Striature di qualcosa su scansione

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

anonymous1

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda anonymous1 » 04/06/2013, 16:47

Comunque ho preso un 50 capovolto ed ad occhio ma io sono cecato, non vedo nulla. Penso quindi sia lo scanner... Penso
Ma la miglior prova sarà su carta


Enrico



Advertisement
Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 700
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda zone-seven » 04/06/2013, 16:59

Silverprint ha scritto:Boh?

Potrebbe anche essere che così non si vedano.

Quel che pensavo era che ci fosse un problema di agitazione della tank e/o miscelazione dei chimici, ho spesso visto rulli 35 mm con delle striature verticali in corrispondenza delle perforazioni, come se localmente la turbolenza diversa producesse effetti di sovra-sviluppo.

@ Zone Seven

Per un leggero violaceo non mi metteri a ri-fissare, né per quelle piccole aderenze ai bordi.


Effettivamente il viola è leggero, ma io sono terrorizzato dal viola, per passate esperienze ;)
Il mio ragionamento è stato (correggimi dove sbaglio): non considerare il 35mm, ero convinto fosse un MF, quindi escludevo le perforazioni della pellicola, e consideravo lo scanner, perforazioni che fanno pensare o ad una agitazione/turbolenza strana che però in fase di sviluppo avrebbe fatto danni ben notevoli e diversi quindi ho pensato al fix; nell'ultima scansione (la K100) ci sta una macchia al bordo di un fotogramma che mi ha fatto pensare ad un fissaggio un po' al limite, che però potrebbe essere un artefatto delle compressioni jpg et simili, ma anche una macchia sul foglio che sta dietro al negativo.

foen85 ha scritto:Comunque ho preso un 50 capovolto ed ad occhio ma io sono cecato, non vedo nulla. Penso quindi sia lo scanner... Penso
Ma la miglior prova sarà su carta


Enrico

Se non ci sono, non ci sono... resta lo scanner del quale ho imparato bene a NON fidarmi...


viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

anonymous1

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda anonymous1 » 04/06/2013, 17:13

Cosa posso dire allora? Ringrazio tutti coloro che hanno avuto a cuore cercare di capire cosa poteva essere accaduto
Grazie a tutti.

Per ora guardano lo scanner sono molto deluso di come sviluppo, tanta grana, poca nitidezza. Nono stante uso basse sensibilità. Insomma spero proprio sia colpa dello scanner


Enrico



Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda andreab » 04/06/2013, 18:47

io credo che le bande verticali siano in corrispondenza delle perforazioni della pellicola: e' una 35mm? Dal negativo intero si vede una corrispondenza coi fori?
Mi sembra che la spaziatura e il numero siano quelli giusti: allora il problema e' forse legato alla agitazione in fase di sviluppo. Il tempo di sviluppo e' stato molto breve?

Un saluto.



Advertisement
anonymous1

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda anonymous1 » 04/06/2013, 19:24

andreab ha scritto:io credo che le bande verticali siano in corrispondenza delle perforazioni della pellicola: e' una 35mm? Dal negativo intero si vede una corrispondenza coi fori?
Mi sembra che la spaziatura e il numero siano quelli giusti: allora il problema e' forse legato alla agitazione in fase di sviluppo. Il tempo di sviluppo e' stato molto breve?

Un saluto.


I tempi di sviluppo sono di 9'30" e 13'"30 in rodinal 1+50
Che ne pensi?


Enrico



Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda andreab » 04/06/2013, 20:27

mi sembrano tempi "normali" (anche se non capisco perche' siano due :). Non so quale possa essere la causa di disuniformita' nello sviluppo: agitazione scarsa e troppo regolare??
Le strisce corrispondono alla perforazione?



anonymous1

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda anonymous1 » 04/06/2013, 21:01

Sinceramente io negativo alla mano non vedo nulla solo a scanner. Devo provare in stampa.
I tempi sono diversi perché le pellicole sono diverse


Enrico



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda luca_dega » 04/06/2013, 21:46

a me vien da pensare una cosa:non è che i fori del negativo sono "liberi" nella maschera dove li infili per scannerizzarli ? potrebbe essere così che la luce dello scanner passa dai buchi e riflette sul negativo...



anonymous1

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda anonymous1 » 04/06/2013, 22:14

No sono bloccati



Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: Striature di qualcosa su scansione

Messaggioda andreab » 04/06/2013, 23:51

Penso che a occhio non vedi le strisce perche' hanno contrasto molto basso. L'immagine ottenuta dallo scanner, invece, ha contrasto "rinforzato" e quindi le mette in evidenza. Dovresti controllare se i fori corrispondono alle strisce confrontando il negativo a occhio con la sua immagine riprodotta qui sopra. Ma a quest'ora faccio fatica a scrivere in modo chiaro...

Buonanotte, Andrea





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti