La ricerca ha trovato 254 risultati

da negativo
05/01/2021, 18:19
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Carta baritata Oriental
Risposte: 13
Visite : 1312

Re: Carta baritata Oriental

La Fomaton è una bella carta, ma è a tono caldo quindi andrebbe confrontata con altre carte con caratteristiche simili.
da negativo
05/01/2021, 13:47
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Carta baritata Oriental
Risposte: 13
Visite : 1312

Re: Carta baritata Oriental

Personalmente non lo credo proprio, per me è stata l'ultima e forse la migliore tra le carte fotografiche che ho usato.
da negativo
03/09/2020, 15:22
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Tempo di sviluppo FP4
Risposte: 43
Visite : 2975

Re: Tempo di sviluppo FP4

Non stanno così le cose e non è di contrasto che stiamo parlando, ma di ampiezza di spettro ed è la cosa migliore che una lente possa offrire. Se una lente è buona 8n questo aspetto le vedi dopo il tramonto. Le lenti da poco a quella luce fanno foto pessime, ed è lì che si vede la qualità del vetro...
da negativo
07/06/2020, 15:54
Forum: Accessori vari per camera oscura
Argomento: Bacinelle senza incavi
Risposte: 27
Visite : 1752

Re: Bacinelle senza incavi

Tra l´usare una bacinella scomoda o sprecare costoso toner, indovinate quale soluzione preferisco... Temo che quelle in metallo non vadano molto bene, pero´. Mi mettero´ alla ricerca di qualcosa di alternativo... Marco puoi usare la bacinella con gli incavi perché l'esaurimento del toner è da mette...
da negativo
02/06/2020, 18:55
Forum: Tecniche alternative
Argomento: Collatura (o "sizing") carta per tecniche antiche
Risposte: 4
Visite : 1448

Re: Collatura (o "sizing") carta per tecniche antiche

Apro questa discussione per raccogliere con piu´ precisione i contributi relativi a questo argomento. Come promesso propongo la ricetta di Irving Penn, dedicata alle stampe Pt/Pd, ma che puo´ essere usata anche con la callitipia (e con altre tecniche, credo). Lui preparava una quantita´ enorme di g...
da negativo
02/06/2020, 18:22
Forum: Stampa a Contatto
Argomento: interpositivo/internegativo
Risposte: 57
Visite : 4860

Re: interpositivo/internegativo

E' utile anche per collare la carta con la gelatina in maniera rapida e uniforme. Sì certo, però se parliamo di una semplice collatura di superficie che richiede uno spessore quanto basta per renderla collata, quindi minimo, posso assicurare che si può fare egregiamente e velocemente con un semplic...
da negativo
02/06/2020, 17:37
Forum: Stampa a Contatto
Argomento: interpositivo/internegativo
Risposte: 57
Visite : 4860

Re: interpositivo/internegativo

Bisognerebbe procurarsi le barre Meyer, qualcuno conosce qualche posto in Europa dove procurarsele abbastanza grandi e in grado di stendere alti spessori? Sì, la barra di Mayer è molto utile per fare la stesa della carta carbone e volendo della carta da trasporto in quanto richiedono uno spessore d...
da negativo
02/06/2020, 14:22
Forum: Stampa a Contatto
Argomento: interpositivo/internegativo
Risposte: 57
Visite : 4860

Re: interpositivo/internegativo

Grazie per il suggerimento! Io ho immerso la carta in gelatina tiepida (~30 °C) per dieci minuti, senza pre-bagno in acqua calda. Cosa intendi per acqua calda? 30-40°C? Guarda, premetto che in questi lavori non esistono verità assolute e tutto è governato dall'esperienza che ci facciamo e che è aff...
da negativo
01/06/2020, 22:07
Forum: Stampa a Contatto
Argomento: interpositivo/internegativo
Risposte: 57
Visite : 4860

Re: interpositivo/internegativo

Che collatura usavi? Comunque nei prossimi giorni scrivo qualcosa, ho preso appunti sul mio logbook, ma devo trascrivere con calma il tutto nel quaderno di bella. La collatura era al 3%, poi dipendeva dai tipi di carta, alcune molto assorbenti tipo quelle da incisione richiedevano 2 collature ( un ...
da negativo
01/06/2020, 19:45
Forum: Stampa a Contatto
Argomento: interpositivo/internegativo
Risposte: 57
Visite : 4860

Re: interpositivo/internegativo

Esula un po´ da questa discussione, ma la stampa e´ un callitipo, su Hahnemühle platinum rag, con il famoso ossalato ferrico autoprodotto. Ho lavorato con un leggero sbilanciamento a favore del nitrato d´argento (12 gocce di argento ed 8 di ferro), sviluppato con sodio acetato (Henry Hall) e poi ho...