La ricerca ha trovato 40 risultati

da pinomar
29/06/2013, 20:12
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley
Risposte: 6
Visite : 2318

Re: Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley

Il mio scanner pellicola Praktica 66 non rende l'idea del risultato.
Domani proverò a stampare qualcosa e spero di poter far vedere il risultato e di espormi ad ogni suggerimento migliorativo.
Pinomar
da pinomar
29/06/2013, 19:33
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley
Risposte: 6
Visite : 2318

Re: Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley

Grazie per l'amichevole correzione e per l'integrazione della formula. Nella mia soluzione ho effettivamente disciolto i 125 grammi di sodio solfito. Ho altre riprese in notturna, a mano libera, da fare e credo che, in questo mese di luglio continuerò ad usare lo sviluppo FX-11, non solo per i tirag...
da pinomar
29/06/2013, 14:00
Forum: Chimici Puri
Argomento: Pericolosità dei chimici
Risposte: 9
Visite : 2967

Re: Pericolosità dei chimici

Da qualche anno preparo tutte le varie soluzioni per la camera oscura, seguendo scrupolosamente le informazioni consolidate per la preparazione delle soluzioni. Di norma, l'uso di guanti in lattice, occhiali protettivi ed ambiente ben areato, elimina o comunque riduce al minimo qualsiasi potenziale ...
da pinomar
29/06/2013, 12:59
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley
Risposte: 6
Visite : 2318

Sviluppo per pellicolla FX-11 di Geoffrey Crawley

Dovevo immortalare il saggio di danza di mia figlia in teatro ed avevo solo una fresca HP5. Ho pensato di poterla tirare quasi all'estremo, per poter usare tempi sufficientemente veloci (1/125) con un diaframma di almeno 5.6 o meglio 8. Ho impostato sulla sensibilità di 6400 ASA e via con la prova. ...
da pinomar
29/06/2013, 12:27
Forum: Chimici Puri
Argomento: Esperienze con Pyrocat-HD?
Risposte: 6
Visite : 3362

Re: Esperienze con Pyrocat-HD?

Ho usato per quasi due anni Pyrocat HD. Ottimo per la quasi totale assenza di grana. Altissima definizione anche con la DELTA 3200, regolando opportunamente il tempo di sviluppo stand. Per mantenere la colorazione è obbligatorio fissare con un fissaggio alcalino (io uso il TF2 autopreparato: costa p...
da pinomar
05/10/2012, 21:33
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Rivelatore Carta-Quale?
Risposte: 2
Visite : 1484

Re: Rivelatore Carta-Quale?

Da qualche mese sto usando ANSCO 130 auto preparato, in soluzione da lavoro 1+1.
Ottima resa tonale con tutte le carte, soprattutto baritate e lunga conservazione in bottiglie da mezzo litro di vetro, piene, tappate e con aria aspirata con l'apposita pompetta salva vino.
Pinomar
da pinomar
11/09/2012, 21:00
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Ma voi quanto stampate?
Risposte: 14
Visite : 3884

Re: Ma voi quanto stampate?

Di solito stampo la domenica pomeriggio. Per me è una forma di relax che dura dalle 3 alle 5 ore per poche stampe riuscite. Anche io ho accumulato una notevole quantità di negativi, per i quali provvedo quasi sempre a stampare un bel provino, da allegare all'archivio e da usare per la scelta dei fot...
da pinomar
02/09/2012, 22:35
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Confronto tra Galerie e Kentmere Bromide
Risposte: 1
Visite : 1175

Confronto tra Galerie e Kentmere Bromide

Con il primo fresco (si fa per dire), oggi ho ripreso a stampare con il Goldon Color IFF ad ottica fissa. I negativi fuJi neopan across 100 formato 120 erano molto densi, tuttavia stampabili (in Pirocatechina). Partenza con il provino e prima stampa di prova con Ilford MG RC filtro 2 18 x 24 esposiz...
da pinomar
30/08/2012, 12:12
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Dubbi per sviluppo multiplo
Risposte: 7
Visite : 2421

Re: Dubbi per sviluppo multiplo

A mio parere è sconsigliabile usare lo sviluppo mono bagno per trattamenti successivi in quanto tende ad inquinarsi di residui di sviluppo con le immaginabili conseguenze di sporcizia per gli sviluppi successivi. Diverso è il caso degli sviluppi a due bagni, uno dei quali (il secondo) è sempre a per...
da pinomar
28/08/2012, 21:38
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: sviluppo contemporaneo di due pellicole diverse
Risposte: 8
Visite : 3090

Re: sviluppo contemporaneo di due pellicole diverse

Grazie per la costanza con cui Silverprint segue il forum. In effetti la domanda ha un significato meno lapalassiano. In altri termini vorrei capire se lo sviluppo a due bagni diventa supercompensatore, tanto da consentire, con le pellicole di media sensibilità, un'ampia estensione di esposizione, c...

Vai alla ricerca avanzata