qualità digitale contro analogico 35 mm

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 508
Iscritto il: 07/12/2009, 10:45
Reputation:

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda admin » 14/09/2010, 11:25

Come tia abbiamo già scritto nell'altro post, ti preghiamo di avere un atteggiamento meno polemico nei confronti del mondo intero.


Alessandro (etrusco) De Marchi
Admin analogica.it
bio
Immagine

Advertisement
Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda Coglians79 » 14/09/2010, 12:28

ragazzi, per favore.


[i]Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
LORRAIN
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 10/10/2013, 11:32
Reputation:

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda LORRAIN » 13/11/2013, 16:49

la nitidezza.....rembrandt non era nitido per nulla......vermeer di più....boh che senso ha è un parametro così banale.......io uso ottiche leica degli anni 70 che hanno di certo poca nitidezza nei confronti dei moderni obiettivi mille strati mille contrasti ...colori modello "albero di natale"......mah.....



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda Pacher » 13/11/2013, 16:50

mi sembrava mancasse qualche cosa.... :))



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8068
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda chromemax » 13/11/2013, 17:16

Ma qual'è il prurito che fa rispondere ad un post, inutile, di tre anni fa? :)



anonymous1

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda anonymous1 » 13/11/2013, 19:12

Viva il necroposting ahahah




Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8068
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda chromemax » 13/11/2013, 19:44

Come è stato già specifcato i post non hanno una data di scadenza ma il fatto è che questo thread è inutile, come inutili sono stati i recenti post (miei compresi).
Poi tutti sempre liberi di esprimere qualsiasi opinione e se avete le mani che vi prudono (visto il titolo)... dateci dentro :)) (però magari in un apalestra ci si sfoga meglio :) )



Avatar utente
LORRAIN
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 10/10/2013, 11:32
Reputation:

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda LORRAIN » 16/11/2013, 16:57

chromemax il miglior post del 2013!

GRANDE i miei più sinceri complimenti!!! una summa!!!

parlo sul serio!



Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Re: qualità digitale contro analogico 35 mm

Messaggioda Federico » 21/11/2013, 21:11

A mio modesto parere, il confronto tra i due sistemi è incompatibile: con l'argento si ragiona in "cerchi ed ingrandimenti", mentre in digitale si ragiona in "quadrati e risoluzione".
Anche se questi elementi hanno in comune la composizione del fotogramma, sono modelli che restituiscono due immagini differenti.
A livello visivo rendono un effetto diverso, uno più morbido (analogico) e uno più regolare ed "elettronico" (digitale).
Una riflessione del tutto personale mi permette di aggiungere un aspetto non per nulla trascurabile: il digitale restituisce una fedeltà cromatica molto "personale", che spesso dipende dall'architettura di progettazione del sensore, oltre che dall'uso dell'ottica.
Nella mia esperienza mi sono trovato ad usare ottime macchine digitali (Nikon D5100 + Nikkor 50mm f/1.8) che però mi hanno restituito immagini cromaticamente NON CONFORMI alla realtà. A questo proposito quoto LORRAIN con la sua espressione «colori modello "albero di natale"».
Poiché ritengo che la fedeltà cromatica di un'immagine sia (imho) FONDAMENTALE, prediligo di gran lunga l'utilizzo della pericola.
Naturalezza, fedeltà cromatica, morbidezza generale sono altri elementi che concorrono e confermano la mia scelta.
Spero di esserti stato utile.
Ciao!!


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite