Quale timer per il mio Meopta?

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
frankzappa
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 16/09/2011, 10:46
Reputation:

Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda frankzappa » 21/09/2011, 9:59

Salve,

ho un Meopta Axomat 5a, e sto per metterlo in funzione per la prima volta, aspettando che mi arrivi tutto il materiale necessario per la camera oscura.
Non ho ancora un timer per l'ingranditore e volevo chiedervi: che tipo di timer ci vuole? che accortezze seguire nell'acquisto? (non vorrei bruciare tutto....)



Advertisement
Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda stefano » 21/09/2011, 20:49

....ciao, non ti occorre un timer specifico x il tuo ingranditore... un timer è un timer.... c'è ne di piu sofisticati o meno.. digitali...analogici... ma la funzione di base rimane quella di accendere e spegnere la lampada al tempo impostato...sulla baya ne trovi di tanti tipi e tanti prezzi... un viponel, x esempio va bene è semplice è affidabile...(magari un po caro).. opp. un philips.. ne trovi parecchi...o kaiser..insomma la scelta è vasta. attento solo a quelli sulla baya inglese ... avendo in inghilterra la tensione a 110v (almeno mi pare) non lo so se qui da noi possono funzionare..



Avatar utente
Luigi65
esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 05/11/2010, 20:29
Reputation:
Località: Roma

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda Luigi65 » 21/09/2011, 21:41

io uso l'orecchio appoggiato ad un orologio a lancette e dito sull'interruttore
ciao
Luigi



Avatar utente
frankzappa
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 16/09/2011, 10:46
Reputation:

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda frankzappa » 22/09/2011, 1:25

stefano ha scritto:....avendo in inghilterra la tensione a 110v (almeno mi pare) non lo so se qui da noi possono funzionare..


GRAZIE.
Il 110 però, mi pare che sia quello americano...



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11274
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda Silverprint » 22/09/2011, 2:35

I 110v sono in Usa, i timer inglesi si possono usare.
Io prediligo quelli semplici, anche un beeper va bene. L'orologio sull'orecchio lo eviterei, ma solo perché per fare mascherature e bruciature a volte servono due mani... ;-)
Gli unici da evitare sono il Condor Timer perché va in corto e piglia fuoco (ne ho visti morir così parecchi...) e i Philps PDT che possono rompersi (senza pigliar fuoco, comunque).


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda stormy » 22/09/2011, 16:28

Io ho il viponel S15, di provenienza inglese, visto che montava la classica spina a tre pioli.
l'ho sostituita con una italiana e funziona perfettamente


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: Quale timer per il mio Meopta?

Messaggioda stefano » 23/09/2011, 12:32

.... pardon x l'errore sulla corrente inglese..... e dire che ci sono pure stato a londra,in un altra vita.. ma non ricordavo. .... comunque io invece come timer ho un timer industriale che mi a fatto un amico elettrotecnico semplice,preciso e che funziona da 15 anni. lo cambiero solo quando ne trovo uno con l'interruttore a pedale... x avere appunto le mani libere.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti