Rollei 400 IR

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Rollei 400 IR

Messaggioda klaus » 09/02/2015, 13:52

Ciao a tutti,
ultimamente un mio amico si è appassionato alla fotografia analogica e mi ha chiesto se posso sviluppargli una Rollei 400 IR esposta a 25 ASA con filtro 720 nm.
In realtà un altro mio amico mi aveva passato delle info a riguardo ma ho perso la mail che mi aveva mandato e l'unica cosa che mi ricordo è che ci sarebbe bisogno di un pre-bagno...
Avete qualche suggerimento su come sviluppare la Rollei con l'R09?

Grazie in anticipo,

Giulio


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...

Advertisement
Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda Aleksej6 » 09/02/2015, 15:58

E' una pellicola in bianco e nero, quindi dovresti svilupparla come qualsiasi altra. Io faccio sempre un prebagno di 2'. Per i tempi di sviluppo non so, se c'è leggi il bugiardino della pellicola.



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 513
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda durstm850 » 09/02/2015, 16:55

Io le tratto in D76 con prebagno di 30 sec. come da bugiardino. Ho sempre avuto il risultato.



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda klaus » 09/02/2015, 17:11

Purtroppo non ho il bugiardino, provo a vedere se lo trovo


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...

Advertisement
Avatar utente
Domenico
guru
Messaggi: 439
Iscritto il: 19/04/2011, 19:51
Reputation:

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda Domenico » 09/02/2015, 18:15

Io ho sempre seguito il bugiardino con d76 ottenendo buoni risultati. Io comunque faccio sempre braketing.
Ma il tuo amico fa ir d'inverno?



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda klaus » 09/02/2015, 18:22

Domenico ha scritto:...
Ma il tuo amico fa ir d'inverno?


Mah non saprei... presumo di si... visto che me lo ha consegnato da poco...
Io sul datasheet della Rollei non ho trovato riferimenti.


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda madness1980 » 12/02/2015, 15:44

mi par di ricordare che va sviluppata in completa oscurità... tempo fa avevo scattato qualche rullo e poi sviluppato in pyrocat HD.



Avatar utente
SoQQuAdRo
esperto
Messaggi: 188
Iscritto il: 28/03/2014, 12:32
Reputation:
Località: ..85100...

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda SoQQuAdRo » 12/02/2015, 17:51

madness1980 ha scritto:mi par di ricordare che va sviluppata in completa oscurità

....un pò come tutte le pellicole... :D (eccezion fatta per le ortocromatiche)
in realtà consigliano di caricarla (nella macchina fotografica) in totale oscurità, ma non è indispensabile.


Francesco

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda madness1980 » 12/02/2015, 21:17

In piena oscurità intendo al buio anche "fuori dalla tank", cioè nella stanza dove si fa lo sviluppo. (sempre se non si usano tank in metallo). Poi se è inutile o meno non saprei, so solo che così mi è stato consigliato dal negoziante che mi ha venduto le pellicole, mi aveva detto che le classiche tank in plastica rischiano di far passare qualche radiazione IR.



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: Rollei 400 IR

Messaggioda klaus » 12/02/2015, 21:25

Ok! Grazie!


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti