reticolo su pellicola?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 353
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda popecide » 15/05/2016, 20:18

Assomiglia (ma nel tuo caso è molto più esteso) a quello che mi è successo da poco, e Andrea aveva già trovato la risposta: era l'imbibente, ma non quello usato l'ultima volta bensì quello vecchio depositato nella tank che si è legato allo sviluppo.


Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2046
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda ammazzafotoni » 16/05/2016, 9:55

popecide ha scritto:Assomiglia (ma nel tuo caso è molto più esteso) a quello che mi è successo da poco, e Andrea aveva già trovato la risposta: era l'imbibente, ma non quello usato l'ultima volta bensì quello vecchio depositato nella tank che si è legato allo sviluppo.


Una curiosità su questo argomento: ho letto più volte che l'imbibente si dovrebbe fare a parte, ad esempio spruzzandolo, perché "fa male" a tank e spirali.
Si tratta di eventuali fenomeni casuali, dovuti a un non corretto risciacquo delle attrezzature, o parliamo proprio di qualche profonda modificazione chimica? :-\



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11242
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda Silverprint » 16/05/2016, 10:14

Non è un'alterazione chimico fisica, ma un residuo saponoso che aderisce alle spirali e alla tank e lentamente crea un deposito. Sembra proprio che questi residui siano difficilmente solubili, per cui tendono a formarsi anche lavando normalmente tank e spirali dopo l'uso.

Quando si immette il rivelatore (che spesso già contiene piccole dosi di tensioattivo) parte di quel deposito può andare nuovamente in soluzione creando, con le agitazioni, della schiuma. La schiuma rimane intrappolata tra le spire della pellicola e non consente al rivelatore di agire uniformemente.

Il problema accaduto all'autore del post ha probabilmente questa causa.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2046
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda ammazzafotoni » 16/05/2016, 11:03

Ma quindi, cosa fare?
Posto che si potrebbe avere una situazione, ad esempio per come è fatto il mio "essiccapellicole" artigianale, in cui non poter efficacemente nebulizzare e/o non sentirsela di srotolare le pellicole in un contenitore per fare il bagno di imbibente, c'è un modo di lavare "meglio" le spirali e la tank, che so, usando un solvente specifico?



Advertisement
Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 165
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda pollospiedo » 16/05/2016, 11:24

credo che già una buona norma sarebbe lavare la tank con lo Svelto... inoltre mettere un po di chimica in più rispetto al consigliato... considera che con 500ml un 120 sei al limite come nel mio caso... tanto che infatti il reticolo si è disposto tutto sul bordo superiore. credo che se avessi messo 650 si sarebbe ridotto non di poco.

PS c'è anche da dire che su 150 pellicole sviluppate fino ad ora (non sono molte ma neanche pochissime) è la prima volta che mi capita questo inconveniente...



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11242
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda Silverprint » 16/05/2016, 13:12

Lo svelto darebbe gli stessi problemi, ma in misura maggiore.

Normalmente certe "incrostazioni" vanno via con un paio di giorni di ammollo, sostituendo l'acqua, inizialmente calda, di tanto in tanto.

Un po' di chimica in più può aiutare a spingere la schiuma oltre il bordo della pellicola, ma non risolve quando la schiuma é fine e rimane intrappolata.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 165
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: reticolo su pellicola?

Messaggioda pollospiedo » 16/05/2016, 16:13

Oookkk allora ammollo sia! Ed ovviamente chimica abbondante!

Inviato dal mio ZP952 utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti