Stampe di grandi dimensioni

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 718
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda areabis » 04/12/2015, 15:19

Ciao a tutti,
mi sta venendo la voglia di provare di stampare in grande ...
ho qualche dubbio.
vorrei usare dei drum tipo foto a colori ma per stampare una foto molto grande non è facilissimo trovare i drum giusti per ora ne ho trovato uno che fa 50x60...
sono conscio che per il colore tocca prendere uno nato per questo scopo, ma per le foto in bianco nero non potrebbe essere suff autocostruirselo buttare dentro i vari chimici chiudere e girare come con il drum a colori ... il bn non dovrebbe sentire troppo il fatto che non tutta la foto viene bagnata istantaneamente ... giusto?
le bacinelle giganti non so dove metterle e non saprei come manovrare dei fogli tipo 100x100

Grazie

Stefano


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5549
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda -Sandro- » 04/12/2015, 15:35

Le stampe di grandi dimensioni nei tamburi si fanno abbastanza bene, ma devi asciugare alla perfezione il tamburo tra una stampa e la successiva altrimenti rischi macchie e colature. E' molto importante che lo sviluppo si spanda all'istante nel tamburo perché diversamente, anche in questo caso, avrai macchie e colature.
Tieni presente che la rotazione comporterà inevitabilmente una prematura ossidazione dello sviluppo, che dovrai cambiare spesso (non mi chiedere previsioni perché non è possibile farne, quando vedi che lo sviluppo è andato lo cambi).



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1135
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda DanieleLucarelli » 04/12/2015, 15:37

Puoi anche usare sottovasi e stecche, i primi al posto delle bacinelle e le seconde per manovrare la carta.



Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 718
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda areabis » 04/12/2015, 21:40

-Sandro- ha scritto:Le stampe di grandi dimensioni nei tamburi si fanno abbastanza bene, ma devi asciugare alla perfezione il tamburo tra una stampa e la successiva altrimenti rischi macchie e colature. E' molto importante che lo sviluppo si spanda all'istante nel tamburo perché diversamente, anche in questo caso, avrai macchie e colature.
Tieni presente che la rotazione comporterà inevitabilmente una prematura ossidazione dello sviluppo, che dovrai cambiare spesso (non mi chiedere previsioni perché non è possibile farne, quando vedi che lo sviluppo è andato lo cambi).


Quindi meglio usare dei tamburi tipo quelli che si usano per il colore .... Dovrò trovarne di grandi


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Advertisement
Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 718
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda areabis » 04/12/2015, 21:42

DanieleLucarelli ha scritto:Puoi anche usare sottovasi e stecche, i primi al posto delle bacinelle e le seconde per manovrare la carta.


Grazie per il consiglio .... Così avrò qualcosa da cercare quando mi capiterà di andare nei vivai con la moglie ;)


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 718
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda areabis » 04/04/2019, 12:19

ho ripreso questo post perchè ho cominciato ad organizzarmi per provare a fare qualche stampa bella grande. ho deciso di fare un tentaivo con le stecche appendi poster e vedere se riesco ... ma volevo chiedervi, se ne avete, qualche consiglio per il lavaggio delle stampe. vorrei provare a stampare 108x86 circa


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9130
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda chromemax » 04/04/2019, 15:23

areabis ha scritto:ho ripreso questo post perchè ho cominciato ad organizzarmi per provare a fare qualche stampa bella grande. ho deciso di fare un tentaivo con le stecche appendi poster e vedere se riesco ... ma volevo chiedervi, se ne avete, qualche consiglio per il lavaggio delle stampe. vorrei provare a stampare 108x86 circa




:D :D :D



Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1030
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda fabriziog » 04/04/2019, 17:51

Dai movimenti che si vedono nel video sembra faticoso tanto. Una stampa da sudare sette camicie nel vero senso della parola :)



Avatar utente
mezzostop
esperto
Messaggi: 178
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda mezzostop » 04/04/2019, 20:49

mai e poi mai !!!

... se mi vede mia moglie fare un lavoro così ...
mi tocca dare lo straccio tutta la vita !!!



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Stampe di grandi dimensioni

Messaggioda impressionando » 04/04/2019, 21:59

Ho sempre usato tubi in pvc per cantieri.... Ci sono di moltissimi diametri fino a dimensioni emormi. Li tagli della lunghezza che serve e vivi felice.
Li fai girare in un sottovaso o in uno spezzone di grondaia appositamente preparato.
Attenzione che se non fai attenzione quando togli il tubo dal sottovaso allaghi ovunque.
Tieni sempre un margine abbondante intorno alla stampa perchè è facile che i bordi vengano stirazzati o rovinati. L'operazione più impegnativa è togliere la stampa dal tubo; conviene mettere una stecca da poster su un lato in modo da poterla staccare ruotandola a stringere.





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite