Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda Silverprint » 30/09/2012, 20:58

Beh... un po' è "colpa" mia! =)) E quindi pubblicamente dico la mia.
Ho pure chiesto al mio ex socio che vive tra i due mondi (è un tipo pratico) se ha voglia di scrivere qui su analogica...

E sì che sono Bianconerista (con la miuscola) e un vero fan-fanatico dei sali d'argento!

Epperò... c'è anche il colore e, Ilfochrome a parte, la durata delle stampe su carta negativa è una cosa un po' misteriosa; le possibilità di manipolazione del colore in analogico non sono quelle del BN e se dietro lo scanner e davanti al monitor c'è uno di quei pochi che hanno anche il manico e magari una ferratissima cultura analogica ci possono anche essere i risultati.
Mettiamoci anche che se non si fa da in proprio trovare chi fa il colore analogico sul serio senza emigrare è davvero un problema (sono in due... che io sappia, la situazione è assai peggio che col BN).
Per quanto riguarda il BN, rimango un pochino più purista (nel senso che per i miei lavori non considererei l'opzione ibrida), ma non trovo giusto limitare le possibilità creative e ammetto anche che in fase di scansione è possibile recuperare un po' alcuni errori.
Insomma viste le premesse, e a condizione che si facciano le cose sul serio (come facciamo con l'analogico), veramente non ci vedo nulla di male ad approfondire l'argomento scansione/post-produzione/stampa...

Casomai va fatta una considerazione generale a monte: in digitale la differenza di costo tra professionale (vero, non soprannominato tale) e tutto il resto è spaventosa. In analogico si possono fare cose eccelse con quattro ferri vecchi ben scelti e ben usati e qualche decina di euro, in digitale per avere roba (hardware) decente se ne spendono migliaia (punto).


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 21:22

Alcune cose:
1- non era mia intenzione sollevare un polverone con delle provocazioni, sento di partecipare,a questo forum ma sento anche di essere ospite a casa altrui e, se alcuni discorsi dovessero essere,considerati "inadatti" non avrò problemi nel non proporli
2- a questo punto potremmo usare questa discussione , spostata e modificata, per discutere dei "confini" di analogia.it
3- ho fatto questa domanda perché per me la fotografia in ogni caso deve convergere nel pc. È li che ho l'archivio ed è tramite internet che le mie foto vengono viste da altre persone e, spesso, anche da me. È questo il motivo che mi porta a utilizzare questo ibrido, cosciente che abbia dei limiti ( che tuttavia adesso sono ben lontani da quelli che sono i MIEI limiti).
Se questo fosse un pensiero solo mio sono d'accordo con il lasciar perdere questi argomenti, tuttavia il grosso numero di utenti che si iscrivono sono dei giovani e anche in molti post ho sentito che lo scanner è utilizzato da molti.

Forse è semplicemente terra di confine tra l'analogico e il digitale ma il saper importare e modificare una scansione è necessario per poter pubblicare le proprie foto su internet, e qui siamo su un forum online.

Questo è il mio parere ma ovviamente rispetterò le vs decisioni adeguandomi al "taglio" che si vuole dare al forum.
Andrea



Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda franny71 » 30/09/2012, 21:43

Andrea, da parte mia non ci sono problemi alla fruizione del forum parlando anche di PP digitale, scannerizzazione o cose simili....
difatti il mio parere te l'ho scritto qui sopra.
non mi piacciono e mai mi andranno a genio gli estremismi, soprattutto quando il fine ultimo è la fotografia, che pure in digitale ha bisogno di luce per impressionare il sensore.
in linea di massima concordo con Nicola, meno con fotoloco, che spero non se ne abbia a male.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 21:44

vngncl61 ha scritto:Ritengo che digitalizzare una foto per renderla fruibile sul web, sia cosa diversa dalla pp digitale di una pellicola.

:-h


Forse è qui che ci confondiamo allora...
Se io scansione e pubblico direttamente online esce un immagine scialba e smunta che poco avrebbe dellla sembianza delle foto a pellicola.
Diventa necessario quindi ",metterci mano" e questo per me vuol dire
Regolata al esposizione, se necessario
Bottarella di vita alle curve per avere un po' di contrasto
raddrizzatina quando ho le mie giornate storte e tutti i campanili sembrano torri di Pisa

Raramente schiarisco o scurisco piccole zone, questo di solito nelle foto che mi piacciono e che voglio lavorare un po' di fino.

Che poi è quello che faccio anche col digitale, visto che non so fare altro con lightroom

Immagino che siano le cose che facciate anche voi, visto che le foto che pubblicate non sono certo dei "grigioni" come quelle che mi appaiono dopo la scansione. È da qui il mio post attuale...

Andrea



Advertisement
Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 21:52

fotoloco ha scritto:Hai ragione Nicola, non avevo letto la specifica che tu hai riportato.
Chiedo scusa a tutti per la mia intemerata, in primis a mjrdnr.

Ah, ovviamente nessun rancore e scuse prontamente accettate e ricambiate!
In fondo un po' di pepe serve anche nei forum :D :D


Andrea



Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 22:02

Però tu parli di scansione di foto, non dei negativi, giusto?

per capirci: a me dalla scansione esce cosi
193

e poi io la faccio diventare cosi
194

Andrea



Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 22:43

"Io non approvo quello che dici ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo"
CIT Nicola Voltaire :D


Andrea



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda etrusco » 30/09/2012, 22:45

Io sono tendenzialmente in linea con il pensiero di Nicola

Tuttavia qualora le discussioni relative all'imaging digitale dovessero superare il 5% delle discussioni totali allora sarei io a ritenere fallito il progetto ...

Ma di certo mai mi sognerei di cancellate un topic, semplicemente prenderei atto del fatto che il digitale sta avendo la meglio anche su questo forum ergo mi riterrei 'responsabile' del fallimento ed in obbligo di un serio ripensamento del portale ...


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda mjrndr » 30/09/2012, 23:29

mi piace essere odiato per molteplici aspetti del mio carattere... mi fa' sentire uomo di spessore (e de panza) :D



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Sensori analogici, post produzione e stampa digitali

Messaggioda etrusco » 01/10/2012, 0:01

@nick grazie per le belle parole ma il merito è tutto vostro, io ho messo solo l'idea e la piattaforma ... I contenuti sono di tutti.




Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna



  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite