Telemetro compatta e meccanica?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda fzernike » 24/09/2013, 16:32

Usata in automatico è vero,è una compatta con AF,non telemetro.
Se usata in manuale invece giri la rotellina e imposti la distanza a stima,il galileiano non ti dice esattamente se stai a fuoco o no,al momento dello scatto però l'obiettivo si regola secondo la distanza che hai impostato.
Un telemetro un pò audace ma tant'è. :)


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Advertisement
Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ->KappA<- » 24/09/2013, 16:46

fzernike ha scritto: I russi hanno copiato anche altri marchi come Hasselblad per es,e sappiamo con quali risultati....


Oè, piano coi termini, non offendiamo il capolavoro dell'unione sovietica, fulgido esempio di rara maestria meccanica (bisogna essere davvero dei maestri per riuscire a far funzionare quell'insieme casuale di ingranaggi che è la mia amatissima Kiev 88), per arrivare la dove nessuna svedese è mai giunta prima restando dotata di otturatore in stagnola. =)) :)) =)) :)) =))



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ->KappA<- » 24/09/2013, 17:25

Tornando in topic...è stata considerata la Ricoh 500G?



Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda Federico » 24/09/2013, 22:05

vngncl61 ha scritto:Però è una buona fotocamera, a dispetto del nome :ymdevil:


E perchè mai, sono forse cattive macchine le Contax?


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it

Advertisement
Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda Federico » 24/09/2013, 22:11

->KappA<- ha scritto:Tornando in topic...è stata considerata la Ricoh 500G?


Mi ero imbattuto in questa macchinetta per puro caso diverso tempo fa... Carina, personalmente mi piace. Però non mi è chiara una cosa: è vero che funziona con batterie al mercurio, ma in assenza di esse scatta lo stesso? O ha l'otturatore completamente dipendente dalle batterie?


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it

Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ->KappA<- » 24/09/2013, 22:15

Leggi qui, le batterie non sono un problema. ;)

http://www.analogica.it/topic6337.html



Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda Federico » 24/09/2013, 23:21

->KappA<- ha scritto:Leggi qui, le batterie non sono un problema. ;)

http://www.analogica.it/topic6337.html


^:)^


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it

Avatar utente
Federico
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 07/09/2013, 1:24
Reputation:
Località: Bologna

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda Federico » 25/09/2013, 13:48

vngncl61 ha scritto:
Federico ha scritto:E perchè mai, sono forse cattive macchine le Contax?


Hai una 167 MT, vero? Come sta il display lcd?
Guarda bene, tutto a posto? Bene, tranquillo ...farà la fine di questo :D


Che diavolo, la mia 167 avrà si e no vent'anni e funziona ancora alla grande! Poi se è destino che debba soccombere almeno posso dire che ha fatto anni e anni di onorato servizio.
Nella peggiore delle ipotesi ne prenderò un'altra sulla Baia :-\


Zeiss T*. L'immagine che danza.

Web site: http://www.polverediargento.blogspot.it

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4471
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda graic » 25/09/2013, 14:40

Federico ha scritto:Che diavolo, la mia 167 avrà si e no vent'anni e funziona ancora alla grande! Poi se è destino che debba soccombere almeno posso dire che ha fatto anni e anni di onorato servizio.
Nella peggiore delle ipotesi ne prenderò un'altra sulla Baia :-\


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
ooxarr
guru
Messaggi: 326
Iscritto il: 16/02/2013, 21:49
Reputation:

Re: Telemetro compatta e meccanica?

Messaggioda ooxarr » 04/11/2013, 2:17

gente mi allaccio a questa discussione e vi chiedo di cercare di sparare fuori altri modelli.
anche a me serve una compatta meccanica cioè che abbia la possibilità di esposizione completamente manuale. la yashica electro 35 cui sono affezionato perchè compratami da mio nonno ha un obiettivo spettacolare però è infernale da usare, ed è troppo grossa.
stupidamente non ho preso la minox 35 di un altro parente e non ho voglia di comprarne un'altra col rischio di trovarmela doppia tra qualche mese. la rollei 35 mi è sempre piaciuta ma cavoli che prezzi! ho visto la minolta tc1 spettacolare ma anche lei più cara di un rene nuovo perchè è molto rara.
in passato in questo ruolo ho utilizzato una beirette e successivamente una olympus ma ora sono entrambe trapassate. dunque mi serve una cosa che sia più piccola della fm2 anche se non strettamente tascabile. frugando nei cassetti ho trovato una orrenda ferrania condor ormai ridotta ad un cadavere, ecco come dimensioni massime ci può stare se qualcuno conosce il modello.
per ora mi sto indirizzando su una werra, non so cosa sia ma sembra rispondere allo scopo.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: maxpina e 4 ospiti