RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilterra.

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatori: etrusco, isos1977

gongolo
esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 18/01/2011, 18:15
Reputation:

Re: RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilter

Messaggio da gongolo »

Mizzica! Allora serio è...Buon lavoro



Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 120
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilter

Messaggio da robi 64 »

sono ancora io, volevo sapere se e' allegato la scheda tecnica, perche' se lo prendo vorrei collegare il pedale. Un'altra cosa quante forme di pagamento ci sono. grazie ciao :|

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilterra.

Messaggio da etrusco »

La scheda tecnica è allegata ma è scaricabile anche dal sito Dell rh design... Il pedale è facilissimo da montare, praticamente su collega in jack nel fronte del timer ed è subito funzionante ...
Ciao


Sent from my iPhone using Tapatalk
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 120
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilter

Messaggio da robi 64 »

grazie, e' propio un bel timer.ciao :P

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: RH Design StopClock PRO, regalo in arrivo dall'inghilter

Messaggio da etrusco »

Finalmente sono riuscito a provare il nuovo Timer.

Come prima cosa ho dovuto rifare "l'impianto elettrico" (un filo ... ) per collegare la luce di sicurezza al timer.

Prima sensazione? Ottima.

Grazie al timer sono riuscito a fare anche la mia prima stampa "split grade", il funzionamento è veramente semplice.

Si imposta la modalità split, si va sul channel1 (soft grade) e si fa una prima provinatura per le alte luci a gradazione 00. Una volta fatta la provinatura per le alte luci (in f/stop) si sceglie il tempo prescelto, lo si imposta e poi si passa sul channe2 (hard grade).

A questo punto si imposta la gradazione 5 sulla testa dell'ingranditore e si sceglie la gradazione equivalente direttamente dal timer.

Mi spiego meglio.

Se sul CH1 si è scelto 4'', impostando 4'' anche sul CH2 la gradazione equivalente sarà 2. Aumentando il tempo del CH2 in f/stop (Es: 1/6) aumenta anche la gradazione equivalente, e la gradazione equivalente viene mostrata dal timer stesso in quanto è valida la relazione che ad un aumento della seconda esposizione di 1/6 di stop aumenta anche in maniera proporzionale la gradazione finale della stampa.

Grazie a questa tecnica sono riuscito a stampare un negativo che da tempo mi dava "rogne" tirando fuori una stampa per lo meno decente.

Per maggiori approfondimenti rimando alle seguenti letture:

http://www.lesmcleanphotography.com/art ... article=21
http://www.waybeyondmonochrome.com/WBM2 ... ingEd2.pdf
http://www.monochromephotography.com/
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi