sviluppo carta

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

sviluppo carta

Messaggioda robi 64 » 26/02/2011, 18:58

ho stampato un paesaggio 50x60, da una pellicola 120 ilford 400, ho trovato degli aloni nella parte superiore della foto.mi sapete dire da cosa puo dipendere? grazie.



Advertisement
Avatar utente
Emanuele
esperto
Messaggi: 145
Iscritto il: 10/02/2011, 16:19
Reputation:
Località: Siracusa

Re: sviluppo carta

Messaggioda Emanuele » 27/02/2011, 13:07

E' difficile rispondere, senza alcun indizio. Verifica se il negativo è a posto, anzitutto. Poi controlla se, a quel rapporto d'ingrandimento, la distribuzione della luce dall'ingranditore, senza fotogramma, è realmente uniforme. :|


"C'è differenza tra una bella ed una buona fotografia. La prima risponde all'estetica, la seconda risponde alla realtà, al racconto veritiero di una storia, scolpita nella lingua della vita e non solo nella forma".
Gianni Berengo Gardin

Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: sviluppo carta

Messaggioda Tecnico73 » 27/02/2011, 13:08

Ma detto così non e semplice capire di che problema stai parlando, bisognerebbe vedere la foto e capire quale operazioni hai eseguito dall'inizio dalla fase di posa sino alla stampa, perché le cause possono essere molteplici, prova a descrivere cosa hai fatto ed insieme ad altri utenti cercheremo di dare una risposta al tuo quesito


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: sviluppo carta

Messaggioda chromemax » 27/02/2011, 14:13

E' difficile dare una riposta senza una descrizione più dettagliata del difetto o, meglio, un'immagine. Che aloni? Scuri, chiari; che forma hanno? Che macchina hai usato per fare lo scatto?



Advertisement
Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: sviluppo carta

Messaggioda robi 64 » 27/02/2011, 15:31

grazie. ho usato una pentax 6 x7.il difetto che si presenta e' nel cielo , ha la forma delle dita di una mano ed e' piu scuro.l' ingranditore e' a posto.ciao a tutti.



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: sviluppo carta

Messaggioda guarrellam » 27/02/2011, 16:21

Mani sporche o umide(di fissaggio).....


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: sviluppo carta

Messaggioda robi 64 » 27/02/2011, 16:24

grazie.



Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: sviluppo carta

Messaggioda Tecnico73 » 27/02/2011, 22:23

se ti sudano le mani, durante il prelievo del foglio puoi lasciare un impronta che in fase di stampa non si vede ma alla fine del processo si vede e si vede tanto


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger

Avatar utente
robi 64
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/02/2011, 22:42
Reputation:

Re: sviluppo carta

Messaggioda robi 64 » 28/02/2011, 19:11

non avevo le mani sudate, piuttosto non potrebbe essere nel bagno di sviluppo? ( nell' agitazione? ).



Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: sviluppo carta

Messaggioda Tecnico73 » 04/03/2011, 19:53

bene

io ho sempre a portata di mano uno straccio o della carta assorbente per asciugare le mani ;)


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti