Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda bafman » 22/03/2013, 11:18

un saluto a tutti.

Fermiamoci alle biottiche con il Planar o con lo Xenotar 2.8 e proviamo ad andare a ritroso, al contrario del titolo, prendendo come base di partenza la 2.8F

La domanda è: a cosa si va a rinunciare nel concreto "scivolando" sulla E e poi ancora sulla C ?

sì, si è scritto già di questo e non vorrei fare dei duplicati e in rete peraltro si trovano i dettagli del caso, ma sono elenchi di differenze costruttive a volte ininfluenti.

In altre parole: cosa cambia in soldoni nell`operatività?
es. se non occorre un pozzetto intercambiabile, se si usa un esposimetro esterno, eccetera... a cosa altro si va a rinunciare considerando p.es. una C ?

...e vorrei approfittare per fare il punto sulle valutazioni economiche, che col passare dei mesi stan mutando...
Diciamo che una 2.8F in "buone condizioni estetiche e ottime funzionali" si assesta sui 1.100, concordiamo o è gonfiato? (e magari la 3.5F a 800, da quanto vedo)
A quanto di conseguenza una 2.8E... e una 2.8C ?

grazie



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4748
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda impressionando » 22/03/2013, 18:37

Io ho la E e la F... la C non l'ho mai vista.
Non sono un esperto ma preferisco la E perchè....
Non m'interessa il pozzetto sfilabile
Il pozzetto della E è un po' più grande
Si possono accoppiare tempi e diaframmi

Della F preferisco la chiusura del pozzetto tipi Hasselblad



Avatar utente
Elias
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 14/02/2013, 15:12
Reputation:
Località: Morbegno

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda Elias » 23/03/2013, 10:20

Ti rispondo solo per quanto riguarda la 2.8c, il problema maggiore è trovarne una con il rivestimento anti riflessi in ordine,
rispetto alle altre ha i fermi a molla sui tempi e diaframmi, il mirino aggiustabile per le diottrie, il diaframma a 10 lamelle,
io ne ho avuta una, per le mia molto babbanica esperienza dava un negativo molto poco contrastato in stampa,
può darsi benissimo che esponessi male (usavo un weston master al selenio, e non leggevo le preziose info di Analogica.it :wall: ).
Il prezzo in questi casi lo fa l'acquirente, in buone condizioni (a trovarle) di solito vanno in una forchetta da €500 a €800,
Dimenticavo lo schermo non è molto luminoso, in molti lo cambiano con quello delle mamiya rz 67
Ultima modifica di Elias il 23/03/2013, 15:12, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Elias
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 14/02/2013, 15:12
Reputation:
Località: Morbegno

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda Elias » 23/03/2013, 15:24

Possibilissimo, l'ho scritto che sono un babbano :D , io avevo paragonato i negativi con un sekor 80 per mamiya biottica stessi tempi e diaframmi, per onestà la lente frontale della rolleiflex non era in buonissime condizioni, non so fino a che punto possa pregiudicare la risolvenza, alla fine ho preferito venderla ed allargare il parco ottiche mamiya, un posso vive senza grandangoli ;)



Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda bafman » 23/03/2013, 18:32

grazie a tutti.

@ Nicola: sto valutando eventuali Planar o Xenotar preferenzialmente f/2.8 per destinazione d'uso, e concordo che qualche segno d'uso non sia una discriminante. su Xenar e Tessar... mai dire mai; ho capito che hanno una loro personalità e di "febbri" (o "scimmie", o "filologia", a scelta) ne so qualcosa con le telemetro e sono strade tutte pericolose da imboccare e peraltro mi sembra ne siate tutti affetti e/o consapevoli O:-)
comunque, andiamo per gradi.

@
Avatar utente
paolo
: concordo sul pozzetto sfilabile o meno, ma ho letto che le serie più anziane hanno spesso vetri smerigliati bui, e che se lo smontaggio è comunque fattibile la taratura del fuoco è poi più brigosa. e questo personalmente lo valuto.

qualcuno di voi ha esperienze in questo senso?

@
Avatar utente
Elias
e Nicola: grazie per il feedback sulla "C". che è un'alternativa interessante... se non fosse che la gente quando non è matta è furba, e qualcuna in malafede:
http://www.ebay.de/itm/290883305662?nma ... 500wt_1258
di questa avevo anche chiesto il seriale e nonostante l'obiezione ha continuato a spacciarla per F.

ecco perchè meglio studiarsele prima



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda bafman » 23/03/2013, 19:25

appunto Nicola!
chiarirsi le idee prima di prendere qualunque decisione mi sembra il minimo ed era evidente che non fosse una F.

che dopo che gli ho fatto presente la cosa non abbia cambiato il titolo dimostra la malafede, e il valore finale dimostra l'ignoranza totale di chi ha fatto offerta... a meno che non fossero complici, visto che la medesima fotocamera era stata venduta una settimana fa a 905€ dallo stesso personaggio.



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda bafman » 08/04/2013, 12:08

ricerca andata a buon fine qualche giorno fa. grazie ancora a tutti per le vs. opinioni :)



Avatar utente
Elias
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 14/02/2013, 15:12
Reputation:
Località: Morbegno

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda Elias » 09/04/2013, 16:54

Questa era bellina
http://www.ebay.it/itm/181111224407?ssP ... 954wt_1169,
andata alle stelle, sarai mica tu ;)



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda bafman » 09/04/2013, 21:35

LOL no, che diamine, sì sembra ben messa (non perfetta, a leggere la descrizione) ma diamine quasi 1000 per una Automat :-o



Avatar utente
Domenico
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 19/04/2011, 19:51
Reputation:

Re: Rolleiflex 2.8: C --> E --> F

Messaggioda Domenico » 12/04/2013, 17:16

ciao, sono anche io alla ricerca di una rolleiflex da uso. La csa importante è che abbia un pozzetto abbastanza luminoso, il resto è relativo. Budget 5/600 euro...che modello dovrei cercare? Ma soprattutto dove? Su ebay trovo prezzi quasi sempre molto alti, così come capita spesso nei negozi. Basta guardare questa rolleicord, che noc propone a 500 euro!
Ultima modifica di Domenico il 12/04/2013, 19:56, modificato 1 volta in totale.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti