La ricerca ha trovato 19 risultati

da Scordisk
21/07/2017, 17:17
Forum: Tecniche fotografiche
Argomento: Lo "Stupidario" fototecnico
Risposte: 24
Visite : 4095

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Questo perché la pellicola, dopo la registrazione, è stata invertita "indietro". In verità, la scena iniziava con inserimento di una stampa asciutta, messa nella bacinella con il bagno sbiancante (ferrocianide, scusatemi, non conosco il termine in italiano), e l'immagine scompariva, ma in...
da Scordisk
21/07/2017, 17:00
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: tipo di sviluppo
Risposte: 11
Visite : 547

Re: tipo di sviluppo

che tipo di sviluppo per ottenere questi risultati ?? https://www.dropbox.com/s/9jijpj17bnj270z/19956086_10155602193539974_9191763539951339551_o.jpg?dl=0 grazie in anticipo a chi mi può aiutare ;) E' una foto, se fatta con la pellicola: leggermente sovra-esposta, quanto basta per uno sviluppo con u...
da Scordisk
07/07/2017, 22:57
Forum: Tecniche fotografiche
Argomento: Lo "Stupidario" fototecnico
Risposte: 24
Visite : 4095

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

In ogni caso un film è opera artistica non ha obbligo di ripetibilità tecnica, circa Blow Up mi ricordo quella in cui estraeva la foto dalla vasca del fissaggio completamente asciutta. Questo perché la pellicola, dopo la registrazione, è stata invertita "indietro". In verità, la scena ini...
da Scordisk
07/07/2017, 11:13
Forum: Ingranditori
Argomento: dubbi ingranditore Meopta Opemus standard
Risposte: 3
Visite : 220

Re: dubbi ingranditore Meopta Opemus standard

Esatto: 6 x 6 ed in giù. Il portanegativi è universale; per lavorare con una pellicola più piccola (35 mm per es.), basta ravvicinare i limitatori della maschera. Per il formato 6 x 6, va usato l'obiettivo di 80mm, penso si chiami "Belar". Puoi anche usarlo con il 35 mm, ma l'ingrandimento...
da Scordisk
07/07/2017, 11:03
Forum: Tecniche fotografiche
Argomento: Lo "Stupidario" fototecnico
Risposte: 24
Visite : 4095

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

flottero ha scritto:non so se in questa discussione vale ma quello che ho conosciuto io
e che diceva che un proiettore per diapositive si poteva usare al posto dell'ingranditore ?


Questo utilizzo è più che possibile, basta provare. Diversamente, ti invito di vedere il film "Blow-Up" di Antonioni.
da Scordisk
29/06/2017, 18:45
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppi per 400 iso
Risposte: 39
Visite : 1404

Re: Sviluppi per 400 iso

Mi spiego meglio, come faccio a sviluppare una tri-x in una maniera "corretta" (esponendola secondo l' I.E., quindi 400 iso) affinché riesca ad evitare queste fantomatiche caratteristiche dovute al caso, ottenendo un risultato tangibile e ripetibile (per poi trovare uno sviluppo standard ...
da Scordisk
06/06/2017, 20:56
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Tirare a 200ISO una FP4
Risposte: 15
Visite : 942

Re: Tirare a 200ISO una FP4

er me FP4 funziona benissimo sui 200 ASA con Microphen 1+1. Perché consigli 1+1 anche in caso di tiraggio? Perché Microphen non è mai tenero con dettagli nelle ombre, funziona come se avesse dentro il "puro Phenidone", morde e erode, zone ombre non le salva molto neanche ns sovraesposizio...
da Scordisk
06/06/2017, 17:25
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Tirare a 200ISO una FP4
Risposte: 15
Visite : 942

Re: Tirare a 200ISO una FP4

FP4 si può regolarmente e normalmente utilizzare sui 200 ASA usando Microphen. Ilford la dichiara sui 200 ASA con Microphen. Consiglierei la diluizione 1+1. Per me FP4 funziona benissimo sui 200 ASA con Microphen 1+1. Un altro discorso è come e su che cosa esporre; sicuramente la lettura da un espos...
da Scordisk
20/04/2017, 15:17
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: R09 One Shot a diverse temperature
Risposte: 9
Visite : 585

Re: R09 One Shot a diverse temperature

Ma, va bene Rodinal a 1:25, se uno posiziona abbassa la nominale sensibilità sull'esposimetro per incirca 1,3 stop e poi prende misurazione dal punto più scuro della scena, chiude 2-3 stop il diaframma e sviluppa per 4 -5minuti sul gamma 0,45, anziché per 8! In tal caso, si avranno soltanto dei mini...
da Scordisk
20/04/2017, 15:08
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo rulli impressionati nel 2011
Risposte: 3
Visite : 260

Re: Sviluppo rulli impressionati nel 2011

Mi correggo, ero laconico. In verità, volevo dire: se uno ribalta o fa muovere il mini-tank per 10 sec ogni minuto, in questo caso come il tuo, io gli darei 5 sec ogni 30 sec. per queste pellicole esposte molto tempo fa. Questo contribuirà alla leggere brillantezza del negativo. Non conosco Xtol, ma...

Vai alla ricerca avanzata