Rangefinder per un novizio...

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

domx1993
guru
Messaggi: 452
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da domx1993 »

vngncl61 ha scritto:I 12mm in LTM , non solo esistono, li fa la Cosina col marchio Voigtlander, ma sono pure stati i primi obiettivi per il 35mm con tale lunghezza focale.
Non sono accoppiati al telemetro, ma con un 12mm cannare la messa a fuoco è praticamente impossibile.

:-h
(quando capirò bene come funziona un telemetro forse capirò come mai non siano accoppiati, comunque sì, con quella pdc è impossibile sbagliare...)
ma sono obiettivi ancor in produzione? Magari con diversi attacchi?


Domenico

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


domx1993
guru
Messaggi: 452
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da domx1993 »

vngncl61 ha scritto: Mi ci è voluto più tempo a mettere i numeretti sulla foto, che a riparare il telemetro :(( :(( :((

:-h
:)) :))
comunque grazie mille Nicola, ora mi è tutto più chiaro, anche se credo che per potermene capacitare al 100% devo toccare una telemetro con mano, e prima o poi credo proprio che ne comprerò una (magari la ricoh 500g, che mi piace un sacco! :D)
Domenico

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ->KappA<- »

Quando ho preso le mie Canonet il primo utilizzo è stato un piccolo trauma...escludendo la XA (con la quale ho sempre fatto a meno del suo telemetro preferendogli l'iperfocale) sono le prime macchine a telemetro che uso.
Ho fatto fatica ad abituarmi al loro particolare utilizzo, tanto che le ho accantonate presto.
Ora, invece, dopo essermi deciso a scarrozzarmene in giro una (la GIII mi segue tutti i giorni), apprezzo la compattezza buona ma non esagerata che però non va a discapito dell'ergonomia, la silenziosità di funzionamento, il buon (per quel che ne capisco) telemetro e la resa dell'ottica.
Per non parlare della costruzione.

Continuo a preferire le reflex, ma ora mi rendo conto di che macchina piacevole da usare sia.

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ->KappA<- »

Sulla XA non ti posso dare un parere preciso, certo si tratta di un bell'oggettino molto efficente e completo.
Per essere una compatta è davvero versatile, purtroppo l'ho sempre usata con rullini a colori sviluppati e stampati dal laboratorio, con risultati altalenanti, anche se ora che ho intrapreso la via del BN sicuramente la rispolvererò, però mi è sempre sembrata in grado di fornire ottime fotografie.
Comunque il compianto Maitani sapeva veramente il fatto suo...

Ho anche una Minox, una delle prime (EL), ha sempre funzionato bene pure lei, ma le ho sempre preferito la Olympus, oltre che per la sicurezza (più che altro psicologica) derivante dalla presenza del telemetro, anche per la praticità d'uso.
Le Minox hanno una pessima abitudine...se hanno le pile a terra, o una panne elettrica, caricando e premendo il pulsante di scatto pur sentendosi un rassicurante "click" l'otturatore in realtà non si apre!
A causa di questa caratteristica la EL ha fregato un rullo anche a me (solo uno perché l'ho usata abbastanza poco)...invece niente infiltrazioni di luce, però l'ho sempre usata con la sua carinissima borsetta pronto.

Per l'uso che mi sono trovato a fare le reflex sono sempre state perfette, ma c'è da dire che mi sono avvicinato in maniera relativamente più seria alle telemetro solo di recente con la Canonet.
Immagino che poter disporre delle ottiche intercambiabili aumenti notevolmente la versatilità, anche se sono rimasto stupito da quante cose si possono fare con un 40mm f1.7 e un paio di scarpe comode.
Troppi anni di zoom...
Prima o poi ci andrò a fare un pochino di reportage (beh, almeno secondo i miei limiti), per provarla seriamente. :)
Tra l'altro la mia Canonet non ha il vizio delle Minox, senza batterie funzona su tutti i tempi, anche se resta per me un mistero il motivo per cui Canon ha deciso di lasciare l'esposimetro muto quando si fotografa in manuale. :-?

Avatar utente
ZigoZago
fotografo
Messaggi: 59
Iscritto il: 16/03/2012, 11:57
Reputation:
Località: Genova, Italy
Contatta:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ZigoZago »

->KappA<- ha scritto:Ora, invece, dopo essermi deciso a scarrozzarmene in giro una (la GIII mi segue tutti i giorni), apprezzo la compattezza buona ma non esagerata che però non va a discapito dell'ergonomia, la silenziosità di funzionamento, il buon (per quel che ne capisco) telemetro e la resa dell'ottica.
Per non parlare della costruzione.
Continuo a preferire le reflex, ma ora mi rendo conto di che macchina piacevole da usare sia.
E vabbè ma così non vale allora!

Già son qui che fremo sperando di accaparrarmene una...e tu che fai, scrivi 'ste cose che me la vanno salire ancora di più?!

Eddai, non vale! :p

Scherzo, comunque spero proprio di trovarne una ad un prezzo "decente"...:)

P.S.
Anche perchè si scherza tanto sulla Ricoh 500G ma funzionante 100% non è che la si trovi a poco, eh! :wall:
Il mio photostream di flickr (ancora niente di analogico per adesso...sorry! :( )

I miei tre fantastici apparecchi:
Bencini COMET 135 NK "Very Limited Edition" , Olympus 35 SP, Ricoh 500 RF

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ->KappA<- »

Affidabilità tedesca? =))
Alla mia EL, solo per essere stata appoggiata un po' rudemente su un tavolo (e aveva la borsa pronto!), s'è inchiodato il galvanometro...funziona ancora ed espone correttamente, ma il non sapere che tempo decide di usare mi irrita terribilmente...
Conosco il vizio di alcune reflex, come la Minolta XG1 se non erro, questa mancanza per me è inaccettabile per una reflex (come anche l'automatismo obbligato di altri apparecchi SLR), anche se destinata all'amatore, comunque pazienza, la Canonet è piacevole da usare anche senza esposimetro.
Poi, anche se adesso mi riesco ad arrangiare bene con delle alkaline scaricate a puntino, funziona comunque con batterie al mercurio, quindi sarà il caso di farci l'abitudine. :))

Ma ti sei fatto aiutare da un certo Aigor :)) prima di infondere la vita nella tua Zorkenstein? :ymdevil:

domx1993
guru
Messaggi: 452
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da domx1993 »

ZigoZago ha scritto:
->KappA<- ha scritto:Ora, invece, dopo essermi deciso a scarrozzarmene in giro una (la GIII mi segue tutti i giorni), apprezzo la compattezza buona ma non esagerata che però non va a discapito dell'ergonomia, la silenziosità di funzionamento, il buon (per quel che ne capisco) telemetro e la resa dell'ottica.
Per non parlare della costruzione.
Continuo a preferire le reflex, ma ora mi rendo conto di che macchina piacevole da usare sia.
E vabbè ma così non vale allora!

Già son qui che fremo sperando di accaparrarmene una...e tu che fai, scrivi 'ste cose che me la vanno salire ancora di più?!

Eddai, non vale! :p

Scherzo, comunque spero proprio di trovarne una ad un prezzo "decente"...:)

P.S.
Anche perchè si scherza tanto sulla Ricoh 500G ma funzionante 100% non è che la si trovi a poco, eh! :wall:
perché non provi a mettere degli annunci nei vari forum? Io alle volte ne ho viste di funzionanti a 50-60€ ;)
Domenico

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ->KappA<- »

ZigoZago ha scritto:
->KappA<- ha scritto:Ora, invece, dopo essermi deciso a scarrozzarmene in giro una (la GIII mi segue tutti i giorni), apprezzo la compattezza buona ma non esagerata che però non va a discapito dell'ergonomia, la silenziosità di funzionamento, il buon (per quel che ne capisco) telemetro e la resa dell'ottica.
Per non parlare della costruzione.
Continuo a preferire le reflex, ma ora mi rendo conto di che macchina piacevole da usare sia.
E vabbè ma così non vale allora!

Già son qui che fremo sperando di accaparrarmene una...e tu che fai, scrivi 'ste cose che me la vanno salire ancora di più?!

Eddai, non vale! :p

Scherzo, comunque spero proprio di trovarne una ad un prezzo "decente"...:)

P.S.
Anche perchè si scherza tanto sulla Ricoh 500G ma funzionante 100% non è che la si trovi a poco, eh! :wall:
E qualche giorno che sbircio in giro per vedere se capita qualche occasione, devo ammettere che non è facile, mi sa che è un periodo in cui l'interesse per l'analogico è un pochino aumentato, non ho idea se questo possa essere una costante o un fenomeno passeggero, ma quando ho preso le Canonet di Ricoh 500 belle a 30 euro se ne trovavano (e parlo di appena 2-3 mesi fa, mica del secolo scorso!).
Mi sa che ci vorrà tanta pazienza...però, a quel che vedo, all'estero mis embra che i prezzi siano più umani. :-?

domx1993
guru
Messaggi: 452
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da domx1993 »

ho trovato questa: http://www.ebay.it/itm/ws/eBayISAPI.dll ... 0683065509
ma non ho ancora capito le differenze tra ricoh 500g e 500rf, tuttavia credo siano quasi la stessa cosa...
Domenico

Avatar utente
ZigoZago
fotografo
Messaggi: 59
Iscritto il: 16/03/2012, 11:57
Reputation:
Località: Genova, Italy
Contatta:

Re: Rangefinder per un novizio...

Messaggio da ZigoZago »

Grazie ragazzi di tutti questi consigli/aiuti! :)

...eh, ma quali forum?
Ormai son tutti di fotografia DIGITALE...:(

E' vero che ogni tanto anche nei vari mercatini di forum Nikon (io ero/sono iscritto in quelli) si trovava qualcosa di analogico...ma ci vorrebbe comunque il miracolo!

Oggi/domani vedo di informarmi meglio su un italiano che mi venderebbe un Olympus 35 SP a 80 Euro con spedizione.
Mi sembra serio, ma visto che è un annuncio (non su eBay), preferisco andarci con i piedi di piombo...:)

Ho scoperto che la Ricoh500 RF è semplicemente più plasticosa e più vecchia rispetto alla G.

La tua asta l'ho messa tra gli oggetti che osservo, grazie Domenico! ;-)
Il mio photostream di flickr (ancora niente di analogico per adesso...sorry! :( )

I miei tre fantastici apparecchi:
Bencini COMET 135 NK "Very Limited Edition" , Olympus 35 SP, Ricoh 500 RF

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi