reflex e lenti contax made in Japan

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: reflex e lenti contax made in Japan

Messaggioda mjrndr » 24/07/2012, 19:52

PIERPAOLO ha scritto:visto che è stato citato, sul 300 Zeiss 2,8 si possono leggere queste mie note

http://www.nadir.it/ob-fot/CONTAX_ZEISS ... iss300.htm


Pierpaolo

Sempre gustoso leggere i tuoi articoli sui vecchi oggetti fotografici , mi piacciono questi racconti su obiettivi che hanno rappresentato uno "stato dell''arte"
Ho pure cominciato a comprare reflex solo per leggerti!

Andrea



Advertisement
Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 375
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: reflex e lenti contax made in Japan

Messaggioda Maucas69 » 24/07/2012, 20:33

franny71 ha scritto:
fotoloco ha scritto:
pierlu65 ha scritto:Ci sono possibilità di utilizzo su corpi Nikon ?

NO !
il registro (ovvero la distanza tra la flangia sul corpo macchina ed il piano focale) della baionetta NIKON è di 46,50 mm, quello della baionetta C/Y è di 45,50.
La "tappezzeria" deteriorata, si può cambiare in proprio,basta acquistare il prodotto giusto, è facile come farsi un caffè.
http://aki-asahi.com/store/html/137/137.php

fotoloco ha ragione, il tiraggio delle contax è più corto di un mm.

Scusatemi,e su Canon Eos potrebbero essere adattate?


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: reflex e lenti contax made in Japan

Messaggioda mjrndr » 24/07/2012, 21:06

Le eos sono un po più corte come tiraggio, secondo me fai prima a fare una ricerca se esistono adattatori. Anche se per adattare praticamente tutte le vecchie ottiche il top sono le mirrorless : tiraggio minimo, esposizione stop down e maf su live view le rendono perfette. (si nota che mi piacciono le mirrorless :D)

Io uso il 50 1.7 e il 135 2.8 su Samsung, il 50 diventa un buon 75 da ritratti e particolari, il 135 diventa un 200 2.8 che in certi casi è uno spettacolo, in altri troppo lungo. Il problema è che pesa, però impegnando l'obiettivo è con un po di pratica diventa usabile

Andrea



utente04

Re: reflex e lenti contax made in Japan

Messaggioda utente04 » 24/07/2012, 21:34

Maucas69 ha scritto:Scusatemi,e su Canon Eos potrebbero essere adattate?

Assolutamente si.
La baionetta Canon EF con il suo corto registro (44mm) è una delle più versatili.
Esistono adattatori per poter utilizzare obiettivi a baionetta Con/Yas.
Meglio evitare quelli a bassissimo costo di costruzione approssimativa, poichè dalla precisione delle dimensioni e degli spessori dell'adattatore dipende la corretta messa a fuoco a tutte le distanze.
Ne esistono anche dotati di chip che attiva la conferma di corretta messa a fuoco nel corpo macchina.
Gli obiettivi adattati possono essere utilizzati in modalità totalmente manuale o a priorità di diaframmi, ovviamente sempre in stop-down e quindi bisognerebbe prima mettere a fuoco a TA e poi determinare l'esposizione agendo su tempi e diaframmi, visto che chiudendo il diaframma il mirino si oscura, e a determinati valori non si vede più niente.



Advertisement
Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 375
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: reflex e lenti contax made in Japan

Messaggioda Maucas69 » 25/07/2012, 20:33

Grazie! ;)


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti