quale rolleiflex?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda franny71 » 15/09/2012, 19:19

Nicò, hai accroccato esattamente come me con la cord...
pure a me me sega il collo, e mi aggiungo alla tua richiesta...
ne ho viste alcune made in HK non troppo costose (sui 35-40€ spedite), ma non ne conosco la qualità....
i coccodrilli vanno bene pure sulla mia vero?


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Advertisement
Avatar utente
Giulio FP 4
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 13/09/2012, 18:44
Reputation:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda Giulio FP 4 » 18/09/2012, 18:14

che bella, sulla baya bisogna stare attenti ai bidoni ma è troppo bella! fantastica direi!



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda Elmar Lang » 20/09/2012, 14:06

Salve,

la mia prima Rollei, fu una Rolleicord Vb con Xenar 3,5 comprata nuova (nel senso che era ancora nel magazzino in negozio) a Bassano del Grappa nel 1980: mi sentivo al settimo cielo con quella meraviglia di 6x6, per avere la quale diedi via di corsa la pur ottima Yashica MAT-124G. Poi commisi un errore (non so perché, ma quella fu la sensazione): ero a Torino, nel 1984, e da Marvin in via Lagrange vidi una Rolleiflex 3,5T in bellissime condizioni... feci il cambio, mettendoci su 30.000 lire; però il negoziante pareva molto soddisfatto dell'affare concluso. Infatti, un paio di giorni dopo non era più in vetrina. Caso vuole che proprio a Torino, alla fine dello scorso anno, io abbia comprato un'altra Rolleicord Vb... quella, fotograficamente parlando, mi è sempre mancata ed ora il vuoto è colmato.

Fatta questa noiosa premessa, direi che la scelta migliore rimane acquistando una Rolleiflex della serie "f", sia 3,5 che 2,8: entrambe sono in grado di dare ogni soddisfazione... specie se poi si fa' un salto ulteriore comprando (costa relativamente poco) un proiettore Rollei P11 bipasso ovvero per dia 35mm e 6x6: provare per credere.

L'importante è che la lente di ripresa sia in buono/ottimo stato. Poi, magari, dopo l'acquisto mettere in conto una revisione/pulizia/lubrificazione eseguita da un buon professionista, per avere in mano un apparecchio tornato al meglio delle sue prestazioni.

Se l'idea è provo-per-vedere-se-la-biottica-mi-piace-poi-chissà, allora forse è meglio cercare qualcosa di meno impegnativo (€€€) e rivolgersi magari ad ottime alternative quali la già citata Yashica o le ottime, vecchie Minolta o magari una Zeiss Ikoflex (non troppo antica) o, per "osare", una Seagull cinese.

Dopo una trentina d'anni di Rolleiflex... la prossima settimana acquisterò un corredo Meopta Flexaret-VI. Le macchine dell'Est Europeo le trovo sempre affascinanti e della Flexaret ho sentito meraviglie...

A presto,

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda giofex » 21/09/2012, 16:58

Ieri mi e' arrivato questo gioiellino che stavo puntando da tempo (3.5f).... E' tenuta perfettamente e non vedo l'ora di battezzarla...
ImageUploadedByTapatalk1348239612.552599.jpg


ciao

Giorgio

Advertisement
Avatar utente
Cargua
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 07/12/2010, 11:42
Reputation:
Contatta:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda Cargua » 21/09/2012, 17:10

Complimenti!
Quanto gli hai dato?



Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda giofex » 21/09/2012, 20:12

Cargua ha scritto:Complimenti!
Quanto gli hai dato?

Me l'h venduta un amico...l'ho pagata euro 500 compresa di custodia, paraluce, filtri gialli e rolleinar 1 più il libro di derqui "storia delle rollei biottiche"....


ciao

Giorgio

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda mjrndr » 21/09/2012, 20:29

Che bella che è! Di che decennio è?

Off topic : forse è solo fascino vintage ma credo che dal '50 alla fine dei '70 ci sia stato un momento di grazia creativa che ha unito una meccanica sempre migliore a un design "pulito" che ha lasciato oggetti unici.



Andrea



Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 632
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda Luca Ghedini » 21/09/2012, 21:21

Chi trova un amico trova un tesoro... :-)
Molto bella e ancor più bello il prezzo; io ne ho appena comprata una, bella bella ma senza accessori, per sostituire la mia, brutta brutta, che dava spesso problemi e grattacapi al mio riparatore, ma l'ho pagata ben di più...
Ciao e complimenti.


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda giofex » 21/09/2012, 21:31

mjrndr ha scritto:Che bella che è! Di che decennio è?

Off topic : forse è solo fascino vintage ma credo che dal '50 alla fine dei '70 ci sia stato un momento di grazia creativa che ha unito una meccanica sempre migliore a un design "pulito" che ha lasciato oggetti unici.



Andrea

Stando ai numeri di serie dovrebbe essere di fine anni 60... Concordo con te nel rimpiangere l'estetica e la quasi perfezione meccanica degli apparecchi del tempo..


ciao

Giorgio

Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: quale rolleiflex?

Messaggioda giofex » 21/09/2012, 21:33

Luca Ghedini ha scritto:Chi trova un amico trova un tesoro... :-)
Molto bella e ancor più bello il prezzo; io ne ho appena comprata una, bella bella ma senza accessori, per sostituire la mia, brutta brutta, che dava spesso problemi e grattacapi al mio riparatore, ma l'ho pagata ben di più...
Ciao e complimenti.


Hai proprio ragione..;)
Una volta tanto una botta di c.... non guasta..


ciao

Giorgio



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite