Sviluppo tmax e negativo rosè

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Sviluppo tmax e negativo rosè

Messaggioda Silverprint » 15/01/2016, 12:01

Ho proprio l'impressione che quel magentino acquisti in solubilità col passare del tempo (non chiedetemi perché). Ho osservato (non troppo scientificamente) che sulle pellicole più fresche si rimuove con più difficoltà, su quelle un po' stagionate viene via prima.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Nebulah
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 27/10/2015, 21:46
Reputation:

Re: Sviluppo tmax e negativo rosè

Messaggioda Nebulah » 15/01/2016, 16:46

Rullo rifissato (con il fix di ieri ma per 10 minuti), rilavato e ora non c'è più traccia di rosa :)

Grazie dei suggerimenti!





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti