sto correndo un pò troppo..

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Stefano B »

Ciao di nuovo sono a fare domande che per molti di voi saranno noiose, ma mi serve la vostra esperienza per arricchire la mia.. :)
Come gia detto un giorno vorrei passare al grande formato, e il dubbio è se comprare subito un ingranditore che stampi anche il grande formato 4x5 o se prendere prima qualcosa di più leggero, tra me e me ho pensato meglio qualcosa subito cosi non ci torni sopra.. C'è uno vicino a me che vuol vendere un durst laborator 138 compreso di tutti i condensatori cioè 5 piu 2-3 ottiche, a un prezzo di circa 1000 euro o meno.
DOMANDE
-è un buon ingranditore anche se datato?
-il prezzo è giusto?
-meglio aspettare e prendere uno più piccolo o prendere subito questo?

Cordiali saluti

Stefano



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da zioAlex »

é normale che é "datato", come la maggior parte degli ingranditori ma sono ingranditori professionali che vanno, vanno e ancora vanno.. :x
magari potevo farmelo io spazio permettendo! :ympray:
1000€ mi sembrano un pò troppo sinceramente
Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Stefano B »

zioAlex ha scritto:é normale che é "datato", come la maggior parte degli ingranditori ma sono ingranditori professionali che vanno, vanno e ancora vanno.. :x
magari potevo farmelo io spazio permettendo! :ympray:
1000€ mi sembrano un pò troppo sinceramente
quindi dovrei riuscire ad abbassare un pò il prezzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11500
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da chromemax »

Non ho mai usato un 138 ma ovunque ne parlano molto bene e del resto è stato un ingranditore che è stato in produzione per tantissimo tempo, a ulteriore garanzia della sua bontà. Il problema del modello a consensatori è la lampada, che è di diametro maggiorato e non più in produzione da un pezzo. Ogni tanto ne gira qualcuna su ebay ma il prezzo è adeguato alla sua rarità. Sinceramente non so dirti se con una lampada da ingranditore normale puoi avere dei problemi di uniformità di illuminazione sul 4x5. Controlla che lo specchio sia in buono stato e che ci sia il filtro anticalore se usi lampade potenti.
Questo è il manuale se vuoi sapere più particolari:
http://www.durst-pro-usa.com/pdf/manual ... manual.pdf

Il prezzo dipende da molti fattori, lo stato di conservazione, la quantità di accessori in dotazione e soprattutto gli obbiettivi, quindi 1000 euro può essere molto, giusto o poco, a seconda di come sta la macchina.

Comunque per il 4x5 ci sono anche ingranditori da tavolo, il 1000 e il 1200 della durst, modelli della de-vere e della omega.

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da zioAlex »

...aggiungo anche che condensatori ha :)
comunque il 138 arriva fino al 5"x7"
Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12636
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Silverprint »

Ciao Stefano!

Il Laborator 138, come diceva Chrome, ha il problema della megalampada poco reperibile. Inoltre Il sistema illuminante non è della massima efficenza con lampade normali (un po' buio) e le lampade specifiche sono decisamente consigliate.
Durst-pro USA vende una carissima lampada ad alta eficenza, durata e potenza che non ho provato, ma sembrerebbe risolvere il problema della scarsa luminosità del sistema con lampade ordinarie o della scarsa durata di quelle specifiche. Altri invece producono teste più moderne ed efficienti da innestare sul vecchio corpo alcune interesanti, sempre comunque care o carissime e praticamente irreperibili usate.

Da alcuni è molto amato (sicuramente all'epoca fu, per qualità, robustezza e progettazione un prodotto "statement).
Uno lo ho... bellino (esteticamente davvero), ma alla fine gli preferisco tutti gli altri. Fa da cenerentolo.

1000 euro invece sono tanti davvero. Anche perché seppur dotato di parco ottiche completo difficilmente questa saranno moderne.

Per il 4x5 va molto bene il Laborator 1200, reperibile, robusto, affidabile e molto, molto pratico (anche sui formati più piccoli).
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Stefano B »

Silverprint ha scritto:Ciao Stefano!

Il Laborator 138, come diceva Chrome, ha il problema della megalampada poco reperibile. Inoltre Il sistema illuminante non è della massima efficenza con lampade normali (un po' buio) e le lampade specifiche sono decisamente consigliate.
Durst-pro USA vende una carissima lampada ad alta eficenza, durata e potenza che non ho provato, ma sembrerebbe risolvere il problema della scarsa luminosità del sistema con lampade ordinarie o della scarsa durata di quelle specifiche. Altri invece producono teste più moderne ed efficienti da innestare sul vecchio corpo alcune interesanti, sempre comunque care o carissime e praticamente irreperibili usate.

Da alcuni è molto amato (sicuramente all'epoca fu, per qualità, robustezza e progettazione un prodotto "statement).
Uno lo ho... bellino (esteticamente davvero), ma alla fine gli preferisco tutti gli altri. Fa da cenerentolo.

1000 euro invece sono tanti davvero. Anche perché seppur dotato di parco ottiche completo difficilmente questa saranno moderne.

Per il 4x5 va molto bene il Laborator 1200, reperibile, robusto, affidabile e molto, molto pratico (anche sui formati più piccoli).
quindi il problema è la lampada che non si trovano più in commercio... questo può essere un grosso svantaggio?

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Stefano B »

Silverprint ha scritto:Ciao Stefano!

Il Laborator 138, come diceva Chrome, ha il problema della megalampada poco reperibile. Inoltre Il sistema illuminante non è della massima efficenza con lampade normali (un po' buio) e le lampade specifiche sono decisamente consigliate.
Durst-pro USA vende una carissima lampada ad alta eficenza, durata e potenza che non ho provato, ma sembrerebbe risolvere il problema della scarsa luminosità del sistema con lampade ordinarie o della scarsa durata di quelle specifiche. Altri invece producono teste più moderne ed efficienti da innestare sul vecchio corpo alcune interesanti, sempre comunque care o carissime e praticamente irreperibili usate.

Da alcuni è molto amato (sicuramente all'epoca fu, per qualità, robustezza e progettazione un prodotto "statement).
Uno lo ho... bellino (esteticamente davvero), ma alla fine gli preferisco tutti gli altri. Fa da cenerentolo.

1000 euro invece sono tanti davvero. Anche perché seppur dotato di parco ottiche completo difficilmente questa saranno moderne.

Per il 4x5 va molto bene il Laborator 1200, reperibile, robusto, affidabile e molto, molto pratico (anche sui formati più piccoli).
Per stampare il formato 13x18 la tabella chiede una lampada da 200w e se ci metto questa http://www.ars-imago.com/lampadaopalina ... -9690.html è 250w quindi è più potente puo funzionare

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12636
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Silverprint »

Stefano B ha scritto: Per stampare il formato 13x18 la tabella chiede una lampada da 200w e se ci metto questa http://www.ars-imago.com/lampadaopalina ... -9690.html è 250w quindi è più potente può funzionare?
Potente lo è in teoria e può essere montata, ma ho fatto il confronto con la sua lampada speciale (durata 2 ore!!!) e non c'è paragone! La lampada normale non lavora bene in quel sistema e il risultato non è luminoso come dovrebbe.

Per cercare un ingranditore adatto ai formati maggiori, alle nostre esigenze ed al prezzo giusto ci vuole un po' di pazienza. Non essere precipitoso. ;)
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Stefano B
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/02/2012, 14:50
Reputation:

Re: sto correndo un pò troppo..

Messaggio da Stefano B »

Silverprint ha scritto:
Stefano B ha scritto: Per stampare il formato 13x18 la tabella chiede una lampada da 200w e se ci metto questa http://www.ars-imago.com/lampadaopalina ... -9690.html è 250w quindi è più potente può funzionare?
Potente lo è in teoria e può essere montata, ma ho fatto il confronto con la sua lampada speciale (durata 2 ore!!!) e non c'è paragone! La lampada normale non lavora bene in quel sistema e il risultato non è luminoso come dovrebbe.

Per cercare un ingranditore adatto ai formati maggiori, alle nostre esigenze ed al prezzo giusto ci vuole un po' di pazienza. Non essere precipitoso. ;)

Allora colgo l'occasione per chiedere a chi si volesse disfarsi di un ingranditore che stampi il 4x5 e sia fornito di tutto per la stampa del 35mm - 6x6 -4x5

Grazie Stefano

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi