Smaltimento chimici

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
igormozzilli
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 01/02/2012, 10:19
Reputation:

Smaltimento chimici

Messaggio da igormozzilli »

Ciao a tutti,
non so se è questa la sezione corretta dove fare questo post. Anyway la mia domanda è semplice, come smaltite i vostri chimici?
ogni volta che butto nel water un prodotto esaurito sono assalito dal rimorso 8-x



Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da isos1977 »

Ciao,
trovi qua una lunga discussione in merito http://www.analogica.it/inquinamento-ch ... t1158.html

In sostanza sarebbe formalmente illegale scaricare i chimici nel lavandino e la burocrazia per fare un corretto smaltimento è a dir poco inavvicinabile per un privato...

a complicare le cose c'è una nuova normativa che di fatto vieta ai laboratori e ai professionisti che smaltiscono correttamente di aggiungere i chimici di altri :(

Detto questo, tutte gli "esperti" a cui ho posto il problema hanno sostanzialmente detto che per quantità, qualità e diluizione dei chimici l'inquinamento è minimo...

io sto cercando di evitare sviluppi con Idrochinone e Metolo, che alla fine sono tra i più pericolosi
"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
LorenzoAosta
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/05/2012, 13:03
Reputation:

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da LorenzoAosta »

Ciao a tutti volevo parlare di questo argomento per lo smaltimento.....
Il ragazzo che mi sta insegnando a sviluppare in camera oscura prepara dei fusti per i chimici e quando arriva ad una quantita tipo 50 litri si appoggia ad un laboratorio di analisi... come ben saprete anche li utilizzano un sacco di prodotti chimici e pagando il disturbo riesce a smaltire senza inquinare!!!

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10050
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da chromemax »

Se ne è già parlato esaustivamente; se non ricordo male la compagna di un utente lavora proprio in una ditta che smaltisce rifiuti e ci ha detto che quello che per legge non è possibile appoggiarsi a nessuna ditta o industria per lo smaltimento dei chimici. I rifiuti pericolosi devono essere tracciabili dall'inizio alla fine, quelli che un amatore porta per la ditta non sono tracciabili (dentro potrebbe esserci di tutto) e quindi questa è sanzionabile e neppure poco.
Portare a smaltire i chimici esausti ha un costo improponibile per un amatore (nella media, poi se uno ha le facoltà...). Le alternative più ecologiche sono... annaffiarci le piante, come consiglia Kodak, o versarlo in bottiglie di pet e gettarle nell'indifferenziato che poi andrò all'inceneritore, sempre che gli addetti non facciano un controllo sui rifiuti, altrimenti potresti beccarti anche una multa.

Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da isos1977 »

Confermo che il laboratorio da cui vado mi ha detto che non può più ritirare chimica di terzi per le nuove norme legate al Sistri.

e la stessa cosa mi aveva detto la società municipale che gestisce i rifiuti qua a Milano... tra l'altro anche pensando di mettere insieme i chimici di un po' di persone e fare uno smaltimento collettivo, ci sarebbe comunque bisogno di uno che si registra ufficialmente al registro del sistri ed è responsabile per quanto conferito dagli amici del gruppo...
"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 304
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da porcospino99 »

Io porto tutto all'isola ecologica del mio comune (Bologna) ce ne sono due agli estremi della città. Gli porto dei bottiglioni ricilati sui quali attacco l'etichetta dei chimici originali. Hanno un'apposita sezione per lo smaltimento dei chimici fotografici!

A giudicare dalla velocità con cui si riempie il bidone non siamo in molti ad utilizzarlo ma qualche fotografo amatoriale evidentmente c'è. Vengo registrato ogni volta per mezzo di una tessera legata al mio codice fiscale (sul quale pago la TARSU- tassa rifiuti). Ovviamente è gratuito, anzi stanno studiando di scontare qualche cosa a chi porta i rifiuti autonomamente alla stazione.

Altra alternativa "classica" è l'evaporazione: si mettono tutti i chimici mischiati tra di loro in un bidone di acciaio coperto con una retina e si lascia in un posto meglio se caldo ed ariegiato (soffitta) i liquidi evaporano e rimangono le polveri, prima di accumulare tanta "polvere " da dover pensare come smaltirla sviluppate per una vita!

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10050
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da chromemax »

test

Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da isos1977 »

eh.. sarebbe il minimo che tutte le isole ecologiche prendessero i chimici fotografici usati.. ma a Milano (come in tanti posti..) no lo fanno... :(
"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
igormozzilli
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 01/02/2012, 10:19
Reputation:

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da igormozzilli »

Chromemax che intendi con annaffiare le piante con i chimici? :O
non muoiono? e con quali si può fare e che giovamento ne hanno?

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10050
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Smaltimento chimici

Messaggio da chromemax »

Chromemax che intendi con annaffiare le piante con i chimici?
L'ho letto su una vecchia pubblicazione Kodak, mischiare sviluppo-arresto-fissaggio tutti insieme ed usarli come concime. Non trovo il documento originale ma la stessa cosa la dice Bruce Barnbaum ed è riferita in qualche forum. In ogni caso...
tanica_tiosolfato.jpg
Comunque questa forse è una lettura più utile :)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi