Stampe enormi.. come??

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Stampe enormi.. come??

Messaggioda davide2k » 23/11/2011, 17:12

Ciao a tutti, facciamo finta che io dovessi fare una stampa enorme... diciamo 120x180 cm.. voi come la fareste?
Nel senso... lasciamo stare se impressionarla a terra o al muro... diciamo che quello è il problema minore, per lo sviluppo come fareste? vi fareste costruire una bacinella enorme oppure spruzzereste/spennellereste la carta con il rivelatore, oppure come??
Mi ha sempre incuriosito questo argomento :-)
Saluti
Davide



Advertisement
luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda luca_dega » 23/11/2011, 17:30

la parola agli esperti, che la cosa mi incuriosisce parecchio.
Io immagino che mi procurerei un tubo tipo quelli di plastica di lunghezza 120 e diametro che possa contenere il 180 arrotolato, ci piazzerei il foglio dentro con l'emulsione rivolta verso l'asse del tubo, lo immergerei in una vasca con lo sviluppo (lunga almento 120 cm...!?! azz...) e lo farei girare a mano. poi idem per arresto e lavaggio.

Ma il diametro del tubo deve essere almeno 180/3,14 = 57.32 cm....Un tubo di plastica di diametro 60cm !? Esiste ?! e quanto pesa ?!
Magari si potrebbe costruire il tutto con del plexiglass (la vasca in plexi grosso, in stile acquario + il tubo con del plexi sottile sottile arrotolato ed incollato) o roba simile !!!!! No ? Tipo sviluppatrice a rullo... potrebbe essere un'idea...



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda rgart1983 » 23/11/2011, 18:05

Immagino che il tubo sia la versione migliore... si può fare con un diametro minore se si ha una guida come con le spirali per la pellicola...

Certo che un cilindro di 120x60 di diametro son 0,34 metri cubi di acqua :-o



Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda davide2k » 23/11/2011, 18:09

Metodo interessante.. mi spaventa un pò la rotazione del "tubone" perchè se non viene girato bene fin da subito, si rischia di avere delle righe nere sulla carta... comunque magari con un pò di manualità si risolve. L'importante è non dover costruire 4/5 vasche di 120x180 perchè servirebbe un capannone per contenerle :)



Advertisement
Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda rgart1983 » 23/11/2011, 18:18

per dare più effetto allo stupore basta dire che 0,34m3 sono 340 litri :D

e prendendo una diluizione di 1:9 del PQ UNIVERSAL ilford ce ne vogliono 34 litri e 306 di acqua :D



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda rgart1983 » 23/11/2011, 18:20

davide2k ha scritto:Metodo interessante.. mi spaventa un pò la rotazione del "tubone" perchè se non viene girato bene fin da subito, si rischia di avere delle righe nere sulla carta... comunque magari con un pò di manualità si risolve. L'importante è non dover costruire 4/5 vasche di 120x180 perchè servirebbe un capannone per contenerle :)



ci vorrebbe una manovella che muova il tubo tipo la cesta del lotto di qualche anno fa.... =))



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11274
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda Silverprint » 23/11/2011, 18:27

=)) =))

Esistono le bacinelle fatte apposta! :D

Ci si mette la carta arrotolata, poi si arrotola l'altro lembo, poi si ri-arrotola il primo, etc... arrotola da una parte, arrotola dall'altra fino a completamento dello sviluppo. Meglio usare rivelatori non troppo forti, cioè che ci mettano 4/5 minuti.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda luca_dega » 23/11/2011, 18:54

...dopotutto si vuol sviluppare 2,16 mq di carta.... ovvio che "un pò" di sviluppo ci vuole... :))



Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda davide2k » 23/11/2011, 20:20

Silverprint ha scritto:=)) =))

Esistono le bacinelle fatte apposta! :D

Ci si mette la carta arrotolata, poi si arrotola l'altro lembo, poi si ri-arrotola il primo, etc... arrotola da una parte, arrotola dall'altra fino a completamento dello sviluppo. Meglio usare rivelatori non troppo forti, cioè che ci mettano 4/5 minuti.



Bacinelle di questo genere dove le trovo? Io una volta ho assistito ad uno sviluppo del genere (non so se con bacinelle fatte apposta) era tutto un arrotolare e uno srotolare la carta :) purtroppo però ono venute delle righe nere sulla foto, probabilmente per lo sviluppo troppo aggressivo. Comunque è stato fatto con "soli" 10 litri di sviluppo..



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8401
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Stampe enormi.. come??

Messaggioda chromemax » 23/11/2011, 22:33

Qui http://vimeo.com/11825418 a partire dal minuto 6:55 si vede come si fa, ma tutto il video è interessante. Io non ho mai stampato grande.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti