Sara' tutto da buttare....

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
carlo136
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/02/2011, 22:05
Reputation:

Sara' tutto da buttare....

Messaggioda carlo136 » 20/01/2018, 15:38

Salve a tutti amici amanti della C.O
Purtroppo per ben tre anni e mezzo ho dovuto trascurare la la mia c.o. Durante le vacanze di Natale sono riuscito a rimettere insieme tutto,
ma nel frattempo gli acidi e la carta si sono invecchiati .
Ora sono a chiedere Sara ' tutto da buttare ?
SVILUPPO PELL. rodinal - ilford ilfosol s
SVILUPPO CARTA neutol - ilford multigrade
FISSAGGIO ilford hypam - agefix - tetenal superfix plus
ARRESTO rcs - ilfostop ilford - tetenal indicet

PELLICOLA fp4 125 iso ancore nella bobinatrice.

CARTA baritata gradazione 2-3 fissa
CARTA politenata multigrade vari formati
Domenica scorsa mi sono chiuso in c.o e non sono riuscito a stampare nulla ( tutto a 20 gradi con il neutol ) si intravedeva solo un pochino l'immagine ma con tempi di esposiozione sui tre minuti.
Secondo voi posso tenere da parte qualcosina per ricominciare .
grazie



Advertisement
Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 186
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Sara' tutto da buttare....

Messaggioda negativo » 20/01/2018, 20:29

Pellicola e Rodinal li salverei. Le carte se troppo vecchie, dovrebbero comunque svilupparsi, probabilmente non avrai neri profondi e può anche essere che si presenterà del velo ma se la stampa esce come dici tu penso che la cosa sia da imputare allo sviluppo scaduto. Sui fissaggi, se ancora sigillati e mai aperti può essere che funzionino ancora, fai un semplice test: immergi un piccolo spezzone di pellicola non sviluppata nel bagno fissaggio ( soluzione lavoro) e vedi quanto tempo ci impiega a diventare completamente trasparente. Se si allontana di molto dal tempo indicato lascia perdere.
Ultima modifica di negativo il 27/01/2018, 19:07, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
carlo136
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/02/2011, 22:05
Reputation:

Re: Sara' tutto da buttare....

Messaggioda carlo136 » 27/01/2018, 18:36

Grazie Negativo per la tua risposta , ho provato a fare la prova che mi hai indicato ; fissaggio diluito come indicazioni ,temp.20^ , pezzettino di pellicola. Diventa trasparente intorno ai 2 min. (circa la meta' del tempo indicato) sia con il agefix che il superfix.
si puo fare una verifica anche per l' arresto ?
grazie



Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 186
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Sara' tutto da buttare....

Messaggioda negativo » 27/01/2018, 19:20

Se hai le strisce per misurare il PH, la soluzione lavoro dovrebbe dare un valore di PH attorno al 3,5-4. Altrimenti prova a mettere un pezzetto di carta fotografica in un bagno di sviluppo per circa 2'. Trascorso questo tempo se sfiori con le dita la parte emulsionata noterai che risulta un poco scivolosa. Se dopo averla immersa nel bagno d'arresto per circa 10" o 15" la sentirai come "sgrassata", ovvero non più scivolosa, vuol dire che il bagno d'arresto funziona ancora. Un modo un po' empirico ma attendibile.



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite