Rollei Addio.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Minoltista
esperto
Messaggi: 217
Iscritto il: 10/12/2010, 18:49
Reputation:

Rollei Addio.

Messaggio da Minoltista »

Ciao,
condivido la mia esperienza con una pellicola rollei con voi.

Ho avuto una difficoltà estrema nel caricare il film nella tank....estrema a tal punto che l'ho dovuta tagliare e mettere nella seconda spirale.
Cosa mai successa...
Ho notato infatti che la base del film (la plastica) è molto più sottile e non rimane bella concava come la HP5.
Quest'ultima mi sembra più robusta e sicura.
Credo però che sia una caratteristica comune alla ILFORD: ho provato infatti anche la delta 400 e la delta 3200 e mi hanno dato la stessa sensazione di robustezza della HP5.

Ovviamente ho tagliato una foto centrandola in pieno! :-)

Ah, per la cronaca, lo sviluppo è venuto abbastanza chiaro (ma non posso dare la colpa a nessuno in questo caso) anche se credo di poter stampare abbastanza bene.
La rollei 100 tirata a 400 è stata sviluppata con ID11 stock per 13.5 minuti a 20°.

Da adesso, per me, solo HP5+.


Ciao,
Michele



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: Rollei Addio.

Messaggio da ryo »

Ciao, le Rollei, generalmente, non sono tra le più docili da avvolgere, la 80s in modo particolare, ma con qualche piccolo accorgimento ci si riesce bene (ad esempio io, finito il rullino, lo riavvolgo completamente e lo lascio così per 24 ore prima di caricarlo nella spirale. In questo modo riprende il suo normale verso di piegatura e si carica richiedendo meno sforzi).
Certo, Ilford e soprattutto Kodak hanno un supporto mediamente più "collaborativo", ma io non le trovo di mio gusto, per quanto riguarda l'emulsione, rispetto ad una buona Rollei.
Marcello

Avatar utente
Minoltista
esperto
Messaggi: 217
Iscritto il: 10/12/2010, 18:49
Reputation:

Re: Rollei Addio.

Messaggio da Minoltista »

Ho fatto qualche scansione e devo dire niente male, anzi una figata!!!!!
Peccato siano cosi delicate....
la Rollei 100 @ 400ASA ha meno grana dell'ilford HP5+ !!!!
per chi le volesse vedere sono qui: http://michelepagano.zenfolio.com nella sottocartella FILM CAMERA


Ciao,
Michele

Avatar utente
ermes pecchinini
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 16/11/2010, 11:15
Reputation:

Re: Rollei Addio.

Messaggio da ermes pecchinini »

Ho usato Rollei Retro 100 circa un centinaio di volte senza mai particolari problemi. Mi piace molto questa pellicola.

er

Avatar utente
Roberto B
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 09/03/2010, 9:48
Reputation:
Località: Pressi di Firenze

Re: Rollei Addio.

Messaggio da Roberto B »

Le Rollei sono delle belle pellicole peccato che quelle che ho usato io non c'e' stato modo di tenerle distese in alcun modo.
FLD/FLP [email protected]- Rodinal Supporter

Avatar utente
Emanuele
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 10/02/2011, 16:19
Reputation:
Località: Siracusa

Re: Rollei Addio.

Messaggio da Emanuele »

Hanno il difetto che, a causa della consistenza del supporto, s'imbarcano maledettamente e non c'è verso di ottenere spezzoni perfettamente piani. Ma, a parte questo, la base molto trasparente facilita la gestione dei tempi in camera oscura, ed hanno una grande estensione tonale. Non ho mai avuto problemi al caricamento.
"C'è differenza tra una bella ed una buona fotografia. La prima risponde all'estetica, la seconda risponde alla realtà, al racconto veritiero di una storia, scolpita nella lingua della vita e non solo nella forma".
Gianni Berengo Gardin

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi