Segni invasivi su negativi scannerizzati

Discussioni sugli scanner per l'acquisizione digitale dei rullini fotografici

Moderatore: isos1977

utente04

Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda utente04 » 26/09/2015, 10:07

Salve,
sono nuovo del forum e spero di aver indovinato la sezione cui porre il mio quesito.
Ho cominciato da poco a sviluppare i miei negativi in B&W e a scannerizzarli. Nonostante prenda tutte le precauzioni per l'essiccazione delle pellicole in luogo asciutto e privo di polvere, al momento della scannerizzazione compaiono invasivi segni diffusi che mi costringono ad un estenuante lavoro di restauro in post-produzione. Eppure ad occhio nudo non è visibile nessuna traccia di tali segni e i negativi appaiono perfetti per la stampa con ingranditore.
Qualcuno sa spiegarmi l'arcano e consigliarmi gli eventuali rimedi?
Grazie e buona giornata.



Advertisement
Avatar utente
allo490
esperto
Messaggi: 214
Iscritto il: 13/07/2014, 17:29
Reputation:

Re: Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda allo490 » 26/09/2015, 12:54

Segni di che tipo?
La polvere può depositarsi anche a pellicola asciutta e/o sui vetri dello scanner (molto facile). Succede anche sotto l'ingranditore, purtroppo :(
Se sono sempre uguali e stanno sempre negli stessi punti è probabile che siano graffi sui vetri dello scanner.


Carlo

utente04

Re: Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda utente04 » 26/09/2015, 13:10

Grazie per aver risposto,
i segni sono di volta in volta diversi e sembrano graffi, spesso filiformi (però il negativo non presenta graffi) e/o polvere diffusa che, osservando in controluce, il negativo di fatto non c'è.
I vetri dello scanner all'esame dell'occhio non presentano graffi e li pulisco sempre con l'alcool prima di usare lo scanner.
Ciao e buona giornata.



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda Pacher » 26/09/2015, 13:58

Non saprei aiutarti con il tuo problema, ma dovresti presentarti come fanno tutti nell'apposita sezione. :)
Ciao



Advertisement

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda emmeffepi » 26/09/2015, 16:22

Come lo scanner ingrandisce il negativo così fa anche con la polvere...una soffiata al negativo con una perettina da clistere oppure con il panno verde antistatico Ilford è sempre raccomandata

Comunque dovresti presentarti nell'idonea sezione...generalmente quando si arriva a casa d'altri lo si fa, se non si vuol passare da ineducati ;)


Massimiliano

utente04

Re: Segni invasivi su negativi scannerizzati

Messaggioda utente04 » 26/09/2015, 16:33

Grazie per la cortese risposta,
mi scuso per l'ineducazione che, per l'appunto è solo frutto d'inesperienza.
Comunque essendo già stato redarguito ho provveduto ,proprio mentre tu inserivi il tuo intervento, a presentarmi "a casa d'altri" rimediando così all'errore iniziale.
Chiedo ancora scusa e porgo cordiali saluti





  • Advertisement

Torna a “Scanner”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite