Telemetro compatta e meccanica?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda graic » 23/09/2013, 10:45

ilpellicolaro ha scritto:
Federico ha scritto:
ilpellicolaro ha scritto:le batterie al mercurio non sono un problema essendo facilmente rimpiazzabili (l'ho visto fare al mio fotografo su una Electro) :)


Guarda, ho provato con le batterie zinco aria o come diavolo si chiamano proprio sulla Minolta Hi-Matic F di un mio amico ma senza successo :( Insieme abbiamo provato anche a seguire un tutorial su internet (http://www.ccworld.it/2011/01/minolta-hi-matic-f-proviamo-a-rimetterla-in-funzione/) ma niente, la macchina non dava segni di vita... Forse ha i circuiti rovinati? Bhooooo eppure suo padre (il proprietario) l'ha sempre tenuta come un gioiello. Vabbé non voglio dilagare con altri argomenti non inerenti al post ;)


beh,forse era semplicemente morta,posso assicurarti che le zinco aria funzionano benissimo (anche se durano meno delle vecchie mercurio)


La prova che taglia la testa al toro prova una compatibile Px640 alcalina se la macchina funziona, deve funzionare, ti potrà dare un'indicazione (un po) sbagliata ma deve funzionare, altrimenti è KO


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda graic » 23/09/2013, 10:55

Sul tema generale posso dare un consiglio che esce dal coro, Ho provato una Voigtlander Vitomatic IIa, piccola (ance se in mano si sente) ottica color-skopar 2.8 50mm (ma vi è anche quella con ultron 2/50), esposimetro al selenio perfettamente funzionante (nonostante l'età), ovviamente tutto meccanico. Mirino grande e brillante con cornici luminose per l'inquatratura e la correzione della parallasse telemetro chiaro e preciso, una bellezza (anche l'occhio vuole la sua parte).
Megli di questa io reputo solo le folding (Retina II, Zeiss Contessa) ma solo perchè una volta richiuse vanno in tasca (e ti sformano la giacca dato il peso, ma si sopporta)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
ciromattia
esperto
Messaggi: 183
Iscritto il: 02/05/2013, 15:10
Reputation:
Località: Rovigo
Contatta:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ciromattia » 23/09/2013, 14:26

E giusto per curiosità, quanto valutereste una Contessa in buone condizioni?


So long, and thanks for all the fish.

Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Messaggioda Federico » 23/09/2013, 14:46

NikMik ha scritto:io ne ho una da quando ero bambino - me la regalò mio padre - e funziona ancora benissimo; ora ce l'ha mia figlia, siamo alla terza generazione e continua a fare foto molto buone


Quando leggo queste cose mi sale una gran tenerezza :D


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda graic » 23/09/2013, 15:57

ciromattia ha scritto:E giusto per curiosità, quanto valutereste una Contessa in buone condizioni?



http://collectiblend.com/Cameras/Zeiss- ... 35-(533-24)-Synchro-Compur.html


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda graic » 23/09/2013, 16:01

ilpellicolaro ha scritto:Già,la Trip è facile e divertente da usare,regoli il fuoco,scatti e via,buona per la street :) l' unica cosa è che con poca luce il selenio fa un pò fatica ad esporre



Sent from my Lumia 610 using Tapatalk


Che vuole dire che fa fatica, magari sbaglierà l'esposizione, però se la sbaglia la sbaglia sia con poca che con tanta.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ->KappA<- » 23/09/2013, 16:44

Penso che sia un riferimento alla bassa sensibilità delle celle al selenio in poca luce. :-\



Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ilpellicolaro » 23/09/2013, 18:28

con luce insufficiente il pulsante di scatto si blocca in automatico,questo intendevo:)



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ->KappA<- » 23/09/2013, 22:50

Ah si, lo fa anche la Canonet...m'ero scordato! #-o



Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda fzernike » 24/09/2013, 11:06

Federico ha scritto:...avevo in mente qualcosa di più moderno per una piccola telemetro da portarmi spesso in giro senza il solito borsone con la reflex e i suoi 3 o 4 obiettivi :D


Contax IIA/IIIA.Io ho speso 301 EURO per la mia IIIA equipaggiata con lo splendido sonnar 50 f1.5.
Compatta,leggera,tecnicamente ineccepibile.Nella sua borsa pronto non va in una tasca ..ma poco ci manca

Unico vincolo: avere una buona vista,il mirino è da cecchini scelti...


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti