Stampa su carta baritata

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

Stampa su carta baritata

Messaggioda sslazio 1900 » 02/05/2010, 12:25

Premetto che nell'informarmi sulla stampa trovo molte meno guide rispetto a quelle sullo sviluppo del negativo, per questo penso che a breve arrivino i libri di Adams...

Comunque, diversi dubbi mi attanagliano:
  • La baritata che preggi ha rispetto la politenata?
  • Occorre per forza una smaltatrice per lucidarla?
  • Ho letto in giro di baritate con finitura lucida, ma serve sempre la smaltatrice?
  • Dicono si arriccino se appese ad asciugare con le mollette, perche? Grammatura inferiore rispetto la politenata?

Insomma che cambia fondamentalmente rispetto al costo?

Scusate per le domande idiote, ma sono agli albori, e ci sto prendendo sempre più gusto... :mrgreen:



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4619
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda etrusco » 02/05/2010, 12:55

sslazio 1900 ha scritto:Premetto che nell'informarmi sulla stampa trovo molte meno guide rispetto a quelle sullo sviluppo del negativo, per questo penso che a breve arrivino i libri di Adams...

Comunque, diversi dubbi mi attanagliano:
  • La baritata che preggi ha rispetto la politenata?
  • Occorre per forza una smaltatrice per lucidarla?
  • Ho letto in giro di baritate con finitura lucida, ma serve sempre la smaltatrice?
  • Dicono si arriccino se appese ad asciugare con le mollette, perche? Grammatura inferiore rispetto la politenata?

Insomma che cambia fondamentalmente rispetto al costo?

Scusate per le domande idiote, ma sono agli albori, e ci sto prendendo sempre più gusto... :mrgreen:


1 - La baritata "è la carta", per capire i pregi il consiglio che mi sento di darti è di provarla....capirai da solo che i neri, i bianchi, la gamma e la profondità dei grigi hanno un "sapore" diverso rispetto alla politenata.
A me ha fatto questo effetto:
politenata....comunque buone stampe, carta plasticosa e immagini simili alla stampa da digitale
baritata......stampe eccellenti, carta che è carta....altro mondo rispetto alla stampa digitale

2 - Per lucidarla occorre la smaltatrice, ho letto in giro che è possibile lucidarla anche usando un vetro per asciugarla....io però non ho mai provato e sinceramente non sono molto interessato alla lucidatura! Se voglio una carta lucida e smaltata uso la politenata

3 - si, io usa baritata lucida ma alla fine sembra comunque opaca...non uscirà mai una stampa lucida come la politenata

4 - Si, si arricciano se appese con le mollette...per l'asciugatura ho fatto mille prove e ti dico la soluzione igliore alla quale sono arrivato:
- Non asciugare con le mollette, oltre ad arricciarsi la baritata tende a rovinarsi se trattata con il ferro o con la plastica...quindi occhio anche alle pinze in fase di stampa (ORA USO LE MANI!!!!!)
- Non asciugare su un piano di legno , si arriccia
- ASCIUGARE sul cartone, con la faccia tivolta in su....non so perchè, ma solo cosi sono riuscito ad asciugare le foto senza che si arriccino

Tieni comunque conto che una baritata non verrà MAI spianata come un politenata, perchè è meno plasticosa....se poi dobbiamo impazzirci per far diventare una baritata uguale alla politenata, allora tanto vale usare la RC :-)

Questo il procedimento di lavaggio e asciugatura che ho collaudato e che funziona molto bene:

1 - Dopo il fissaggio metto la foto nel lavandino pieno di acqua (con acqua corrente) per circa 15 minuti
2 - La sciacquo e la metto per altri 15/30 minuti in una bacinella di acqua pulita
3 - Tolgo l'acqua residua con l'attrezzo che si usa per lavare i vetri (consiglio di una stampatrice professionale)
4 - Metto ad asciugare sul cartone con sopra un panno
5- Aspetto che si aciughi e la stampa è perfetta

Questo è il mio metodo, che ho sperimentato dopo molte prove (di tutti i tipi possibili) che non è necessariamente il migliore, ogni stampatore ha una sua metodologia diversa, l'importante è provare e trovare la soluzione che più si adatta alle nostre esigenze e requisiti.

Ad esempio che chi asciuga la baritata su una zanzariera

Spero di esserti stato di aiuto
Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda sslazio 1900 » 02/05/2010, 15:16

Grazie mille dei preziosi consigli... allora diciamo che appena mi arriva l'ingranditore e tutto il resto imparo prima a lavorare in CO sulla politenata (che già ho), poi una volta presa confidenza col tutto ci divertiremo con la baritata...



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4619
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda etrusco » 02/05/2010, 16:24

si, prima fatti "le ossa" con la RC poi passa alla FB

ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
sarrasani
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 18/06/2011, 12:39
Reputation:

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda sarrasani » 19/06/2013, 14:13

>

A me ha fatto questo effetto:
politenata....comunque buone stampe, carta plasticosa e immagini simili alla stampa da digitale
baritata......stampe eccellenti, carta che è carta....altro mondo rispetto alla stampa digitale


L'ho sempre detto. Mi fa piacere leggerlo da chi ha esperienza maggiore della mia. E' proprio così, una stampa (magari con i medi tirati un po' via) su politenata è avvicinata o appaiata come sfumature e nitidezza da una stampa a getto d'inchiostro fatta a regola d'arte.
La baritata è un'altra cosa.



>Ad esempio che chi asciuga la baritata su una zanzariera

Presente! Addirittura tra DUE zanzariere. Ma non è che venga piattissima eh! Bisogna accettare che stia un po' così, ecc....
Straquoto tutta la tua risposta.
Ciao,
S.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7916
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda chromemax » 19/06/2013, 14:19

E' un post di tre anni fa :-o



Avatar utente
sarrasani
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 18/06/2011, 12:39
Reputation:

Re: Stampa su carta baritata

Messaggioda sarrasani » 19/06/2013, 14:25

chromemax ha scritto:E' un post di tre anni fa :-o


:( Dove si paga la multa? Potrei pagare in natura (PMK che non uso poichè non sono capace)?
Veramente, se c'è uno che vuole venirselo a prendere a Torino (zona S.Rita) glielo do. Una confezione nuova e 3/4 appena aperta.
Ciao,
S.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite