Secondo sviluppo... qualche domanda.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Matteonibo
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 06/12/2011, 17:32
Reputation:
Località: Como

Re: Secondo sviluppo... qualche domanda.

Messaggioda Matteonibo » 12/12/2011, 17:19

Non ho notato che la foto è tagliata porbabilmete a 800p appena riesco sostituisco.
Vado subito a leggere la discussione degli scanner



Advertisement
Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Secondo sviluppo... qualche domanda.

Messaggioda rgart1983 » 12/12/2011, 21:35

Per quanto riguarda lo sviluppo credo tu abbia fatto confusione.

I passaggi sviluppo - stop - fissaggio - lavaggio falli con acqua di rubinetto, al massimo, ma come estrema precauzione puoi farla bollire e poi raffreddare giusto per eliminare i gas discolti e far depositare i sali di calcio più grossolani. Naturalmente non per il lavaggio...


Poi metti l'imbibente in acqua demineralizzta, va bene quella da 1 euro per 5 litri :D

Ci tocci la pellicola e la agiti anche con le dita senza foga per due minuti. Tiri su togli l'eccesso di acqua scuotendo la spirale e la apri. Appendi e aspetti che si asciughi. Nessun pallino bianco :D



Avatar utente
Matteonibo
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 06/12/2011, 17:32
Reputation:
Località: Como

Re: Secondo sviluppo... qualche domanda.

Messaggioda Matteonibo » 13/12/2011, 12:32

Grazie la prossima volta utizzero l'acqua distillata x l'imbibente... e quella del rubinetto per il lavaggio.Ho usato l'acqua minerale con basso residuo fisso, perchè avevo letto in giro che l'acqua distillata non andava bene. Ma comuque i puntini bianchi ci sono. Quindi... proverò la tua soluzione... Pensavo però di cambiare sviluppo... per minimizzare la grana, cosa potri provare? Ho 1 fp4 1 delta 100 e 1 hp5 400 quale accoppiata mi consigliate?



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Secondo sviluppo... qualche domanda.

Messaggioda rgart1983 » 13/12/2011, 13:06

per minimizzare la grana devi prendere le pellicole si nuova generazione T-Grain come le Delta della IlFord.

Come sviluppo consigliano il microphen sempre IlFord.



Advertisement
Avatar utente
luciano.xxk
esperto
Messaggi: 187
Iscritto il: 02/01/2014, 13:37
Reputation:

Re: Secondo sviluppo... qualche domanda.

Messaggioda luciano.xxk » 03/01/2014, 19:48

Matteonibo ha scritto::
La grana non è eccessiva... ?! Per diminuirla dovrei usare un'altro sviluppo? Quale mi consigliate..


Ciao Matteo, ben trovato anche di qua...

Il Rodinal (specialmente 1+25) è così, enfatizza la grana (ma la tiene anche assai ordinata e gradevole).

A dare consigli sui rivelatori si rischia di scatenare ridde di parere contrastati: il mio consiglio (ma vale 1) è di iniziare con un solo rivelatore molto standard, e non cambiarlo per moltissimo tempo (stessa cosa le pellicole: 1, max due tipi).

Solo per lanciare un sasso nello stagno dico il classico dei classici: D76 / ID11 in diluizione 1+1.

Ciao Luciano





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti