarebbe un tentativo senza svenarmi.

durstm850 ha scritto:Ora sto pensando infatti di prendere una grande formato 4x5 con dorso 6x17 o la specifica shenhao 617 che come prezzi nuova si avvicina alla fuji usata. E li ci metti tutte le ottiche GF che vuoi.

Io ho una Toyo 4*5", non sapevo che si potesse mettere un dorso 6*17 su una 4*5". E' possibile? Ovviamente dovrei rinunciare a scattare a mano libera.

Appena ho un attimo rispondo al resto.
Grazie mille intanto.

Con la DAYI mi trovo bene, ho il limite della focale come ti dicevo perchè ho il cono solo per il 75 mm che va anche per il Super-Angulon XL 72mm. Se voglio metter su il 90 non posso, e non ho intezione di comprare altri coni. l`ho presa usata a poco piu di 400 euro. le ottiche le avevo. Nuova si trova sui 1000 dalla cina. La qualita la fa l'ottica gf che ci monti. Il nikon 75SW costa nulla ormai e va da dio se poi hai gia un super angulon xl ti casca la mascella e non hai bisogno neanche di un center ND.
Si esiste il dorso DAYI 6x17 ma mi pare anche shenhao da installare dietro una comunissima 4x5. Si trova sui 500 euri con un po di pazienza.
ciao



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 424
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda durstm850 » 29/11/2017, 11:19

franzcalab ha scritto:Però, se pur utilizzabile anch'essa a mano libera, io usavo sempre il treppiede e allora, appena ho trovato una buona occasione per una Shen Hao PTB617, non me la sono fatta scappare...
Utilizza piastre tipo Linhof Technica e un'estensione del soffietto di circa 300mm., e puoi comporre l'immagine sul vetro smerigliato ad ogni scatto. (Uso e peso è equivalente ad una folding 4x5")
Unico neo, se vuoi realizzare un'inquadratura verticale, devi ruotare la fotocamera.

Ciao!
Francesco.

Bravo ottima camera, esiste anche folding. Come dicevo la voglio prendere anche io il problema e che per ora non l`ho mai trovata usata.



Avatar utente
franzcalab
esperto
Messaggi: 293
Iscritto il: 11/03/2013, 20:49
Reputation:
Località: S. Lazzaro di Savena (BO)

Re: Quale panoramica?

Messaggioda franzcalab » 29/11/2017, 11:28

La PTB è la folding.

Ciao!
Francesco.


Ciao.
Francesco

Avatar utente
franzcalab
esperto
Messaggi: 293
Iscritto il: 11/03/2013, 20:49
Reputation:
Località: S. Lazzaro di Savena (BO)

Re: Quale panoramica?

Messaggioda franzcalab » 29/11/2017, 18:39

Riprendo il discorso per alcune precisazioni, nell'ultimo messaggio sono stato sintetico perchè andavo di fretta...
La PTB617 è la folding, la Shen Hao ha a catalogo anche alcuni modelli non folding che, a parte apertura e chiusura del corpo, differiscono in pratica per i movimenti del dorso. Sul sito Shen-Hao potrete trovare i dettagli tecnici dei vari modelli.
Io ho preso la PTB semplicemente perchè mi è capitata davanti al naso ad un prezzo onestissimo (rispetto a quanto si vede in giro attualmente), non la stavo neanche cercando....
Dal mio punto di vista, non dover fare monta/smonta con le piastre portaottica è un grosso vantaggio, avendo già una 4x5" con attacco "Technika".
Un'altra nota: sono fotocamere nate per il loro portarulli 6x17 e solo quello, non esistono e non si possono montare chassis per pellicola piana.
Peso: Shen hao PTB617 + portarulli e Super Angulon 90 f/8 = 2,7 kg. circa. (corpo macchina 1,5kg. portarullo 800 g.)
Tomiyama Art panorama 170 con la stessa ottica: circa 200 grammi in più.

Non mi esprimo sulle fotocamere a ottica rotante (ho provato anche una Widepan 140) perchè hai già detto che non ti ispirano...


Ciao.
Francesco

Avatar utente
lucaballotta
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/07/2016, 23:55
Reputation:

Re: Quale panoramica?

Messaggioda lucaballotta » 29/11/2017, 22:35

@
Avatar utente
Elmar Lang

Elmar Lang ha scritto:Senza voler sembrare il solito guastafeste, vorrei soggiungere che la Horizon è tutt'altro che una "toy camera", nonostante la carrozzeria in plastica.

Purtroppo per la mia esperienza la horizon ha la stessa affidabilità delle fotocamere di produzione sovietica, come nei migliori dei luoghi comuni. La mia è stata riparata 3 volte per lo stesso problema. A fine fotogramma sul lato destro l'obbiettivo "si muoveva" e il fotogramma risultava con i lati orizzontali non paralleli andando ad invadere quello successivo. Nella parte del negativo affetta da questo problema c'era un evidente calo di nitidezza.
Se non avesse avuto questo problema sarebbe stata un ottimo prodotto, dal rapporto prezzo qualità insuperabile.
Magari sono stato solo sfortunato, anche se il foto-riparatore mi disse che non era la prima fotocamera nella sua carriera con quel problema.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti