Ren Hang

Scelte tecniche, stilistiche ed espressive dei maestri della fotografia, analisi delle loro opere e del contesto in cui operavano.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
persirex
esperto
Messaggi: 191
Iscritto il: 21/10/2011, 13:08
Reputation:
Località: Perugia

Ren Hang

Messaggioda persirex » 27/02/2017, 13:43

Ciao a tutti! :-h
Negli ultimi giorni vedo che si parla molto di questo fotografo cinese purtroppo prematuramente scomparso.
Conosco relativamente poco di questo artista, alcuni lavori che ho visto mi piacciono, altri meno, ma queste sono solo considerazioni personali...
Sembra che molto del suo corpus artistico sia stato realizzato con una compatta 35mm...
In alcuni casi mi viene da pensare che il fatto di ritrarre ed esporre nudità in una società come quella cinese odierna (ed i relativi guai che ha avuto con la legge) abbiano contribuito non poco alla popolarità delle sue opere...ma probabilmente mi sbaglio e la mia conoscenza in merito non è abbastanza approfondita...
La vedo come un'occasione per conoscere di più l'artista, e scambiare opinioni ed idee con tutti. :D
Voi cosa ne pensate?



Advertisement
Avatar utente
NNNN_AAAA
fotografo
Messaggi: 98
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Ren Hang

Messaggioda NNNN_AAAA » 04/08/2017, 17:26

persirex ha scritto:Ciao a tutti! :-h
Negli ultimi giorni vedo che si parla molto di questo fotografo cinese purtroppo prematuramente scomparso.
Conosco relativamente poco di questo artista, alcuni lavori che ho visto mi piacciono, altri meno, ma queste sono solo considerazioni personali...
Sembra che molto del suo corpus artistico sia stato realizzato con una compatta 35mm...
In alcuni casi mi viene da pensare che il fatto di ritrarre ed esporre nudità in una società come quella cinese odierna (ed i relativi guai che ha avuto con la legge) abbiano contribuito non poco alla popolarità delle sue opere...ma probabilmente mi sbaglio e la mia conoscenza in merito non è abbastanza approfondita...
La vedo come un'occasione per conoscere di più l'artista, e scambiare opinioni ed idee con tutti. :D
Voi cosa ne pensate?


Ciao.
Ho iniziato a seguire Ren Hang ai tempi di flickr e del suo account ormai chiuso (da lui? dalla censura?). Poi ho smesso di guardare flickr e quindi anche lui per un sacco di tempo, tempo in cui è diventato molto famoso. Alla sua morte ho guardato qualche piccolo documentario sul suo lavoro e semplicemente mi sono trovato molto d'accordo su quello che dice riguardo la fotografia (a pellicola, chiaramente, e si vede).
Certo quello che dici tu ha il suo peso.
Ma, e ti sembrerà banale, oltre alle belle ragazze ho sempre ammirato il rosso nelle sue fotografie, il verde, il modo di fotografare che mi ricorda Guy Bourdin ma anche Terry Richardson ovviamente (e tanti altri) o Juergen Teller, l'estetica delle istantanee scattate con il flash, ricercata e voluta (cosa apparentemente facile, ma tecnicamente difficile) e non casuale come qualcuno sostiene, e le negative a colori.
Ren Hang scattava con compatte a pellicola automatiche e autofocus, Minolta, Contax ma anche con fotocamere reflex, sempre a pellicola. Questo per dire che per produrre buone fotografie anche mezzi all'apparenza limitati o obsoleti hanno il loro valore.





  • Advertisement

Torna a “La poetica dei "Grandi"”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti