sviluppo a pennello

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 474
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

sviluppo a pennello

Messaggio da valgian »

Salve,
Ne ho sentito parlare ma non sono riuscito a trovare niente in merito, in teoria sembrerebbe avere molti vantaggi: ridotta quntità di chimici utilizzata, possibilità di sviluppare diversamente le varie zone del foglio ecc.
Qualcuno pratica questo sistema di sviluppo per carte?
Mi sembra che potrebbe essere un argomento molto interessante. Cosa ne dite?
Saluti
Valgian


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: sviluppo a pennello

Messaggio da zioAlex »

ciao... Io la provai quando iniziai a stampare,
solo che invece del pennello usavo... Il dito! :)
avevo già scritto un qualcosa a riguardo ma non ricordo l'argomento, dovrei rivedere i miei messaggi! In allegato misi anche una foto fatta con il dito....
Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi