Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: etrusco

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da stormy »

Una delle cose piu utili, al di là dell'indispensabile, per me è la changing bag...
Lo so ovviamente se ne può benissimo fare a meno, ma è veramente di una comodità assurda, non devi piu farti nessuna paranoia per oscurare camere (sopratutto di giorno) o nei casi peggiori, ti evita di rinchiuderti in sgabuzzini o armadi, e poi è portatile, e se ti si inceppa qualcosa la puoi sempre usare per recuperare pellicola (ad esempio se si spezza o si sgancia...


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da Willy985 »

A me per oscurare il bagno sono bastati un "salsicciotto" da mettere sotto la porta e due sacchetti neri della spazzatura per oscurare completamente la finestra quando sviluppo di giorno ;)
Per rispondere invece a Domenico, se guardi il fattore economico forse ti conviene orientarti sugli sviluppatori in polvere come il Kodak D-76 e l'Ilford ID-11 che vengono usati un po' per tutto e durano una vita, il Rodinal anche è considerato abbastanza versatile (io uso quello) ma costa di più in proporzione e, a differenza degli altri due, non è riutilizzabile (comunque stiamo parlando di pochi euro).
Per il resto dei chimici la cosa è abbastanza indifferente, personalmente ho preso stop, fissaggio e imbibente Ilford.
I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da franny71 »

concordo con willy, anche se credo che per iniziare il rodinal vada più che bene....
unico appunto è che con pellicole rapide la grana è un pò più visibile.
una confezione anche aperta ti dura un' infinità, mentre lo stesso discorso può esser valido con gli sviluppatori in polvere tipo D76/ID11 finchè restano nelle loro buste.
questi 2 sono la stessa identica cosa, nel senso che la formula è la stessa.
ti arrivano in 2 buste, da diluire in acqua a 40°, prima la soluzione A, e dopo aggiungi la B, una volta diluita bene aggiungi acqua a 20° per fare un litro.
questa è la soluzione stock, che non ha durata eterna ed è riutilizzabile, aumentando il tempo di volta in volta.
se questa soluzione stock la diluisci ulteriormente 1:1 o 1:3 la soluzione diventa monouso.
tornando al rodinal, la diluizione minima è 1:25, ma puoi arrivare a 1:100 se fai sviluppo stand.
io all'inizio la usavo 1:50, ma anche 1:80.
tutte queste diluizioni sono monouso, mentre come dicevo sopra il concentrato dura anni.
spero di esser stato chiaro.
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da zioAlex »

stormy ha scritto:Una delle cose piu utili, al di là dell'indispensabile, per me è la changing bag...
Lo so ovviamente se ne può benissimo fare a meno, ma è veramente di una comodità assurda, non devi piu farti nessuna paranoia per oscurare camere (sopratutto di giorno) o nei casi peggiori, ti evita di rinchiuderti in sgabuzzini o armadi, e poi è portatile, e se ti si inceppa qualcosa la puoi sempre usare per recuperare pellicola (ad esempio se si spezza o si sgancia...
é vero é molto utile ma non sostituisce l'oscuramento delle finestre o il salsicciotto sotto la porta, vale molto di +, ad esempio é anche utile portarla nel nostro zaino quando si esce per scattare! :)
Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

domx1993
guru
Messaggi: 461
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da domx1993 »

la changing bag mi sarebbe utilissima, visto che qui non so come dovrei fare per oscurare tutto (mi filtra luce da tutte le parti, è un problema che dovrò affrontare). Ma quanto costa una changing bag?
Comunque ora vado un po' di fretta, più tardi o domani vi chiedo qualche altra delucidazione sui chimici, non mi è tutto chiaro ;)
Domenico

domx1993
guru
Messaggi: 461
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da domx1993 »

ragazzi, che ne dite di questo kit (il primo)? Con quei chimici cosa potrei farci? Il prezzo è buono?
Domenico

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da franny71 »

domx1993 ha scritto:ragazzi, che ne dite di questo kit (il primo)? Con quei chimici cosa potrei farci? Il prezzo è buono?
premesso che quei chimici non li conosco, ma credo vadano bene per cominciare, la trovo una buona offerta, se calcoli che la spirale che vedi di norma sta sui 25€.
aggiungici 10€ di termometro, 15€ di cilindri graduati ed i chimici, più il timer e ci sei ;)
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

domx1993
guru
Messaggi: 461
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Sviluppo nella maniera più economica possibile :D

Messaggio da domx1993 »

franny71 ha scritto:
domx1993 ha scritto:ragazzi, che ne dite di questo kit (il primo)? Con quei chimici cosa potrei farci? Il prezzo è buono?
premesso che quei chimici non li conosco, ma credo vadano bene per cominciare, la trovo una buona offerta, se calcoli che la spirale che vedi di norma sta sui 25€.
aggiungici 10€ di termometro, 15€ di cilindri graduati ed i chimici, più il timer e ci sei ;)
ah bene, però vorrei prima qualche info sui chimici...
comunque questo è pure un periodo in cui ho pochissimo tempo...
Domenico

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi