sarà grigio...

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
slv
fotografo
Messaggi: 84
Iscritto il: 24/05/2011, 22:15
Reputation:
Località: Ragusa

Re: sarà grigio...

Messaggioda slv » 22/10/2011, 10:52

come preannunciato... è tutto grigio. che delusione le prime stampe. poi ho cambiato carta è qualcosa è migliorato. ma ancora siamo molto lontani. le indicazioni contenute nel post di apumologico sono molto utili. ora debbo riprovare con liquidi freschi e a breve arriveranno i filtri per l'ingranditore. allego quanto di meglio sono riuscito a fare. allego anche una stampa grigia assai, ma penso che dipenda esclusivamente dalla carta.
Ovviamente consigli (e critiche) sono ben accetti.
Un ultima cosa il rivelatore per carta è il tetenal eukobrom... indicazioni particolari?
Allegati
img025.jpg
img024.jpg
img023.jpg
img021.jpg
img020.jpg


Salvatore

l'equivalente di quanto vidi e sentii. Alfred Stieglitz

Advertisement
Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: sarà grigio...

Messaggioda zioAlex » 22/10/2011, 15:16

ciao...
Da quel che si può dedurre dallo schermo (nel possibile) credo che dipenda dalla giusta gradazione.. Le foto in sequenza del bambino e della donna (credo) abbiano una gradazione morbida tutte e 3, quella centrale ha avuto in proporzione alle altre 2, un tempo d'esposizione + lungo essendo + scura ma ancora grigia, dovresti cambiare il filtro di contrasto (+ alto)
ma prima di questo é sempre meglio fare un provino della pellicola, poi un provino a scalare per ogni foto che t'interessa partendo però dalle "informazioni" che ti vengono date dal provino della pellicola che hai fatto in precedenza...


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: sarà grigio...

Messaggioda Silverprint » 23/10/2011, 0:41

zioAlex ha scritto:... Per le diluizioni rodinal al momento non posso aiutarti, forse su digitaltruth viene dato quel tempo perché l'hanno testato.. :-??


Ne dubito fortissimamente! :ymdevil:

zioAlex ha scritto:Sicuramente silverprint o chromemax sapranno aiutati di +! :D


Accidenti, io no. La retro 100 non l'ho testata!

A proposito di tabelle: le tabelle Agfa sono state tradizionalmente sempre abbastanza precise o quasi.
Kodak fece lo sforzo di fare belle tabelle per l'xtol (molte altre tabelle erano alla "speramo bene"), ma credo solo perché intendeva usarlo per sostituire roba da laboratorio e gli operatori difficilmente lasciano il vecchio e noto per un nuovo ignoto. Tetenal si sforzava parecchio. Digitaltruth, boh?


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: sarà grigio...

Messaggioda Silverprint » 23/10/2011, 0:58

slv ha scritto:Come preannunciato... è tutto grigio. che delusione le prime stampe. Poi ho cambiato carta è qualcosa è migliorato. ma ancora siamo molto lontani. Le indicazioni contenute nel post di Apumologico sono molto utili. Ora debbo riprovare con liquidi freschi e a breve arriveranno i filtri per l'ingranditore. Allego quanto di meglio sono riuscito a fare. Allego anche una stampa grigia assai, ma penso che dipenda esclusivamente dalla carta.
Ovviamente consigli (e critiche) sono ben accetti.
Un ultima cosa il rivelatore per carta è il Tetenal Eukobrom... indicazioni particolari?


Ciao!

Per quel che vedo sul monitor e non sapendo come hai eseguito le scansioni (sul monitor le vedi simili alle originali? il tuo monitor è decentemente tarato?) troppo male non direi (sporco a parte). Considerando poi che da quanto ho capito non hai i filtri per regolare il contrasto... :)

In generale sarebbe utile non usare il termine "stampa grigia" che è equivocabile. Equivocabile perché per la valutazione del contrasto si osservano i toni più chiari e quelli più scuri, e il grigio ci sta in mezzo e poi... le foto in B/N sono grigie! :D Con un po' di bianco e un po' di nero. Sarebbe più efficace parlare di toni chiari, scuri, gamma media.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: sarà grigio...

Messaggioda zioAlex » 23/10/2011, 11:26

Silverprint ha scritto:
zioAlex ha scritto:... Per le diluizioni rodinal al momento non posso aiutarti, forse su digitaltruth viene dato quel tempo perché l'hanno testato.. :-??


Ne dubito fortissimamente! :ymdevil:

alcuni siti comunque offrono tempi di trattamento, dallo sviluppo al bagno d'imbimbente, testati da loro.... :)
ho fatto il tuo nome e quello di Diego riferendomi alle vostre esperienze non indifferenti e non esplicitamente riferendomi a quel tipo di pellicola o a il sito "tirato" in causa.. ;)


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
slv
fotografo
Messaggi: 84
Iscritto il: 24/05/2011, 22:15
Reputation:
Località: Ragusa

Re: sarà grigio...

Messaggioda slv » 23/10/2011, 12:43

una domanda da principiante: sulla bottiglia del rivelatore per carta è indicato come tempo di sviluppo da 1.5 minuti a 3. devo rispettare il tempo minimo o posso accorciarlo? nel senso... devo considerarlo come una variabile in cui posso incidere oppure considero il tempo fisso e cerco di trovare la soluzione con i tempi di esposizione e i filtri?
le due foto "morbide" sono tali perchè ho uscito le stampe dal rivelatore un pò prima rispetto al minuto e mezzo.
e l'altra + scura penso sia dovuto alla carta, vecchia e con gradazione 5 (ho provato a sviluppare un foglio senza passarlo dall'ingranditore... è venuto fuori un bel grigio compatto).

saluti


Salvatore

l'equivalente di quanto vidi e sentii. Alfred Stieglitz

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: sarà grigio...

Messaggioda Silverprint » 23/10/2011, 13:01

slv ha scritto:una domanda da principiante: sulla bottiglia del rivelatore per carta è indicato come tempo di sviluppo da 1.5 minuti a 3. devo rispettare il tempo minimo o posso accorciarlo?


Il tempo puoi variarlo alla bisogna, anche se sarebbe ottimale non variarlo per correggere errori di esposizione (non funziona bene allo scopo).

slv ha scritto:nel senso... devo considerarlo come una variabile in cui posso incidere oppure considero il tempo fisso e cerco di trovare la soluzione con i tempi di esposizione e i filtri?


Meglio considerarlo fisso e lavorare con esposizione e filtri. Variando il tempo di sviluppo varia un poco il contrasto e la densitá, la resa dei toni scuri e quella dei toni più chiari, con alcune carte-rivelatori anche il tono. Insomma il tempo di sviluppo va scelto prima in funzione del risultato e non come correttivo di errori di esposizione.
Come tempo medio di sviluppo puoi considerare circa 6 volte il tempo di comparsa. Cronometra quanto mediamente ci mette l'immagine ad apparire (proprio appena appare) e moltiplica quel tempo per 6. 6 rappresenta il fattore sviluppo, lo sviluppo fatto in base al tempo di comparsa si chiama sviluppo fattoriale. Di solito sviluppi inferiori a fattore 4 non sono uniformi, oltre fattore 10/12 inutili (lo sviluppo è completo). Ci sono comunque eccezioni.

slv ha scritto:le due foto "morbide" sono tali perché ho estratto le stampe dal rivelatore un po' prima rispetto al minuto e mezzo.
e l'altra +scura penso sia dovuto alla carta, vecchia e con gradazione 5 (ho provato a sviluppare un foglio senza passarlo dall'ingranditore... è venuto fuori un bel grigio compatto).


Lo sviluppo insufficiente ha impedito che si sviluppasse il "nero". Giusto, la carta 5 che hai è vetusta!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti