Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 14:58

Salve a tutti, mi sono appena iscritta a questo sito perchè l'ho consultato molte volte trovando sempre soluzioni perfette per quello che dovevo fare, ma che stavolta non sono riuscita a trovare. Mi sono cimentata nel mondo dell'analogico con camera oscura e tutto il resto,e ne sono rimasta affascinata sviluppando foto in bianco e nero, ma stavolta volevo partire dall'inizio, cioè sviluppare il rullino per conto mio. Se voi mi poteste dire le diluizioni e i tempi che devo usare per sviluppare un rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W (ho tutti i chimici ILFORD: sviluppo, arresto e fissaggio) ve ne sarei grata. Ho cercato qui e nel web ma non sono riuscita a trovare, forse non ho guardato bene e ho scritto qui proprio per evitare di rovinare un rullino, ho guardato sui pergamini ILFORD ma non ci capisco niente.
L'aiuto che chiedo è di avere tanta pazienza con me perchè non sono espertissima e oltretutto abbastanza dura.
Grazie in anticipo e scusate il disturbo e forse la domanda stupida :)



Advertisement
Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda DanieleLucarelli » 22/04/2014, 15:16

Parti dai dati forniti da Ilford.
Che sviluppo hai?



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda schyter » 22/04/2014, 15:18

qui trovi le risposte (pag. 3) in base allo sviluppatore che intendi usare... :x @};- :ymparty:

http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201 ... 532242.pdf


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9264
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda chromemax » 22/04/2014, 15:19

Ciao e benvenuta, quando puoi facci una tua presentazione enll'apposita area del forum, grazie.



Advertisement
Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 16:07

non so cosa devo cercare in quel PDF, non ci sono i chimici che uso io e vado nel pallone..

ps certo adesso faccio la presentazione :)



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda schyter » 22/04/2014, 16:13

Sopra hai scritto >>> (ho tutti i chimici ILFORD: sviluppo, arresto e fissaggio)
e nel pdf che ti ho linkato, ci sono tutti i chimici ilford per la panF ... a questo punto ti domando
pure io : "quale chimico Ilford hai o intendi usare???? " :-? :-? :-?


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
ludovico
guru
Messaggi: 601
Iscritto il: 21/10/2013, 8:24
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda ludovico » 22/04/2014, 16:26

Penso volesse dire che i chimici in suo possesso sono della ilford, ripartiamo, la pellicola è una PanF 50, l'hai già esposta? A che sensibilità? Che sviluppo hai?



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda schyter » 22/04/2014, 16:31

ludovico ha scritto:Penso volesse dire che i chimici in suo possesso sono della ilford, ripartiamo, la pellicola è una PanF 50, l'hai già esposta? A che sensibilità? Che sviluppo hai?

appunto... se ha i chimici della ilford, nel link che gli ho messo appena sopra, relativo al datasheet della PanF, DEVE trovare anche quello che ha per le mani...credo! IMHO :-o


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
ludovico
guru
Messaggi: 601
Iscritto il: 21/10/2013, 8:24
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda ludovico » 22/04/2014, 17:01

schyter ha scritto:
ludovico ha scritto:Penso volesse dire che i chimici in suo possesso sono della ilford, ripartiamo, la pellicola è una PanF 50, l'hai già esposta? A che sensibilità? Che sviluppo hai?

appunto... se ha i chimici della ilford, nel link che gli ho messo appena sopra, relativo al datasheet della PanF, DEVE trovare anche quello che ha per le mani...credo! IMHO :-o


Vero...ma visto che dice di essere in difficoltà, magari possiamo darle una mano con il datasheet della ilford, per esempio dicendo che a pagina 3 troverà i tempi per diversi rivelatori, quindi se ci dice qual è il rivelatore che usa e come ha esposto, se lo ha già esposto, quale diluizione e tempo usare... :ymhug:



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda bafman » 22/04/2014, 17:35

ludovico ha scritto:
schyter ha scritto:
ludovico ha scritto:Penso volesse dire che i chimici in suo possesso sono della ilford, ripartiamo, la pellicola è una PanF 50, l'hai già esposta? A che sensibilità? Che sviluppo hai?

appunto... se ha i chimici della ilford, nel link che gli ho messo appena sopra, relativo al datasheet della PanF, DEVE trovare anche quello che ha per le mani...credo! IMHO :-o


Vero...ma visto che dice di essere in difficoltà, magari possiamo darle una mano con il datasheet della ilford, per esempio dicendo che a pagina 3 troverà i tempi per diversi rivelatori, quindi se ci dice qual è il rivelatore che usa e come ha esposto, se lo ha già esposto, quale diluizione e tempo usare... :ymhug:

più che un forum, una ONLUS :ymparty:





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti