Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm e altro...

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
alfdesid
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 03/12/2010, 10:53
Reputation:

Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm e altro...

Messaggioda alfdesid » 03/01/2011, 20:36

Allora ho finalmente trovato un ingranditore (Durst M605 color + timer Philips + focometro), penso di averlo comprato ad un buon prezzo (totale con spedizione 120 €), solo che la cosa che mi lascia un pò perplesso è l'obiettivo : Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm (dice il venditore che è particolarmente adatto per le diapositive), sono alle prime, anzi primissime armi in questo campo, che ne pensate del tutto e della lente? qualcuno mi consiglia un libro per "acculturarmi un pò?
ah il Durst (potrebbe essere una dritta per qualcuno interessato) l'ho preso ad un'asta su ebay germania (si poteva dire?) ciao e grazie
Ultima modifica di alfdesid il 04/01/2011, 18:15, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: opinioni su Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm

Messaggioda etrusco » 03/01/2011, 21:06

certo che si poteva dire ;-)

Per quanto riguarda l'obiettivo non saprei dirti, non lo conosco bene...però certo f4 non è proprio il massimo


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: opinioni su Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm

Messaggioda stormy » 03/01/2011, 21:36

Sembrerebbe discretamente buono con ingranditori a luce diffusa, mentre con quelli a condensatore dice vignetta un pò...
L'Eurygon 40mm 4.0 (disponibile oggi, in versione aggiornata, come Rodagon 40mm 4.0 WA) è un obiettivo dalla risolvenza elevatissima e dall'ottimo contrasto, capace di fornire stampe impeccabili a fortissimi ingrandimenti. E' penalizzato dalla vignettatura, come si vede dalla tabella comparativa, sia rispetto ai 50mm oggetto della prova che rispetto al molto più recente El Nikkor 40mm 4.0. Resta però un obiettivo eccellente per tutti coloro che dispongono di ingranditori dotati di una colonna di estensione limitata e per coloro che desiderano ingrandire specifiche porzioni di negativo. Richiede preferibilmente l'uso di ingranditori a luce diffusa, perché con alcune teste a condensatori può prodursi una forte vignettatura agli angoli del fotogramma. La costruzione è robusta e la finestrella dei diaframmi è illuminata.

http://www.nadir.it/ob-fot/OTTICHE_STAM ... stampa.htm


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
alfdesid
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 03/12/2010, 10:53
Reputation:

Re: opinioni su Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm

Messaggioda alfdesid » 03/01/2011, 22:10

Ho capito che mi è andata benino per l'ingranditore un pò meno bene per la lente, vabbè non si può avere tutto dalla vita, consigliatemi un'alternativa per il prossimo obiettivo... (anche se con questo muoverò i primi passi)



Advertisement
Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: opinioni su Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm

Messaggioda stormy » 03/01/2011, 23:36

Io ho il rodagon 50/4, non ho la possibilità di fare paragoni, vista anche la mia scarsa esperienza, però non mi sembra male, fa il suo dovere, di sicuro ha un ottimo rapporto qualità/prezzo (con 50 euro o meno,lo trovi).
Il 50/2.8 è ovviamente migliore, però inevitabilmente sale anche il prezzo.


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
alfdesid
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 03/12/2010, 10:53
Reputation:

Re: opinioni su Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm

Messaggioda alfdesid » 04/01/2011, 13:48

2 cose:
l' M605 color è a luce diffusa (penso) quindi l'unica cosa da cambiare è la lente per cambiare formato(quindi non ha condensatori da cambiare a seconda del formato 35 mm o 6x6), giusto?
il Nikon Nikkor 75 f/4 come va? (sul 6x6), ciao e grazie!



Avatar utente
alfdesid
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 03/12/2010, 10:53
Reputation:

Re: Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm e altro...

Messaggioda alfdesid » 05/01/2011, 19:12

E' arrivato oggi, completo di focometro Paterson e timer Philips PDT 022 (questi abbastanza "vissuti", ma dal basso della mia inesperienza funzionanti, mentre l'ingranditore è semplicemente perfetto, sembra nuovo, ah c'è anche una lampada di ricambio...). Montato il tutto con l'obiettivo arrivato Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm con la flangia Neriotub (comprese anche Siriotub e Siriopla) mi sono reso conto che la lente è troppo incassata nella struttura, come si regolerebbe poi il diaframma? Il tutto è montato bene oppure ho sbagliato qualcosa? Istruzioni in tedesco però sembra abbastanza semplice l' assemblagio, che ne dite va così? Dove trovare il manuale in italiano? Dove comprare le altre cose? (tank, chimici, bacinelle ed altro? Mi potete consigliare un testo per cominciare? Grazie anticipato per l'aiuto!



Avatar utente
alfdesid
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 03/12/2010, 10:53
Reputation:

Re: Rodenstock EURYGON 1:4 f:40mm e altro...

Messaggioda alfdesid » 06/01/2011, 14:58

a cosa servono questi?
Allegati
PICT0005.jpg
PICT0005.jpg (72.04 KiB) Visto 3007 volte





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti