Rivelatore Carta-Quale?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 133
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Rivelatore Carta-Quale?

Messaggioda maramau » 03/10/2012, 18:32

Scusate la domanda,ma ho provato a cercare sul sito e non ho trovato l'argomento affrontato sicuramente ci sarà,
ma voi che rivelatore per carta usate?
Naturalmente,penso,ci sia una differenza tra uno e l'altro ma per mia ignoranza non conosco le diversità quindi mi rivolgo a Voi tutti.
E bello capire il perchè si fanno certe scelte e questo è quello che vorrei fare.
Io personalmente adopero EUKOBROM 1000 cc DILUIZIONE 1+9.
Grazie in anticipo delle Info ;)
Ultima modifica di maramau il 03/10/2012, 20:05, modificato 1 volta in totale.


Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Advertisement
Avatar utente
Domenico
guru
Messaggi: 425
Iscritto il: 19/04/2011, 19:51
Reputation:

Re: Rivelatore Carta-Quale?

Messaggioda Domenico » 03/10/2012, 19:57

Anche io uso l'eukobrom a quella diluizione. Non so se sia meglio o peggio di altri rivelatori, ho sempre e solo usato quello e non ho intenzione di cambiarlo. La resa mi piace anche se non ho termini di paragone.
Ciao



Avatar utente
pinomar
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 11/10/2010, 20:58
Reputation:

Re: Rivelatore Carta-Quale?

Messaggioda pinomar » 05/10/2012, 21:33

Da qualche mese sto usando ANSCO 130 auto preparato, in soluzione da lavoro 1+1.
Ottima resa tonale con tutte le carte, soprattutto baritate e lunga conservazione in bottiglie da mezzo litro di vetro, piene, tappate e con aria aspirata con l'apposita pompetta salva vino.
Pinomar





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti