Rilevatore tmax (scaduto)

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
mikmik
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 25/02/2013, 10:16
Reputation:
Località: Siena/Arezzo
Contatta:

Rilevatore tmax (scaduto)

Messaggioda mikmik » 30/03/2013, 15:09

Ho del rilevatore tmax scaduto da anni nella sua confezione originale mai aperta. Sarà ancora utilizzabile secondo voi?

Devo sviluppare un tmax 3200, in alternativa ho rodinal o d76



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Rilevatore tmax (scaduto)

Messaggioda Silverprint » 30/03/2013, 17:04

Dovresti accuratamente testarlo... ma visto lo spreco di tempo e pellicola non credo valga la pena.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Rilevatore tmax (scaduto)

Messaggioda joeanty » 30/03/2013, 17:13

Forse è meglio utilizzare il D76... Almeno il suo comportamento è prevedibile!

Se proprio vuoi utilizzare il T-Max, assicurati che non sia "ingiallito", segno evidente di deterioramento per questo rivelatore.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Lollipop e 0 ospiti