Sistema medio formato 6x6 flessibile

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Gegio
fotografo
Messaggi: 46
Iscritto il: 11/09/2015, 0:59
Reputation:

Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda Gegio » 26/04/2016, 23:54

Ciao a tutti, ho preso da un paio di mesi una yashica mat 124g che mi ha fatto innamorare del medio formato, posto che quella non si tocca (portatile, con esposimetro, e dannatamente bella) vorrei affiancare un sistema più flessibile, sempre rimanendo nel 6x6.
Sono un amatore, le mie foto non saranno pubblicate su nessuna rivista blasonata ma amo gli ingradimenti ed è il motivo principale che mi ha spinto al MF.
ora, posto che ho già esperienza di sviluppo su b/n e c-41 e camera oscura (su cui in realtà ho più pratica col 35mm), vorrei dei consigli su che sistema indirizzarmi. Scatto principalmente ritratti e ambienti naturali, da qui pensavo ad un sistema che prevedesse un medio grandangolo (sui 60mm) e un tele (da 120 a 180), per ora un solo magazzino mi basta (qualora il sistema ne preveda di intercambiabili).
il budget (ovviamente) è un problema in quanto sacrificherei quasi tutto il mio corred(ino) 35mm e parte del digitale, diciamo che i 300 euro sono una somma che mi piacerebbe spendere, con qualche concessione se ne valesse la pena.
Stringendo, mi sono soffermato su:
- zenza bronica, con 300 euro se ne trovano con zenzanon SP 65 f4 e 150 SP f4 (nel caso di una sq-a) che farebbero al caso mio, ma la qualità degli obbiettivi è un'incognita (qui leggo che l'unico zenzanon degno sia l'80 2.8, che non prenderei, avendo tra l'altro già la mat col normale).

-pentacon six, kiev 60 e 88 c/m con cui sto ampiamente entro i 250 euro con gli obbiettivi di cui necessito (il 50 flektogon pare ottimo), ma i problemi di affidabilità dei corpi mi fanno un po' storcere il naso, vorrei qualcosa che duri negli anni, anche perchè per trovare un centro di riparazione devo farmi almeno 150km.

-hasselblad aleggia sopra tutte le altre, potrei arrivare a 500 euro strizzandomi il collo ma dovrei prenderlo con una sola ottica (e sceglierei il 150 sonnar, rinunciando al grandangolo per un bel po'), e qui il concetto di "sistema" si va un po' a benedire, il che me la farebbe escludere

Non amo il telemetro e su questa macchina mi piacerebbe un mirino pentaprismatico ad immagine spezzata. come si sarà capito, che sia una "35mm pompata" o un "cubo" non mi importa più di tanto, nonostante il sincro flash su tutti i tempi tipico degli otturatori centrali mi faccia gola. la presenza o meno dell'esposimetro in macchina non è determinante, anche se gradito. La utilizzerei principalmente a mano libera, saltuariamente su cavalletto o monopiede, quindi niente colossi ingestibili.
Mi scuso per il poema ma preferisco essere preciso subito x_x
GRAZIE!!
:-bd



Advertisement
Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 647
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda adrian » 27/04/2016, 9:12

se non hai fretta, con un po di pazienza, tenendo d'occhio i mercatini qualche affare su hasselblad esce... io punterei sulla svedese che probabilmente è l'unica che puo darti qualcosa in piu della mat che gia di suo ha una resa ottica veramente buona!



Avatar utente
alessandroc
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/05/2015, 18:20
Reputation:

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda alessandroc » 27/04/2016, 9:32

Se ti piaciono le biottiche, prova a vedere anche la Mamiya c330 è abbastanza voluminosa come macchina, ma ha ottiche intercambiabili e di ottima qualità



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2832
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda Elmar Lang » 27/04/2016, 9:53

Hai citato la Pentacon Six che è forse la mia 6x6 preferita (per saperne di più: http://www.pentaconsix.com/preface.htm ).

I problemi spesso citati, sono dovuti a questi fattori: la non esatta esecuzione della procedura di caricamento; lo sforzare eccessivamente la leva di carica/avanzamento, azionandola come fosse una 35mm. ed in ultimo, l'invecchiamento dei lubrificanti originali, che erano di qualità assai incostante nel tempo.

La mia P.Six, che possiedo da quasi trent'anni, l'ho inviata in Germania da un riparatore molto bravo, specializzato in questi apparecchi (a richiesta, applica anche un dispositivo da lui brevettato, che elimina definitivamente -se vi fossero- i problemi di spaziatura dei fotogrammi) che la ha completamente revisionata e mi è ritornata come nuova.

Con il tuo budget, puoi trovare una di queste reflex e pure dotarla di "normale" da 80mm. (solitamente già montato), il 50mm. Flektogon ed il 120mm. Biometar; tutte ottiche prodotte dalla Zeiss di Jena (DDR); col tempo, potrai cercare anche l'ottimo teleobbiettivo Sonnar 180/2,8 che è basato sul celebre Olympia Sonnar del 1936.

Come detto, con pazienza, potrai cercare qualche occasione Hasselblad; però tieni presente che le sue ottiche sono solitamente dal prezzo impegnativo.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
Gegio
fotografo
Messaggi: 46
Iscritto il: 11/09/2015, 0:59
Reputation:

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda Gegio » 27/04/2016, 10:05

Grazie a tutti. vorrei stare su una slr, avendo già deciso di tenere la yashica. il salto qualitativo mi interessa, anche perchè l'ottica della yashica mi pare impasti un bel po' il dettaglio focheggiando ad infinito, nonostante abbia appena pulito le lenti. ora di sicuro non vorrei spendere 300 euro per una bronica che mi offre un grandangolo di scarsa qualità, sarebbero soldi buttati e peso ed ingombri portati a spasso per nulla. se invece le ottiche ps offrono una qualità decente, un corredino bronica mi costerebbe la metà dell'hasselblad.

Della pentacon avevo adocchiato per ritrattistica proprio il 180 f2.8, per quello che serve a me sarebbe forse il sistema migliore a livello di ottiche (flektogon 50 e 180 f2.8), resta il corpo macchina come interrogativo. hai PM per il contatto in germania :)

ora, in realtà se vale così tanto la pena per un amatore piuttosto squattrinato (seppur con qualche pretesa, senò non sarei passato al MF) fare il salto ad hasselblad, non so se prenderei l'80 tuttofare o il 150 (concentrandomi sulla ritrattistica).



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda emmeffepi » 27/04/2016, 10:18

Elmar Lang ha scritto:Come detto, con pazienza, potrai cercare qualche occasione Hasselblad; però tieni presente che le sue ottiche sono solitamente dal prezzo impegnativo.


Vero fino a un certo punto e comunque ampiamente ripagato dalla qualità (commovente :D ) delle stesse...

Personalmente avrò avuta fortuna (e ne sono certo) ma ho messo su un corredo con 500CM + 40/50/80/150/250 + PME5 + A12/A16 con meno di euro 1500...ed è oggettivamente un corredo mostruoso (per le mie capacità e per qualità)...
Però non tornerei indietro...coi prezzi attuali e prendendo un pezzo alla volta, con calma, si può costruire senza pentirsene

Gegio ha scritto:ora, in realtà se vale così tanto la pena per un amatore piuttosto squattrinato (seppur con qualche pretesa, senò non sarei passato al MF) fare il salto ad hasselblad, non so se prenderei l'80 tuttofare o il 150 (concentrandomi sulla ritrattistica).


parti senza se e senza ma da 500C (C/M) con il normale e vendi la Yashica dopo il primo rullo...così ti prendi anche il 150/4 ;)


Massimiliano

Avatar utente
fujiAleck
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 28/02/2016, 14:33
Reputation:

Re: Sistema medio formato 6x6 flessibile

Messaggioda fujiAleck » 27/04/2016, 10:22

Gegio ha scritto: se invece le ottiche ps offrono una qualità decente, un corredino bronica mi costerebbe la metà dell'hasselblad.


Cerca una bronica S o S2 con corredo Nikkor. Credo sia il meglio che tu possa trovare come rapporto affidabilità/qualità/prezzo. I prezzi sono leggermente più alti di un corredo Zenzanon ma ne vale la pena. Con 600 euro (più o meno, dipende dalla fortuna. Io oggi ho incontrato un annuncio proprio a 600 euro per il corredo descritto qui di seguito) prendi corpo, magazzino, 50mm, 75mm, 135mm con borsa e accessori...





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti