riflessioni

Discussioni su idee e suggerimenti per migliorare il forum analogica.it

Moderatore: etrusco

Avatar utente
edoardo72
esperto
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/10/2011, 11:21
Reputation:

riflessioni

Messaggioda edoardo72 » 16/12/2011, 7:29

Silverprint
Abbi pazienza Edo. Ci mancava solo il tono vittimistico e l'atteggiamento ricattatorio!
Il buonissimo Etrusco ti concede ancora spazio, spero che imparerai ad usarlo, nel necessario rispetto degli altri che finora poco hai dimostrato e che tu possa capire il senso della "cortese reprimenda" di Chromemax.

Ciò che rende grande questo piccolo forum è lo spirito di collaborazione e la serenità: nessuno è qui per dimostrare nulla a nessuno. Le tue affermazioni "definitive" difese con atteggiamenti arroganti e non con adeguate spiegazioni, anche quando scorrette od opinabili, non fanno certo parte dello spirito che ispira questo luogo virtuale.


Caro Andrea, apro qua poichè chiusa là.

Un invito sereno alla riflessione:

nè vittimismo, nè tanto meno atteggiamento ricattatorio; ti prego di credermi.

Da parte mia dovrò riflettere sulle mie affermazioni "definitive" smussandone i toni affinchè gli stessi non debbano essere interpretati con carica di arroganza che da parte mia non viene manifestata.

edo



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: riflessioni

Messaggioda Silverprint » 16/12/2011, 22:29

edoardo72 ha scritto:... né vittimismo, né tanto meno atteggiamento ricattatorio; ti prego di credermi.
Da parte mia dovrò riflettere sulle mie affermazioni "definitive" smussandone i toni affinché gli stessi non debbano essere interpretati con carica di arroganza che da parte mia non viene manifestata.


Non è questione di credere!
Io le tue intenzioni non le posso conoscere, mentre il modo in cui scrivi e ciò che affermi lo leggo.
Per altro, parlando di "intenzioni" (su un forum dove si può solamente leggere e scrivere e non ci si conosce di persona) dovrebbe esser chiaro che non sono rilevanti e che conta solo cosa e come si scrive (e non parlo di ortografia e grammatica).

Riassumendo, ci sono solo due alternative: ciò che scrivi non corrisponde a ciò che pensi o pensi di poter anche prendere in giro liberamente. Nel primo caso suggerisco di leggere e molto, più che scrivere; nel secondo almeno il buon gusto di non insistere.
Lo stesso discorso vale per l'arroganza, che forse non senti appartenerti, ma che comunque manifesti spesso.

Ad ogni modo prendo atto del tuo passetto in avanti e spero bene.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Idee e suggerimenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti