recupero pellicola

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
zenit-user
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 23/05/2011, 22:49
Reputation:

recupero pellicola

Messaggio da zenit-user »

salve a tutti da cosa potrebbe essere data la durezza di recupero della pellicola nella macchina? ricordo che ho una zenit 122



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: recupero pellicola

Messaggio da stormy »

L'unica cosa che mi viene in mente è che potrebbe essere il meccanismo di sblocco che appunto non sblocca la pellicola per il ritorno, o la sblocca solo in modo parziale.
Oppure potrebbe anche essere una eccessiva pressione del pressapellicola o in generale del dorso della macchina che stringe sulla pellicola...
Hai provato o visionato i meccanismi a vuoto?
Altrimenti potresti provare con un rullino di sacrificio, a macchina aperta...
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
zenit-user
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 23/05/2011, 22:49
Reputation:

Re: recupero pellicola

Messaggio da zenit-user »

mah il pressapellicola infatti non è che me la dice giusta,molto spesso in dei tratti il negativo è graffiato e ci sono delle bellissime righine blù,il meccanismo di sblocco funziona alla perfezione,io pensavo invece che forse metto un po' troppa pellicola nel rullo così che una linguetta esce fuori e fà allargare la massa del rullo arrotolato,infatti quando ho scaricato quest'ultimo rullo facendo più attenzione a come lo mettevo andava un po' più morbida,comunque come faccio a regolare il pressapellicola?e come faccio a sapere se pressa bene?

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi