Stampa Bianco e Nero - Gocce

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da stefano_antani »

Ciao,

Come molti di voi immagino ho approfittato del tempo libero nel mese di Agosto per dedicarmi alla stampa in bianco e nero...era dai tempi dalle scuole superiori che non entravo in una camera oscura, ormai 10 anni fa :)
Colgo l'occasione per ringraziare analogica.it ho trovato molto utile la lettura di questo blog per prepararmi a realizzare le stampe in camera oscura :-bd
Posto i risultati che ho ottenuto per fare subito una domanda: A cosa sono da attribuirsi quelle "gocce d'acqua" che ho trovato sulle stampe dopo averle lasciate ad asciugare? E' possibile che durante la fase finale di lavaggio sotto l'acqua corrente si siano staccati quei pezzetti a causa del getto?
P.S. Si le foto si sono incurvate, le ho conservate lasciandole appoggiate sul tavolo in camera...
Allegati
foto 5.JPG
foto 4.JPG
foto 3.JPG
foto 2.JPG
foto 1.JPG



Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da LikeAPolaroid »

Non riesco a vedere bene (sto col telefono) ma a me sembrano problemi di manipolazione durante lo sviluppo - tipo pinze che hanno urtato la gelatina alzandola. Specialmente nella penultima foto sembrano essere "picchiettature" (magari la spingevi con la pinza per tenerla sotto lo sviluppo).

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da chromemax »

Passandoci sopra un dito le "macchie" sono in rilievo oppure l asuperficie della stampa è perfettamente liscia?

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da stefano_antani »

Passandoci sopra con il dito la superfice è perfettamente liscia.
Non ricordo di averle picchiettate sul lato sensibile; mentre erano nelle vasche le ho girate prendendole da un angolo, però visto che mi hai fatto venire il dubbio forse, dico forse, dopo averle capovolte le ho spinte verso il basso con le pinze a mo di picchio un paio di volte, però non ci giurerei...Che può essere?

Avatar utente
Ottavio Colosio
guru
Messaggi: 352
Iscritto il: 05/08/2014, 22:54
Reputation:
Località: Bergamo/Milano

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da Ottavio Colosio »

La carta era buona?
Intendo, non abbondantemente scaduta e/o tenuta in luogo non propriamente asciutto?
Saluti

Ottavio


Matematicamente parlando, la fotografia e' un'applicazione lineare da R3 in R2

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da stefano_antani »

Si certo la carta l'ho comprata qualche giorno prima della stampa, nel luogo dove l'ho conservata non c'erano mai più di 25 gradi

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da LikeAPolaroid »

Sembrebbe un "blistering" dovuto ad un passaggio da un ambiente molto alcalino ad uno molto acido. Hai usato lo stop ed in che concentrazione?

Avatar utente
lucaguerri
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 07/01/2013, 9:22
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da lucaguerri »

domanda banale: hai controllato che il problema non sia sui negativi?

Avatar utente
stefano_antani
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 22/07/2014, 1:29
Reputation:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da stefano_antani »

Nella vasca di arresto ho usato l' acqua niente stop...
I negativi sono ok

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11719
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stampa Bianco e Nero - Gocce

Messaggio da Silverprint »

Lo stop sarebbe bene farlo. Se non si fa possono prodursi macchie e si inquina il fissaggio, ma le macchie non sarebbero come quelle che hai riscontrato.

Dalle foto sembrerebbe un danno sull'emulsione, se lo è il danno non si trova negli stessi punti sui provini e sulle stampe.
Se si trova negli stessi punti il danno è, verosimilmente, sui negativi.

Quanto a lungo le hai lavate?
Dopo il lavaggio le hai passate con la racla?
Come le hai asciugate?
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Rispondi