Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 25/02/2016, 0:32

Ok doma ni mi ri studio l'argomento e poi vedo se riesco a trovare queste sensibilità! !
Grazie a tutti per l'aiuto sempre prezioso!!!



Advertisement
Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 25/02/2016, 7:20

Ok quindi stampo quello che ho fatto e controllo se la zona "0" è nera e la "1" è quasi nera!



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1909
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda bafman » 25/02/2016, 8:46

Lastra80 ha scritto:Ok doma ni mi ri studio l'argomento e poi vedo se riesco a trovare queste sensibilità!


#teloavevodetto post128275.html#p128275

stai cercando scorciatoie alternative per via intuitiva.
Ma se non hai tempo o voglia, piuttosto che ritrovarsi nel pantano meglio secondo me abbandonare la questione e fare delle scelte.
Non sarai il primo che fotografa sprecando pellicola, come me :D



Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 25/02/2016, 9:16

No dai appena ho tempo vedo di fare un test completo e cmq ho preso una bobinatrice e quindi passerò sicuramente alle delta di ilford, farò i test su quelle!!



Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 25/02/2016, 18:17

Silverprint ha scritto:È sbagliato il metodo di valutazione.

Percepibile per l'occhio NON è un criterio valido, deve essere percepibile per la carta: mica si guardano i negativi, si guardano le stampe! E questo è proprio un grave errore di metodo.

Per altro l'occhio percepisce densità davvero minime, 0,00 qualcosa. Densità MOLTO più basse di quelle che può leggere la carta sulla sua spalla. E questo è un altro grave errore.

Il criterio illustrato è anche troppo grossolano, non ha senso valutare la S.E. in stop interi.

La densità della Zona I, per definizione, deve valere 0,10 (un terzo di stop) sopra B+V. Il valore nella pratica è leggermente variabile a seconda della catena e delle esigenze personali, ma col criterio che ci hai riferito si va davvero molto oltre.

Allora..ho stampsto i test che ho fatto proprio come suggeriva silverprint e devo dire che i risultati che avevo ottenuto sono stati confutati :)
Adesso mi risulta che la t-max 100 è 64 iso e la t-max 400 mi risulta una 250 iso!!
Non sara un risultato tanto fine ma è gia qualcosa!



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8252
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda chromemax » 25/02/2016, 18:58

Lastra80 ha scritto:Non sara un risultato tanto fine ma è gia qualcosa!

Ed è abbastanza allineato all'esperienza di molti.



Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 25/02/2016, 19:01

Bene così mi rassicuri ulteriormente!!



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1909
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda bafman » 26/02/2016, 9:03

cosa fai ora? con i frutti dell'esperimento, intendo.



Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 205
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda Lastra80 » 26/02/2016, 9:14

Ora imposto sull'esposimetro della fotocamera la sensibilità effettiva della pellicola!!



Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Sensibilità reale di t-max 100 e 400??

Messaggioda isos1977 » 26/02/2016, 9:49

Tieni conto che trovare la sensibilità effettiva è la parte facile del gioco ed è metà del test iniziale (l'altra metà è trovare i tempi di sviluppo per controllare le luci)

Se usi la sensibilità effettiva, devi anche esporre correttamente per le ombre. Usi un esposimetro spot?


"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti