Stampe sempre grigie!!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11274
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stampe sempre grigie!!

Messaggioda Silverprint » 20/10/2011, 22:59

Ciao Apumologico!

La voglia di imparare non contempla mai figure di merda :) . Sono molto più a rischio gli espertissimi che sentenziano frasi da stupidario! E ogni tanto capita!

È veramente difficile giudicare i risultati dalle scansioni (sul monitor le vedi abbastanza simili agli originali? Il tuo monitor è decentemente tarato o completamente sballato? Boh?

Comunque forse qualcosina (dico FORSE) si capisce: dal provino si direbbe che molti fotogrammi sono sottoesposti, e dalla stampa della signora con cane o di quella del cane sul balcone (che appaiono migliori in alte luci sul provino) si può ipotizzare che c'è ancora qualcosa che vela. Entrambe le cose possono causare grigiume, più tendente al nerume per quelle sottoesposte, più grigiochiarume (!! :)) ) se c'è qualcosa che vela.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Apumologico
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 17/10/2011, 21:41
Reputation:

Re: Stampe sempre grigie!!

Messaggioda Apumologico » 21/10/2011, 0:04

diciamo che la scansione dei provini dal vivo e' nettamente piu' scura, almeno sul mio di monitor!!
comunque resta il fatto che molte foto sono sottoesposte, il leggero grigiume (nerume...chi piu' ne ha piu' ne metta!) puo' dipendere semplicemente da quello!!!
penso che stamparo' le migliori del rullo, quelle piu' contrastate...ma carichero' nuovamente la trix-400 per farle altre prove, sto pensando pero' di tirarla a 800.
che ne pensi?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11274
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stampe sempre grigie!!

Messaggioda Silverprint » 21/10/2011, 0:32

Apumologico ha scritto:... caricherò nuovamente la trix-400 per fare altre prove, sto pensando però di tirarla a 800.
Che ne pensi?


Che faresti assai PEGGIO!!! :D
Se il problema è la sottoesposizione per quale motivo sottoesporre ulteriormente?
Io direi casomai di esporla a 160-200 iso.

Il tiraggio non aumenta la sensibilità della pellicola, che rimane sempre quella*. Il tiraggio è una sotto-esposizione intenzionale al quale viene contrapposto un sovra-sviluppo. Il sovra-sviluppo non aumenta la sensibilità, aumenta il contrasto. Questo aumento di contrasto deve essere tale da schiarire i toni medi (il grigio medio) per renderlo simile a quello che si otterrebbe esponendo normalmente, come contropartita si hanno ombre prive di dettaglio (il dettaglio nelle parti scure dipende solamente dall'esposizione) ed un contrasto elevato che rende spesso molto difficile stampare adeguatamente i toni chiari.

Fai benissimo invece ad insistere con la solita pellicola e non cambiare a caso. La Tri-X è una pellicola eccellente, molto versatile e anche "facile". Per versatile s'intende che con variazioni di prodotto chimico, o variazioni del tempo di sviluppo si possono ottenere risultati anche molto diversi, per facile s'intende che un po' perdona (non è affatto un difetto!). Davvero un'ottima "nave scuola".

* In realtà vi sono piccole variazioni a seconda del rivelatore usato o del tempo di sviluppo. Sono sicuramente variazioni trascurabili finché la tecnica di esposizione non sia molto perfezionata e precisa.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: Stampe sempre grigie!!

Messaggioda zioAlex » 21/10/2011, 0:56

non so se questo è il caso ma Credo che in alcuni casi si pensi che una pellicola da 400 asa tirata a 800 per esempio, venga sovraesposta perché esposta ad una sensibilità maggiore di quella iniziale, quando invece in realtà viene sottoesposta in quanto una pellicola da 800 asa come l'esempio, richiede un esposizione inferiore rispetto appunto da una 400 asa, essendo + sensibile,,,


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti